BENEDETTO XVI PAPA MODERNO , UN COLLOQUIO CON IL PROFESSOR GIUSEPPE VACCA

Benedetto XVI visto da un non credente. Spesso si pensa che tra il predecessore di Francesco ed il mondo laico ci sia una distanza incolmabile. Invece non è così, stando a quanto racconta il Professor Giuseppe Vacca – già deputato al Parlamento italiano, storico del marxismo – in questa intervista concessa ad ACI Stampa. Professore, che pontificato è stato quello di Benedetto XVI visto con gli occhi di un laico? Io avevo già qualche conoscenza del suo pensiero e mi ero soffermato in particolare sul suo dialogo con Habermas perché si tratta di un tema nodale per credenti e non … Continua a leggere BENEDETTO XVI PAPA MODERNO , UN COLLOQUIO CON IL PROFESSOR GIUSEPPE VACCA

1550 CON PAPA GIULIO III ABBIAMO IL X GIUBILEO , 1551 CONCILIO DI TRENTO ,1552 FONDAZIONE DEL COLLEGIO GERMANICO , SAN FILIPPO NERI 3 e 4 dicembre 1563 furono emanati i decreti dogmatici circa il purgatorio, il culto dei santi e delle reliquie, le immagini sacre e le indulgenze. 3° puntata

  Papa Giulio III, eletto il 7 febbraio, come sua prima iniziativa, inaugura Il 24 febbraio 1550 con l’apertura della Porta Santa della basilica di San Pietro, il X Giubileo. Per favorire i pellegrini, riporta in vigore le disposizioni sul blocco dei fitti e sulla regolazione del mercato alimentare. L’afflusso dei pellegrini viene seguito da San Filippo Neri e dalla Confraternita della Santa Trinità. Il 21 luglio 1550, inoltre, Giulio III approva definitivamente la fondazione della Compagnia di Gesù (i Gesuiti) e, nel 1552, li incita a fondare il Collegio Romano e il Collegio Germanico, destinato all’educazione dei giovani prelati … Continua a leggere 1550 CON PAPA GIULIO III ABBIAMO IL X GIUBILEO , 1551 CONCILIO DI TRENTO ,1552 FONDAZIONE DEL COLLEGIO GERMANICO , SAN FILIPPO NERI 3 e 4 dicembre 1563 furono emanati i decreti dogmatici circa il purgatorio, il culto dei santi e delle reliquie, le immagini sacre e le indulgenze. 3° puntata

DAL “SACCO DI ROMA” DEL 1527 PASSANDO PER ENRICO VIII : IL TERREMOTO CHE INDUSSE GERMANIA E INGHILTERRA AD ALLONTANARSI DALLA CHIESA DI ROMA … 2° puntata …

  Il suo successore é Papa Adriano VI (31.08.1522 – 14.09.1523). Nato a Utrecht, non ben accolto in Roma perché vedono in lui un pedante professore straniero; cieco di fronte alla bellezza dell’antichità classica, riduce di molto gli stipendi dei grandi artisti. Il musicista  Carpentras lascia Roma in quel periodo; perfino la volta della Cappella Sistina dipinta da Michelangelo Buonarroti rischia di andare distrutta per la sua ostilità nei confronti dell’arte. Adriano muore il 14 settembre 1523, alla fine di un pontificato troppo breve per essere efficace. Adriano VI fu l’ultimo papa non italiano fino all’elezione di papa Giovanni Paolo II … Continua a leggere DAL “SACCO DI ROMA” DEL 1527 PASSANDO PER ENRICO VIII : IL TERREMOTO CHE INDUSSE GERMANIA E INGHILTERRA AD ALLONTANARSI DALLA CHIESA DI ROMA … 2° puntata …

IL ‘500 IL SECOLO DELLE RIFORME … .. I PAPI DA PIO III – GIULIO II – LEONE X – I° puntata…Alla fine del XV secolo la Chiesa viveva una profonda crisi morale, spirituale e di immagine.

