LO SCAPOLARE , L’AMORE DI MARIA CHE VESTE I SUOI FIGLI

La festa della Madonna del Carmelo, a ricordo della data tradizionale del 16 luglio 1251, quando la Vergine apparve a san Simone Stock e gli consegnò lo Scapolare, «un segno di salvezza» per quanti lo avrebbero indossato fino alla morte. Molti Papi hanno confermato le promesse legate a questa devozione, fondata sulla protezione materna di Maria e inscindibile da una vera pratica cristiana. Disse Pio XII: “Non si tratta di cosa di poco conto, ma dell’acquisto della Vita Eterna”. LE ORIGINI DELL’ORDINE CARMELITANO Il 16 luglio ricorre la memoria della Beata Vergine Maria del Monte Carmelo, per noi carmelitani la … Continua a leggere LO SCAPOLARE , L’AMORE DI MARIA CHE VESTE I SUOI FIGLI

LA MADONNA DEL CARMINE DONA LO SCAPOLARE A SAN SIMONE STOCK

La Memoria della Beata Vergine Maria del Monte Carmelo detta comunemente la Madonna del Carmine, da celebrarsi il 16 luglio, ha origini antichissime. La Madonna del Carmine è venerata anche come particolare protettrice delle anime sante del Purgatorio, infatti a livello iconografico spesso è raffigurata mentre trae dalle fiamme dell’espiazione del Purgatorio le anime purificate e anche per questo è invocata come “Madonna del Suffragio”. La Madonna, in una delle rivelazioni a santa Brigida, affermò: “Io sono la Madre di tutte le anime che si trovano in purgatorio ed intervengo continuamente con le mie preghiere per mitigare le pene che meritano per le colpe commesse … Continua a leggere LA MADONNA DEL CARMINE DONA LO SCAPOLARE A SAN SIMONE STOCK

BENEDETTO XVI: MARIA,VETTA DELL’ INCONTRO DELL’UOMO CON DIO” LUGLIO 2006

LUGLIO 16, 2006 00:00 INTROD, domenica, 16 luglio 2006.- Pubblichiamo le parole pronunciate da Benedetto XVI davanti a migliaia di fedeli (pellegrini e residenti a Les Combes–Introd, in Valle d’Aosta, dove trascorre da martedì alcuni giorni di riposo) prima di recitare la preghiera mariana dell’Angelus. * * * Cari fratelli e sorelle, anche quest’anno ho la gioia di trascorrere un periodo di riposo qui, in Valle d’Aosta, nella casa che tante volte ha ospitato l’amato Giovanni Paolo II. Mi sono subito immerso in questo stupendo panorama alpino che aiuta a ritemprare il corpo e lo spirito, e oggi sono contento … Continua a leggere BENEDETTO XVI: MARIA,VETTA DELL’ INCONTRO DELL’UOMO CON DIO” LUGLIO 2006