CARDINALE ROBERT SARAH: “In questo giorno e in questa epoca, noi in Occidente stiamo vivendo un’apostasia silenziosa. Non abbiamo più bisogno di Dio. La gente sta cercando di staccare le chiese locali da Roma”

Durante una recente visita nei Paesi Bassi, il cardinale Robert Sarah ha commentato l’”apostasia silenziosa” dell’Occidente, ricordando anche che la Chiesa ha bisogno di essere unita sotto il Vicario di Cristo per non distruggersi. “In questo giorno e in quest’epoca, noi in Occidente stiamo vivendo un’apostasia silenziosa. Non abbiamo più bisogno di Dio”, ha detto il Cardinale, che è il prefetto della Congregazione per il culto divino e i sacramenti. Ha poi continuato a commentare in modo velato le cosiddette iniziative di sinodalità che sorgono in vari luoghi, specialmente in Germania. A tal proposito Sarah ha detto:  “La gente sta … Continua a leggere CARDINALE ROBERT SARAH: “In questo giorno e in questa epoca, noi in Occidente stiamo vivendo un’apostasia silenziosa. Non abbiamo più bisogno di Dio. La gente sta cercando di staccare le chiese locali da Roma”

CARDINALE SARAH: DIO NON VUOLE LE MIGRAZIONI. Se preti e vescovi fanno appello alla Parola di Dio, per supportare la migrazione, stanno sbagliando ad interpretare la Bibbia. Così afferma il prefetto della Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti.

Se preti e vescovi fanno appello alla Parola di Dio, per supportare la migrazione, stanno sbagliando ad interpretare la Bibbia. Così afferma il prefetto della Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti. Secondo il cardinale della Curia, Robert Sarah, quanti hanno difeso la migrazione appellandosi a temi spiritualei, hanno agito sulla base di un’interpretazione errata del Vangelo. Coloro che fanno questo come vescovi o sacerdoti sono ossessionati da questioni politiche e sociali, ha detto il Prefetto della Congregazione per il Culto e l’Ordine dei Sacramenti in un’intervista al settimanale francese Valeurs Actuelles. Sarah: la migrazione è una “nuova … Continua a leggere CARDINALE SARAH: DIO NON VUOLE LE MIGRAZIONI. Se preti e vescovi fanno appello alla Parola di Dio, per supportare la migrazione, stanno sbagliando ad interpretare la Bibbia. Così afferma il prefetto della Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti.

CARDINALE SARAH: “BENEDETTO XVI, VERO PADRE E DOTTORE DELLA CHIESA…LA TUA PAROLA CI CONFORTA E CI RASSICURA”

UNA LUCE NELLA NOTTE. AL CUORE DELLA CRISI DEGLI ABUSI SUI MINORI, LO SGUARDO DI BENEDETTO XVI SULLA CHIESA. Vi presentiamo la traduzione dell’intera conferenza tenutasi, in francese, a Roma presso il Centro di St. Louis, il 14 maggio 2019, da SE il Cardinale Robert Sarah, Prefetto della Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti. Signora Ambasciatrice, Eminenze, Eccellenze, Signore e Signori, Cari amici, Permettetemi innanzitutto di ringraziarvi per questo invito nel prestigioso Istituto Francese Centro St. Louis in occasione della pubblicazione in francese del mio libro “Le soir approche et déjà le jour baisse” Questo libro analizza … Continua a leggere CARDINALE SARAH: “BENEDETTO XVI, VERO PADRE E DOTTORE DELLA CHIESA…LA TUA PAROLA CI CONFORTA E CI RASSICURA”

CARDINALE ROBERT SARAH: “PAPA BENEDETTO, MARTIRE DELLA VERITA'”

