UN PROFUMO MISTERIOSO INVADE LE STANZE E LE STRADE . IL PRODIGIO DI MADRE ASSUNTA PALLOTTA

Venti minuti prima di morire un odore misterioso, tra violette e incenso, inondò la stanza della suora morente. Questo prodigio si ripeté nelle strade dove fu portato il suo feretro, nelle stanza e dove aveva abitato. E tutt’oggi avvolge il velo che ha ricoperto il corpo incorrotto La “santa dei profumi” è originaria di Force, un piccolo paesino dell’Appennino marchigiano. Assunta Pallotta, classe 1878, a soli ventitré anni era già missionaria in Cina con le Suore Francescane Missionarie di Maria. Diceva di sentire ogni giorno Cristo dentro di sé, e metteva in pratica il suo amore per il Signore operando tra i … Continua a leggere UN PROFUMO MISTERIOSO INVADE LE STANZE E LE STRADE . IL PRODIGIO DI MADRE ASSUNTA PALLOTTA

LA DENUNCIA DI ALCUNE SUORE : TRATTATE COME COLF DA VESCOVI E CARDINALI

I casi raccontati dall’Osservatore Romano. Spesso sono senza contratto, guadagnano poco e restano in silenzio nonostante una profonda insoddisfazione Suore che si sentono sfruttate alla stregua di colf sotto-pagate da vescovi e cardinali. Si alzano alle sei del mattino, lavano, cucinano, fanno servizi e non siedono neppure alla stessa tavola che preparano. Ovviamente non si può fare di tutta l’erba un fascio, ma casi del genere ne esistono, eccome. A denuciarlo è l’Osservatore Romano (1 marzo). Una suora (che resta nell’anonimato), giunta a Roma dall’Africa nera una ventina di anni fa, da allora accoglie religiose provenienti da tutto il mondo … Continua a leggere LA DENUNCIA DI ALCUNE SUORE : TRATTATE COME COLF DA VESCOVI E CARDINALI