L’ANGELO HA DATO LA COMUNIONE AI PASTORELLI DI FATIMA : ECCO COSA E’ ACCADUTO

Nella primavera del 1916 un’apparizione ha preceduto quelle della Madonna. In quell’occasione Lucia, Giacinta e Francesco ricevettero il corpo di Cristo da un’entità spirituale Nella primavera del 1916, la piccola pastorella Lucia e i suoi due cugini Francesco e Giacinta arrivarono con le pecore sul luogo dove oggi si vedono le statue dell’Angelo con l’Eucaristia in mano.I tre bambini raccontarono dettagliatamente quello che era accaduto: “Dopo essere arrivati, inginocchiati, con il viso a terra, iniziammo a ripetere l’orazione dell’Angelo (preghiera insegnata dall’Angelo nella prima apparizione della primavera del 1916): “Mio Dio, io credo, adoro, spero e Vi amo…”. Non so quante volte avevamo ripetuto questa preghiera quando vedemmo … Continua a leggere L’ANGELO HA DATO LA COMUNIONE AI PASTORELLI DI FATIMA : ECCO COSA E’ ACCADUTO

ANTONIO SOCCI , LA PROFEZIA DI BENEDETTO XVI SULLA FINE DEL MONDO: COSA SA IL PAPA EMERITO

Pubblichiamo di seguito un estratto dall’ ultimo libro di Antonio Socci “Il segreto di Benedetto XVI (Perché è ancora papa)”, Rizzoli. La profezia di Fatima su questo nostro tempo è eloquente e fa riflettere. Ma forse c’ è ancora di più che è rimasto nell’ ombra e che è davvero inquietante. C’ è un “dettaglio” che emerge dopo tanti anni (). È noto che Giacinta e Francesco morirono poco dopo le apparizioni per la febbre spagnola che divampò in tutta Europa. () Giacinta fu particolarmente legata alla figura di un papa, evidentemente un papa futuro rispetto agli anni della sua … Continua a leggere ANTONIO SOCCI , LA PROFEZIA DI BENEDETTO XVI SULLA FINE DEL MONDO: COSA SA IL PAPA EMERITO

SAN GIUSEPPE ERA PRESENTE AL MIRACOLO DEL SOLE DI FATIMA

Pochi lo sanno, ma anche San Giuseppe era presente nella visione di suor Lucia Circa le apparizioni della Madonna di Fatima, in Portogallo, molte persone avranno sicuramente sentito parlare del “Miracolo del Sole” del 1917, ma pochi sanno che anche San Giuseppe fu presente nella visione di suor Lucia. La serva di Dio e veggente di Fatima Lucia descrisse così l’apparizione nelle sue memorie: “Scomparsa la Madonna nell’immensa distanza del firmamento, vedemmo, vicino al sole, San Giuseppe col Bambino e la Madonna vestita di bianco con un manto azzurro. San Giuseppe e il Bambino parevano benedire il mondo, con dei … Continua a leggere SAN GIUSEPPE ERA PRESENTE AL MIRACOLO DEL SOLE DI FATIMA

FATIMA : ALLA FINE, LA RUSSIA E’ STATA CONSACRATA O NO AL CUORE IMMACOLATO DI MARIA

Esiste una controversia tra chi dice che la consacrazione è avvenuta ed è valida e chi afferma che non è stata fatta in modo esplicito AFatima la Madonna ha chiesto che la Russia venisse consacrata al suo Cuore Immacolato: “Verrò a chiedere la consacrazione della Russia al mio Cuore Immacolato e la Comunione riparatrice nei primi sabati. Se esaudiranno le mie richieste, la Russia si convertirà e ci sarà la pace. Altrimenti, essa diffonderà nel mondo i suoi errori, provocando guerre e persecuzioni alla Chiesa. I buon i saranno martirizzati, il Santo Padre avrà molto da soffrire, molte nazioni saranno annientate. … Continua a leggere FATIMA : ALLA FINE, LA RUSSIA E’ STATA CONSACRATA O NO AL CUORE IMMACOLATO DI MARIA

PERCHE’ A FATIMA LA MADONNA HA MOSTRATO L’INFERNO AI BAMBINI?

E’ una domanda molto importante. Immaginate l’età dei piccoli veggenti di Fatima. All’improvviso, in una delle sue apparizioni la Madonna mostra loro l’inferno. Perché? Di recente ho avuto il piacere di partecipare a un ritiro di padre Teófilo Rodríguez, un grande difensore dell’Immacolata che viaggia in molti Paesi predicando le verità della nostra fede, rivolgendo un appello urgente alla santità e alla riconciliazione e promuovendo la devozione ai cuori di Gesù e Maria. Ci ha parlato dell’inferno, e ha risposto a questa domanda inquietante. Perché la Vergine ha mostrato l’inferno a quei bambini? “Ancora una volta aprì le Sue mani, come aveva … Continua a leggere PERCHE’ A FATIMA LA MADONNA HA MOSTRATO L’INFERNO AI BAMBINI?

CHI ERA JACINTA MARTO, LA PASTORELLA CHE HA VISTO LA MADONNA A FATIMA?

E’ stata canonizzata insieme al fratello Francisco il 13 maggio 2017 durante la visita di Papa Francesco in Portogallo Dopo aver parlato di Francisco Marto, che sentiva la vocazione di pregare e consolare il Signore e la Vergine Maria per i peccati degli uomini, Aleteia vi propone di scoprire Jacinta, la sua sorellina, la cui unica preoccupazione era convertire i peccatori e allontanare le anime dall’Inferno. Lucia, sua cugina, parlava con la Madonna durante le apparizioni; Francesco vedeva ma non capiva nulla; Jacinta, dal canto suo, non parlava, ma vedeva e capiva tutto. Jacinta, la vocazione Jacinta era la più piccola dei … Continua a leggere CHI ERA JACINTA MARTO, LA PASTORELLA CHE HA VISTO LA MADONNA A FATIMA?

IL 2 FEBBRAIO SI CELEBRA LA FESTA DELLA MADONNA DEL BUON SUCCESSO, NELL’ANNIVERSARIO DELL’APPARIZIONE AVVENUTA A QUITO NEL 1594, E APPROVATA DALLA CHIESA NEL 1611, apparizioni legate indissolubilmente alle successive apparizioni di La Salette e di Fatima.

Il sito vocedipadrepio (http://www.vocedipadrepio.com/files/2008_03_ita_5.pdf) nel 2008, in occasione della chiusura della XX Settimana della Fede nell’arcidiocesi di Lecce (16 febbraio), pubblicò una profezia che la Serva di Dio Suor Lucia di Fatima (Suor Maria Lucia del Cuore Immacolato) rivelò al cardinale Carlo Caffarra fondatore del Pontificio Istituto per Studi su Matrimonio e Famiglia. All’inizio del lavoro affidatogli da Giovanni Paolo II, il Cardinale scrisse a Suor Lucia dos Santos. L’Arcivescovo di Bologna, come riportato nel suddetto sito, racconterà: «Inspiegabilmente, benché non mi attendessi una risposta, perché chiedevo solo preghiere, mi arrivò dopo pochi giorni una lunghissima lettera autografa – ora negli archivi … Continua a leggere IL 2 FEBBRAIO SI CELEBRA LA FESTA DELLA MADONNA DEL BUON SUCCESSO, NELL’ANNIVERSARIO DELL’APPARIZIONE AVVENUTA A QUITO NEL 1594, E APPROVATA DALLA CHIESA NEL 1611, apparizioni legate indissolubilmente alle successive apparizioni di La Salette e di Fatima.