IL MESSAGGIO DELLA VERGINE PER IL RISCATTO DEI POVERI

Le parole pronunciate da Papa Francesco il primo gennaio scorso per spiegare il titolo di “Madre di Dio” ci aiutano a capire anche il dogma dell’Assunzione che festeggiamo ogni Ferragosto da 69 anni di Salvatore Izzo “Dio non è un signore distante che abita solitario i cieli, ma l’Amore incarnato, nato come noi da una Madre per essere fratello di ciascuno, per essere vicino: il Dio della vicinanza. Sta sulle ginocchia di sua Madre”. Queste parole pronunciate da Papa Francesco il primo gennaio scorso per spiegare il titolo di “Madre di Dio” aiutano a capire anche il dogma dell’Assunzione che festeggiamo … Continua a leggere IL MESSAGGIO DELLA VERGINE PER IL RISCATTO DEI POVERI

POESIA -PREGHIERA A MARIA : “BELLA SIGNORA VESTITA DI AZZURRO , INSEGNAMI A PREGARE …”

“Dio si è fatto tuo Figlio; dimmi cosa dire” La poetica conversazione con la Vergine che presentiamo di seguito è stata composa da Mary Dixon Thayer e diffusa negli anni Cinquanta dal venerabile Fulton Sheen, arcivescovo satunitense la cui causa di canonizzazione è stata aperta nel 2002.Originale in inglese: Lovely Lady dressed in blue Teach me how to pray! God was just your little boy, Tell me what to say! Did you lift Him up, sometimes, Gently on your knee? Did you sing to Him the way Mother does to me? Did you hold His hand at night? Did you … Continua a leggere POESIA -PREGHIERA A MARIA : “BELLA SIGNORA VESTITA DI AZZURRO , INSEGNAMI A PREGARE …”

PREGHIERA PER I FIGLI ALLA VERGINE DEL PERPETUO SOCCORSO

Soccorri i miei figli! Madre mia, soccorri i miei figli! Questa parola sia il grido del mio cuore fin dall’aurora. O Maria! La tua benedizione li accompagni, li custodisca, li difenda, li incoraggi, li sostenga ovunque e in tutto.Quando prostrati davanti alla presenza del Signore gli offriranno i loro tributi di lode e preghiera, quando gli presenteranno le loro necessità o imploreranno la sua divina misericordia, Madre mia, soccorri i miei figli! Quando andranno al lavoro dove il dovere li chiama, quando passeranno da un’occupazione all’altra, in ogni movimento che eseguiranno, in ogni passo che faranno e in ogni nuova … Continua a leggere PREGHIERA PER I FIGLI ALLA VERGINE DEL PERPETUO SOCCORSO

NELLA VISITAZIONE MARIA TROVA IL CORAGGIO DI CANTARE QUELLO CHE IL SIGNORE HA COMPIUTO NELLA SUA VITA!

Ma oggi è anche la festa della gioia, perché l’effetto immediato che Maria ottiene con il suo gesto è una gioia grandissima che contagia tutti, persino Giovanni Battista nel grembo della madre. In quei giorni, Maria si alzò e andò in fretta verso la regione montuosa, in una città di Giuda. Entrata nella casa di Zaccarìa, salutò Elisabetta. Appena Elisabetta ebbe udito il saluto di Maria, il bambino sussultò nel suo grembo. Elisabetta fu colmata di Spirito Santo ed esclamò a gran voce: «Benedetta tu fra le donne e benedetto il frutto del tuo grembo! A che cosa devo che … Continua a leggere NELLA VISITAZIONE MARIA TROVA IL CORAGGIO DI CANTARE QUELLO CHE IL SIGNORE HA COMPIUTO NELLA SUA VITA!

LA VERGINE DIPINTA DA LUCA CUI SI AFFIDO’ PERSINO STALIN

La storia affascinante della Madonna della Tenerezza di Dio di Vladimir, l’icona più venerata in Oriente e più famosa in Occidente. Non sono in pochi a credere che sia stata dipinta dall’Evangelista Luca su una tavola di proprietà della Famiglia di Nazareth. Si dice che anche Stalin, tra i più crudeli persecutori dei credenti, si sia affidato alla Theotokos per respingere l’avanzata tedesca nel 1941. Sotto la tua protezione cerchiamo rifugio, Santa Madre di Dio: non disprezzare le suppliche di noi che siamo nella prova, ma liberaci da ogni pericolo, o Vergine gloriosa e benedetta. (Invocazione collettiva – III sec.) L’Eleousa, la “Misericordiosa”, … Continua a leggere LA VERGINE DIPINTA DA LUCA CUI SI AFFIDO’ PERSINO STALIN

LA PREGHIERA DI GIOVANNI PAOLO II ALLA VERGINE MARIA PER LA QUARESIMA

l pontefice polacco aveva una grande devozione per la Vergine Maria, non è un segreto. Anzi, per lei compose una corta preghiera per aiutare a mettere a frutto il tempo di Quaresima. San Giovanni Paolo II era molto legato alla nostra “mamma celeste”. I fedeli lo sanno. Egli amava recitare il rosario, frequentare i santuari mariani. Aveva poi scelto come motto del pontificato le parole “Totus Tuus”, che in italiano vogliono dire “sono tutto tuo” – le prime parole dell’atto di consacrazione monfortano. Il Papa polacco ha anch’egli composto una preghiera di domanda alla Santa Vergine per una buona Quaresima, … Continua a leggere LA PREGHIERA DI GIOVANNI PAOLO II ALLA VERGINE MARIA PER LA QUARESIMA

LEI E’ CON NOI NELLE NOSTRE ATTESE . MARIA RAFFORZA LA NOSTRA DOMANDA A DIO

Maria è tra la folla che attende Gesù, attende come noi senza corsie preferenziali. La sua presenza ci ricorda che abbiamo qualcosa che non può toglierci nessuno, Gesù. In quel tempo, giunsero la madre di Gesù e i suoi fratelli e, stando fuori, lo mandarono a chiamare. Tutto attorno era seduta la folla e gli dissero: «Ecco tua madre, i tuoi fratelli e le tue sorelle sono fuori e ti cercano». Ma egli rispose loro: «Chi è mia madre e chi sono i miei fratelli?». Girando lo sguardo su quelli che gli stavano seduti attorno, disse: «Ecco mia madre e … Continua a leggere LEI E’ CON NOI NELLE NOSTRE ATTESE . MARIA RAFFORZA LA NOSTRA DOMANDA A DIO