Il cardinale Sarah sottoscrive gli “appunti” di papa Benedetto, “martire della verità” Il cardinale Robert Sarah ha colto tutti di sorpresa, la sera del 14 maggio a Roma, nell’auditorium del centro culturale della chiesa di San Luigi dei Francesi, quando tutti si aspettavano che presentasse l’ultimo suo libro, dal titolo “Le soir approche et déjà le jour baisse”, sulla crisi di fede della Chiesa e il tramonto dell’Occidente. Perché invece, ha detto subito il cardinale, “questa sera non parlerò affatto di questo libro”. E il motivo – ha spiegato – è che “le idee fondamentali che vi sviluppo si sono trovate illustrate, … Continua a leggere CARDINALE ROBERT SARAH: “PAPA BENEDETTO, MARTIRE DELLA VERITA’”

CARDINAL ROBERT SARAH: “L’Europa sembra programmata per autodistruggersi. Essa non ha visione sul proprio avvenire se non sui piani economico e militare. Le sue radici giudaico-cristiane sono dimenticate. L’Occidente sembra odiarsi e pare pronto a suicidarsi”.

La crisi dell’Europa secondo il cardinal Robert Sarah Giovanni Marcotullio | Mar 25, 2019 Da qualche giorno è disponibile nelle librerie francesi il nuovo libro del cardinale guineano, il terzo scritto in conversazione col giornalista d’Oltralpe Nicolas Diat. L’opera è vasta e composita, e poiché la sua traduzione italiana vedrà la luce solo alla fine dell’estate vogliamo stuzzicarvi l’appetito con qualche pagina saliente su alcuni temi che ci coinvolgono quotidianamente. Le 440 pagine del nuovo libro del cardinal Sarah sono dense, piene di analisi precise e di spunti luminosi. L’editore italiano Cantagalli ci informa che la traduzione dovrebbe essere pubblicata per … Continua a leggere CARDINAL ROBERT SARAH: “L’Europa sembra programmata per autodistruggersi. Essa non ha visione sul proprio avvenire se non sui piani economico e militare. Le sue radici giudaico-cristiane sono dimenticate. L’Occidente sembra odiarsi e pare pronto a suicidarsi”.

CARDINALE SARAH: “La Chiesa, che dovrebbe essere un luogo di luce, è diventata un covo di tenebre”

E’ ’ in uscita in Francia il nuovo libro del cardinale Robert Sarah dal titolo “Le soir approche et déjà le jour baisse”, scritto con Nicolas Diat per le edizioni Fayard. Nel libro il cardinale Sarah apre la sua anima per affrontare la terribile crisi che la Chiesa soffre e scrive: “non voglio intorpidirvi con parole rassicuranti e ingannevoli. Non sto cercando il successo o la popolarità. Questo libro è il grido della mia anima! È un grido d’amore per Dio e per i miei fratelli”. Sul blog Dominus Est sono  comparse le prime anticipazioni del contenuto di qualche pagina del libro. “I … Continua a leggere CARDINALE SARAH: “La Chiesa, che dovrebbe essere un luogo di luce, è diventata un covo di tenebre”

IL CARDINALE SARAH NELLA SPLENDIDA OMELIA PRONUNCIATA A CHARTRES :”Senza la luce di Dio, la società occidentale è diventata come una barca ubriaca nella notte.”

Cari Pellegrini di Chartres, «La luce è venuta nel mondo» ci dice Gesù nel Vangelo di oggi (Gv 3,16-21) «ma gli uomini hanno preferito le tenebre». E voi, cari pellegrini, avete accolto l’unica luce che non delude: quella di Dio?Avete camminato per tre giorni, pregato, cantato, avete sofferto sotto il sole e sotto la pioggia: avete accolto la luce nei vostri cuori? Avete davvero abbandonato l’oscurità? Avete scelto di percorrere la Via seguendo Gesù, che è la Luce del mondo? Cari amici, permettetemi di porvi questa domanda radicale, perché se Dio non è la nostra luce, tutto il resto diventa inutile. … Continua a leggere IL CARDINALE SARAH NELLA SPLENDIDA OMELIA PRONUNCIATA A CHARTRES :”Senza la luce di Dio, la società occidentale è diventata come una barca ubriaca nella notte.”