VATICANO E PAPA FRANCESCO? FUGA IN MASSA DALLA CHIESA: UNO SU DIECI VA A LONDRA A SPOSARSI

  Uno su dieci non ce la fa. Tra i sintomi più preoccupanti della crisi del cattolicesimo non c’è solo la fuga dei fedeli dalle chiese e il mancato avvicinamento o la mancata conversione di nuovi credenti; ma c’è anche la rinuncia al proprio ministero da parte di tanti, tantissimi sacerdoti che – per ragioni personali, motivi dottrinali o un’insofferenza verso le gerarchie – si spretano, dismettono l’abito talare o approdano ad altre confessioni. Secondo le stime di alcune associazioni cattoliche in Italia, sono ben 5mila i preti che si sono dimessi su un totale di 50mila uomini con la … Continua a leggere VATICANO E PAPA FRANCESCO? FUGA IN MASSA DALLA CHIESA: UNO SU DIECI VA A LONDRA A SPOSARSI

VATICANO , EFFETTO PAPA FRANCESCO . NESSUNO VA PIU’ IN CHIESA ? IL SACERDOTE: “SI CONFESSI CHI PRENDE MULTE CON L’AUTOVELOX”

articolo tratto da Libero quotidiano.it  15 gennaio 2018 Il Vaticano di Papa Francesco, è cosa arcinota e ve ne abbiamo dato conto, deve affrontare una storica crisi vocazionale: non solo nessuno fa più il prete, ma soprattutto in chiesa non ci va più nessuno. Dunque, in questo contesto, fanno rumore le dichiarazioni di don Andrea Vena, sacerdote in provincia di Venezia, della parrocchia Santa Maria di Bibione: violare il codice della strada e superare i limiti di velocità, ha dichiarato, “è un peccato di cui confessarsi”. Lo scrive nell’ultimo bollettino, dove aggiunge: “Il comandante della Polizia Locale mi ha informato, in qualità di rappresentante … Continua a leggere VATICANO , EFFETTO PAPA FRANCESCO . NESSUNO VA PIU’ IN CHIESA ? IL SACERDOTE: “SI CONFESSI CHI PRENDE MULTE CON L’AUTOVELOX”

VATICANA, PAPA FRANCESCO E L’INTERVISTA BOMBA DI MONS. LUIGI NEGRI A LIBERO: “LA CHIESA SI E’ PIEGATA ALL’ISLAM E ALLA SINISTRA”

Articolo tratto da Libero quotidiano.it  9 gennaio 2018 Monsignor Luigi Negri, arcivescovo di Ferrara e Comacchio, da pochi mesi Emerito, per tanti anni docente di Filosofia presso l’ Università Cattolica, si è fatto la fama di prelato del dissenso. Motivo, le sue esternazioni sugli immigrati, la comunione ai divorziati e la deriva laicista della Chiesa. Ma lui non ci sta a farsi affibbiare questa etichetta. «Tutte le mie parole» spiega «nascono dal fatto che sono ben consapevole della gravità della situazione in cui versa il cattolicesimo odierno e ritengo che per uscire da questa situazione occorra una consapevolezza precisa di ciò … Continua a leggere VATICANA, PAPA FRANCESCO E L’INTERVISTA BOMBA DI MONS. LUIGI NEGRI A LIBERO: “LA CHIESA SI E’ PIEGATA ALL’ISLAM E ALLA SINISTRA”

CAPPUCCINO, AMERICANO E MEMBRO DELLA COMMISSIONE TEOLOGICA INTERNAZIONALE: Un teologo scrive al papa: C’è caos nella Chiesa, e lei ne è una causa

Thomas G. Weinandy è teologo tra i più noti e vive a Washington nel Collegio dei Cappuccini, l’ordine francescano al quale appartiene. È membro della commissione teologica internazionale, la commissione che Paolo VI volle a fianco della congregazione per la dottrina della fede perché questa si avvalesse del fior fiore dei teologi di tutto il mondo. Ed è membro di questa commissione dal 2014, ivi nominato da papa Francesco. Lo scorso mese di maggio, mentre si trovava a Roma per una sessione della commissione, sentì sbocciare in sé l’idea di scrivere a Francesco una lettera aperta, per confidargli l’inquietudine non solo … Continua a leggere CAPPUCCINO, AMERICANO E MEMBRO DELLA COMMISSIONE TEOLOGICA INTERNAZIONALE: Un teologo scrive al papa: C’è caos nella Chiesa, e lei ne è una causa