PERCHE’ LA MOGLIE DI LOT E’ STATA TRASFORMATA IN UNA STATUA DI SALE?

Nella Bibbia il sale gioca molti ruoli diversi, a volte contraddittori La moglie di Lot è uno dei personaggi femminili della Bibbia che non hanno un nome. Alcune tradizioni ebraiche non bibliche (fonti orali, commenti rabbinici e perfino racconti popolari) si riferiscono a lei come ad “Ado” o “Adit”, ovvero “Edith”. I riferimenti islamici alla moglie di Lot (“la moglie del profeta Lu”) sono comuni, ma come nella Bibbia non viene indicato un nome. Nel Corano viene presentata come un membro del “Popolo del Profeta Lu” nel contesto della distruzione di Sodoma e Gomorra, ma la sua trasformazione in una … Continua a leggere PERCHE’ LA MOGLIE DI LOT E’ STATA TRASFORMATA IN UNA STATUA DI SALE?

BEATO FULTON SHEEN PROFETICO : L’ANTICRISTO E L’INGANNO DEL DIAVOLO …integrale!!!

Originally posted on TRA FEDE E NATURA:
“Perché così poche persone si accorgono della gravità della nostra crisi presente?” “I cattolici devono accrescere la loro fede, appendere un crocifisso nelle loro case, ricordarsi che hanno una croce da portare; riunire… Continua a leggere BEATO FULTON SHEEN PROFETICO : L’ANTICRISTO E L’INGANNO DEL DIAVOLO …integrale!!!

QUAI SONO LE ORIGINI DI SAN MICHELE? CE LO DICE LA BIBBIA

Ecco i primi testi che hanno fatto riferimento all’arcangelo. Il più importante? L’Apocalisse Nella moltitudine degli angeli, il primo posto spetta all’arcangelo Michele. Già l’Antico Testamento pone questo arcangelo come il protettore del popolo ebraico. Non leggiamo nel Libro dell’Esodo la testimonianza di questa assistenza tutelare quando, sul Sinai, Dio si rivolge a Mosé: “Ecco che io invio un angelo davanti a te per custodirti nel cammino e per farti giungere nel luogo che ti ho preparato. Stai attento in sua presenza ed ascolta la sua voce. Non resistergli perché il mio nome è in lui. Ed il mio angelo camminerà davanti … Continua a leggere QUAI SONO LE ORIGINI DI SAN MICHELE? CE LO DICE LA BIBBIA

TEMPI MODERNI – Nella Chiesa domina il dispotismo illuminato. Quanto un tempo era tipico dell’attacco massonico alla Chiesa cattolica, oggi vale per le questioni di fede ad intra, all’interno della Chiesa cattolica. In nome delle ragione e del progresso si rischia di far trionfare all’interno della Chiesa un pensiero unico che vuole imporre a Roma (dicasi: a Roma) il modo di vita semplice e veramente umano (!) delle popolazioni amazzoniche. Culti locali compresi.

Con l’avvento del dispotismo illuminato, come frutto del secolo dei Lumi, in nome della libertà, del progresso, della giustizia e della felicità, le corti europee sopprimono conventi di clausura, limitano l’accesso ai voti religiosi, rendono la vita di monaci e frati più ragionevole. Oggi qualcosa di analogo sta accadendo all’interno della Chiesa. “Una società di ecclesiastici” non ha il diritto di “obbligarsi per giuramento a un certo simbolo immutabile” perché questo equivarrebbe ad “un crimine contro la natura umana”, che ha come fine il “progresso”; “concertarsi per mantenere in vita una costituzione religiosa immutabile”, “e con ciò arrestare per un … Continua a leggere TEMPI MODERNI – Nella Chiesa domina il dispotismo illuminato. Quanto un tempo era tipico dell’attacco massonico alla Chiesa cattolica, oggi vale per le questioni di fede ad intra, all’interno della Chiesa cattolica. In nome delle ragione e del progresso si rischia di far trionfare all’interno della Chiesa un pensiero unico che vuole imporre a Roma (dicasi: a Roma) il modo di vita semplice e veramente umano (!) delle popolazioni amazzoniche. Culti locali compresi.

SAPETE CHE ESISTE UN ORDINE CAVALLERESCO IMPORTANTE DEDICATO A SAN MICHELE ?