La storia ci insegna che nulla accade per caso e se paragoniamo la Chiesa ad un corpo, e non sempre mistico, era da prevedere che tutto quel disordine morale che covava da tempo scoppiasse come un bubbone producendo dei guasti di cui ancora oggi ne portiamo le conseguenze. E però addentrandoci in queste note ci accorgeremo che, rispetto a tanto danno, quel periodo ha ricevuto dallo Spirito Santo una fioritura di Santi che mai nessun secolo ha potuto raccogliere. Alla fine del XV secolo la Chiesa viveva una profonda crisi morale, spirituale e di immagine. A livello del Papato e … Continua a leggere IL ‘500 IL SECOLO DELLE RIFORME … .. I PAPI DA PIO III – GIULIO II – LEONE X – I° puntata…Alla fine del XV secolo la Chiesa viveva una profonda crisi morale, spirituale e di immagine.

IL MIRACOLO DI BENEDETTO XVI

E’ un bel mattino di maggio del 2012 quando Peter Srsich, insieme ai genitori Tom e Laura ed al fratello minore Johnny, si trova tra la folla di piazza S. Pietro per assistere all’udienza di Papa Benedetto XVI. Peter è un ragazzo di diciannove anni, giunto dal Colorado grazie alla Fondazione internazionale Make A Wish, che gli ha offerto la possibilità di realizzare un sogno. “E’ stato uno dei meno costosi, con una spesa complessiva di soli 14.000 dollari, ma sicuramente il più singolare” ha constatato Jennifer Mace-Walton, direttrice dell’organizzazione che nel Colorado consente ai ragazzi con malattie mortali di concretare desideri altrimenti impossibili. Terminata … Continua a leggere IL MIRACOLO DI BENEDETTO XVI

TERREMOTO IN VATICANO (2) IL PAPA PROFANA SAN PIETRO : VESPRI ANGLICANI ALLE 15,00 L’ORA IN CUI MORÌ GESÙ!

Chiesa di San Carlo a Vienna. Affresco di Johann Michael Rottmayr (dettaglio). Rappresenta la Fede. L’Angelo appicca il fuoco alla Bibbia di Lutero (con mantello rosso). Per la PRIMA VOLTA NELLA STORIA UNA COSA inimmaginabile ai tempi dello scisma di Enrico VIII, gli anglicani hanno celebrato i loro Vespri nella Basilica di San Pietro. A presiedere nel pomeriggio la «preghiera corale della sera» è stato l’arcivescovo anglicano David Moxon, direttore del Centro anglicano di Roma, con l’accompagnamento liturgico del coro del Merton College di Oxford. L’omelia è stata pronunciata da monsignor Artur Roche, segretario della Congregazione per il Culto divino. … Continua a leggere TERREMOTO IN VATICANO (2) IL PAPA PROFANA SAN PIETRO : VESPRI ANGLICANI ALLE 15,00 L’ORA IN CUI MORÌ GESÙ!

PAPA FRANCESCO RIFLETTE SULLA POSSIBILITA’ DI ORDINARE SACERDOTI, GLI UOMINI SPOSATI…. Papa Francesco ha presentato il suo programma. Con il matrimonio gay, il celibato e sacerdozio femminile, non cambia nulla. INTANTO OGGI A SAN PIETRO VERRANNO CELEBRATI I VESPRI CON gli ERETICI E SCISMATICI ANGLICANI E LUTERANI !

Da Ludwig Ring-Eifel 27 novembre 2013, 10:23Pubblicato in Christ & Mondo  E ‘finalmente arrivato. Otto mesi e due settimane dopo Jose Mario Bergoglio è stato il primo latinoamericano a Papa è stato eletto, egli presenta la sua prima quindi il suo programma di governo lettera magisteriale e. A differenza della prima enciclica, che è stato un “quattro mani opera scritta” con porzioni di testo predominanti del papa in pensione, questo è ormai un “ipsissima vox” del nuovo Santo Padre. E a differenza di tutti i record di chiamata di dubbia di credito, a differenza del grado indiretta delle dichiarazioni riportate … Continua a leggere PAPA FRANCESCO RIFLETTE SULLA POSSIBILITA’ DI ORDINARE SACERDOTI, GLI UOMINI SPOSATI…. Papa Francesco ha presentato il suo programma. Con il matrimonio gay, il celibato e sacerdozio femminile, non cambia nulla. INTANTO OGGI A SAN PIETRO VERRANNO CELEBRATI I VESPRI CON gli ERETICI E SCISMATICI ANGLICANI E LUTERANI !