TRENTANOVE ANNI FA COME OGGI L’ELEZIONE DI GIOVANNI PAOLO II – L’ENCICLICA “VERITATIS SPLENDOR” E’ INFALLIBILE? Per Benedetto XVI “Studiare e assimilare questa enciclica rimane un grande e importante dovere”, come ebbe a scrivere ancora nel 2014, in occasione della canonizzazione del suo Amato Predecessore

Nell’attuale clima di confusione e dibattito sul contenuto di Amoris laetitia , ho recentemente riveduto Veritatis Splendor , la lettera enciclica del Papa Giovanni Paolo II sulla teologia morale del 1993, citata in tre dei cinque dubia  relativi a  Amoris laetitia. Non è il mio intento entrare qui in nessuna delle controversie che circondano Amoris laetitia . La mia specializzazione teologica si concentra sui temi del magistero, dell’autorità e dell’infallibilità ( la dissertazione sul magistero ordinario e straordinario di Joseph Kleutgen al Concilio Vaticano II  sta per essere pubblicata il 31 dicembre 2017), e quindi il mio primo pensiero durante la lettura di Veritatis lo splendore fu: sono tutti i punti dottrinali proposti … Continua a leggere TRENTANOVE ANNI FA COME OGGI L’ELEZIONE DI GIOVANNI PAOLO II – L’ENCICLICA “VERITATIS SPLENDOR” E’ INFALLIBILE? Per Benedetto XVI “Studiare e assimilare questa enciclica rimane un grande e importante dovere”, come ebbe a scrivere ancora nel 2014, in occasione della canonizzazione del suo Amato Predecessore

TETTAMANZI AL PAPA ” MA IL CARDINALE PARLA A NOME TUO ?”

L’ex arcivescovo di Milano scrive a Benedetto XVI per domandargli se sia stato lui a chiederne l’allontanamento dall’Istituto Toniolo Beatissimo Padre, sabato 26 marzo mattina per fax è arrivata alla mia attenzione, in qualità di Presidente dell’Istituto Giuseppe Toniolo di Studi Superiori, una lettera “riservata – personale” del Segretario di Stato, che mi induce (…) a sottoporre direttamente alla Sua persona alcune spiacevoli considerazioni. La lettera in oggetto prende le mosse dalla mia nomina a Presidente dell’Istituto nel 2003, pochi mesi dopo il mio ingresso a Milano, sostituendo il Sen. Emilio Colombo, dimissionario non tanto a causa di modifiche statutarie, come affermato … Continua a leggere TETTAMANZI AL PAPA ” MA IL CARDINALE PARLA A NOME TUO ?”