Lo fondò Carlo VII in Francia, ma la sua storia fu tutt’altro che fortunata… nonostante la presenza dell’Arcangelo In Portogallo, Re Alfonso Enrique istituì l’ordine militare dell’Ala di San Michele verso il 1170. Dopo la dissoluzione della monarchia in Portogallo, quest’Ordine Militare divenne una semplice confraternita nel 1910. In Francia, Re Luigi XI fondò l’ordine militare di San Michele nel 1469 per la difesa della Fede e del Regno. In una consacrazione speciale a San Michele ogni cavaliere obbligava a se stesso “ad impiegare tutte le sue forze per la difesa della santa religione”. Il re e l’Arcangelo Michele Se Carlo VII, a discapito di una leggenda … Continua a leggere SAPETE CHE ESISTE UN ORDINE CAVALLERESCO IMPORTANTE DEDICATO A SAN MICHELE ?

CARDINALE MÜLLER «Donne diacono? Non nella Chiesa cattolica»

In una dichiarazione diffusa in tre lingue, l’ex Prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede torna su uno dei temi di cui si parlerà al Sinodo sull’Amazzonia: nessun sinodo, papa o concilio «potrebbe rendere possibile l’ordinazione delle donne come vescovo, sacerdote o diacono». Il cardinale Gerhard Müller, già Prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede, ha diffuso un documento pubblicato in tre lingue – tedesco, spagnolo e inglese – per controbattere alcune delle idee e delle proposte avanzate da vescovi e teologi in relazione al Sinodo sull’Amazzonia, che si terrà a Roma nell’ottobre prossimo, e che ha già … Continua a leggere CARDINALE MÜLLER «Donne diacono? Non nella Chiesa cattolica»

IN EMILIA ROMAGNA VINCE LGBT ASSE pd-m5s . E DELLE POVERE CREATURE VITTIME DI BIBBIANO NON UNA PAROLA… 😡! RICORDATEVELOALLE PROSSIME ELEZIONI!!!

Dopo 51 ore di discussione e i 1780 emendamenti presentati da Forza Italia, Fratelli d’Italia e Lega, alle 3.33 di stanotte è stata approvata in Regione Emilia-Romagna la legge regionale contro l’omotransnegatività e le discriminazioni di genere e di orientamento … Continua a leggere IN EMILIA ROMAGNA VINCE LGBT ASSE pd-m5s . E DELLE POVERE CREATURE VITTIME DI BIBBIANO NON UNA PAROLA… 😡! RICORDATEVELOALLE PROSSIME ELEZIONI!!!

TUTTE LE VOLTE CHE IL DEMONIO HA TENTATO SAN NICOLA DA TOLENTINO

La vita del santo è stato un continuo incontro-scontro con il diavolo. Ecco tutti gli episodi più drammatici Nicola, nome che significa “vincitore del popolo”, nasce nel 1245 a Castel sant’Angelo in Pantano, in provincia di Macerata. A dodici anni entra tra gli agostiniani e nel 1269 a Cingoli è ordinato sacerdote dal vescovo di Osimo. Dopo sei anni di peregrinazioni di convento in convento nelle varie città delle Marche, tra Recanati e Fermo, Nicola ha fissa destinazione a Tolentino. In questo convento adiacente alla splendida basilica successivamente eretta e a lui intitolata, Nicola matura la sua vocazione, all’insegna della … Continua a leggere TUTTE LE VOLTE CHE IL DEMONIO HA TENTATO SAN NICOLA DA TOLENTINO

ALCUNE COSE DA SAPERE SULLA MOLTITUDINE E LA GERARCHIA DEGLI ANGELI

“Quando noi diciamo che gli Angeli sono innumerevoli intendiamo qualcosa di tutt’altro che l’idea suggerita quando noi diciamo per esempio che i granelli della sabbia del mare sono innumerevoli” L’idea di moltitudine è sempre stata associata a quella degli spiriti celesti. Benché la Scrittura non ci mostri mai una moltitudine di Angeli quando si tratta di un’opera da eseguire, essi sono comunque sempre molti quando appaiono lodando Dio o formando la sua corte: Migliaia di migliaia Lo servivano e miriadi di miriadi stavano davanti a Lui (Daniele 7, 10). Come pure nell’Apocalisse: si vedono quattro Angeli che erano in piedi ai quattro … Continua a leggere ALCUNE COSE DA SAPERE SULLA MOLTITUDINE E LA GERARCHIA DEGLI ANGELI