DA ESORCISMO : GLI EXTRATERRESTRI NON ESISTONO , SIAMO NOI …

Da tempo e particolarmente in questo tempo, si parla di dischi volanti e di persone extra terrestri, che si mettono a contatto con noi della terra.

Lei cosa ne pensa?

È un altro meraviglioso trucco di Satana e vi rispondo con le sue stesse parole, poiché gli chiesi spiegazioni in un esorcismo: Nel nome di Dio, rispondi! Come ti chiami?
-Astort . Ero prima un ufficiale delle schiere angeliche.
-I dischi volanti sono opera tua?

-No, sono frammenti di pianeti in dissoluzione, che al contatto con l’atmosfera si dissolvono.
– Ci sono di quelli che credono siano astronavi cosmiche, popolate di persone extra terrestri.
-Maledetto Prete! Non è così. Noi facciamo credere che sia così.

-Dunque, voi demoni approfittate del fenomeno delle uranolidi per invogliare gli uomini a mettersi in rapporto con voi ed anche vi fate vedere prendendo a forme umane, strane ed evanescenti.

-E bene cosa vuoi sapere?

-Rispondi: siete voi ad apparire in forma umana e poi dite di essere uomini extra terrestri?

-Maledetto Prete! Siamo noi.

-Se gli uomini sapessero che siete voi i demoni a presentarvi come extra terrestri, di certo non si metterebbero in comunicazione con voi. Essi sono nell’ignoranza.

-Ci sono gli ignoranti e ci sono quelli che lo sanno.

– rispondi ancora!

-E basta, maledetto Prete!

-Cosa mi dici di coloro che si mettono in rapporto con voi e si chiamano “fratelli cosmici”?

-Sono tutti figli miei, come sono figli miei I testimoni di Geova ed i Bambini di Dio. Maledetto Prete, ora finiscila!

-Avete sentite le risposte del demonio. Che ve ne pare?

-Ma non avrebbe potuto dire delle menzogne?

-Avrebbe voluto dirle ma non poteva. Durante l’esorcismo la potenza sacerdotale lo domina; infatti rispondeva, ma con rabbia e maledicendomi.

-Se il demonio sta agendo così nel mondo, avrà fini specifici.

-Certo! Nel caso degli extraterrestri e dei loro messaggi i fini sono:

1-fare inorgoglire gli uomini, che oggi si credono in grado di uscire dalla cerchia terrestre e di mettersi in contatto con esseri superiori vaganti nello spazio.

2-fare dubitare o annullare quanto Dio rivelato riguardo agli uomini per mezzo della Bibbia, che è verità assoluta.

3-screditare quanto insegna la Chiesa, maestra di verità, perché nei messaggi ricevuti dagli extraterrestri (… Che sono demoni…) si dice: Non si presti fede a quanto insegna alla Chiesa, perché essa ha trasato gli insegnamenti divini.

Prima di chiudere l’esorcismo su esposto, il demonio aggiunse: siamo noi demoni che stiamo lavorando negli spazi e questo è un segno del cielo. Prima che venga il castigo di Dio nel mondo ci saranno ancora altri segni nel cielo.
Non resta all’umanità che guardarsi dagli inganni diabolici, di quelli che si stanno verificando e di quelli che ancora la grande bestia potrà attuare.

DA LA GRANDE BESTIA  …E’ INTELLIGENTE

DON GIUSEPPE TOMASELLI

3 pensieri su “DA ESORCISMO : GLI EXTRATERRESTRI NON ESISTONO , SIAMO NOI …

  1. C’è solo un problema: credo che si materializzino (o forse hanno a disposizione anche milizie o moltitudini). Hanno fatto i manufatti antichi, che esistono ancora, ed hanno capacità creative simili a Dio (per produzione tecnologica o addirittura ‘ex nihilo’).
    Io li paragono ai demoni che i monaci antichi vedevano nel deserto: oggi è cambiato il paradigma, pertanto essi, al pari della fase tecnologica che viviamo oggi, hanno funzioni altamente tecnologiche.
    Credo che, come per i demoni antichi, valga lo stesso principio: preghiera, discernimento, molta vigilanza.
    Anche all’epoca le illusioni (i demoni) svanivano, ma non senza discernimento.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...