Il CARDINALE PIACENZA A FATIMA : “LA MISSIONE PROFETICA DI FATIMA NON E’ FINITA!”

Il Cardinale Mauro Piacenza, Penitenziere Maggiore, è giunto a Fatima per il centenario delle apparizioni e ha tenuto diverse omelie davanti a molti fedeli presso il Santuario di Nostra Signora di Fatima. “È per me motivo di gioia veramente intensa poter celebrare con voi e per voi l’Eucaristia in questo luogo- ha detto il Penitenziere durante la Messa all’altare dell’Esplanade – nel quale la Beata Vergine Maria si è degnata di apparire cento anni fa, facendo, perciò, di Fatima un luogo straordinario. La Santa Vergine, infatti, non appare in qualunque luogo e questo luogo non è uguale ad altri luoghi. Al contrario, rispettando fedelmente … Continua a leggere Il CARDINALE PIACENZA A FATIMA : “LA MISSIONE PROFETICA DI FATIMA NON E’ FINITA!”

II CARDINALE J.RATZINGER SU MAGIA , OCCULTISMO ,YOGA

tratto da : Intervista a cura di Ignazio Artizzu tratta dalla rivista “Una voce grida…” n°9 – marzo 1999 Eminenza, cosa è la magia ? E’ l’uso di forze apparentemente misteriose per avere un dominio sulla realtà fisica e anche psicologica. Il tentativo, cioè, di strumentalizzare le potenze soprannaturali per il proprio uso. Con la magia si esce dal campo della razionalità e dell’utilizzo delle forze fisiche insegnate dalla scienza. Si cerca – e a volte anche si trova – un modo di impadronirsi della realtà con forze sconosciute. Può essere in molti casi una truffa, ma può anche darsi … Continua a leggere II CARDINALE J.RATZINGER SU MAGIA , OCCULTISMO ,YOGA

INTERVISTA ESCLUSIVA AL CARD. CAFFARRA ” QUANTO MI HA SCRITTO SUOR LUCIA SI STA ADEMPIENDO OGGI”

 (aleteia.org) Le parole profetiche di Suor Lucia sullo “scontro finale” tra il Signore e Satana, che avrebbe riguardato il matrimonio e la famiglia, “si stanno adempiendo oggi”, ha dichiarato ad Aleteia il Cardinale Carlo Caffarra. Nel pomeriggio di venerdì 19 maggio il cardinale italiano è intervenuto al quarto incontro del “Roma Life Forum“, un appuntamento annuale che riunisce più di 100 esperti su vita e famiglia da oltre 20 nazioni per discutere su come difendere e rafforzare la vita coniugale e familiare nel mondo. Il cardinal Caffarra è Arcivescovo emerito di Bologna e presidente fondatore del Pontificio Istituto Giovanni Paolo II per Studi su Matrimonio e Famiglia. … Continua a leggere INTERVISTA ESCLUSIVA AL CARD. CAFFARRA ” QUANTO MI HA SCRITTO SUOR LUCIA SI STA ADEMPIENDO OGGI”

MADONNA DI FATIMA OGGI RICORRE IL CENTENARIO DELLA TERZA APPARIZIONE …

La terza apparizione della Madonna di Fatima (Cova da Iria) La Terza apparizione della Madonna di Fatima alla Cova da Iria13 Luglio 1917 – La terza delle sei apparizioni della Madonna alla Cova da Iria Il 13 luglio alla Cova da Iria, verso mezzogiorno, sono presenti alcune migliaia di fedeli. Il padre di Francesco e di Giacinta, Manuel Marto, è presente accanto ai figli; la madre di Lucia, Maria Rosa dos Santos, assiste da lontano per non farsi riconoscere.  Suor Lucia scrive nella IV Memoria: Poco tempo dopo che eravamo arrivati alla Cova da Iria, presso il leccio, in mezzo … Continua a leggere MADONNA DI FATIMA OGGI RICORRE IL CENTENARIO DELLA TERZA APPARIZIONE …

PORTOGALLO , GLI INCENDI E FATIMA

Pubblichiamo un articolo di Padre Alfonso Gálvez, apparso sul sito spagnolo Adelantelafe, tradotto da Edith Liccioli (qui l’originale in lingua spagnola) https://adelantelafe.com/portugal-los-incendios-fatima/ L’Umanità attuale si è abituata a non chiamare le cose con il loro nome o a occultare quello che le risulta sgradevole. Si può dissimulare ciò che risulta sgradevole in due modi: nascondendo la verità o fabbricando menzogne. Però bisogna dire che queste due maniere di distorcere la realtà generalmente procedono in stretto sodalizio. In ogni caso, a nessuno dovrebbe sorprendere questa situazione, dato che tutto sembra indicare che stiamo vivendo in un momento storico in cui il Padre della … Continua a leggere PORTOGALLO , GLI INCENDI E FATIMA

IN MEMORIAM DI PADRE INGO DOLLINGER (1929 – 2017)

Una solenne Messe di requiem si è tenuta lunedì 19 giugno per il padre Ingo Döllinger nella chiesa di San Nicola a Opfenbach, in Baviera, vicino al santuario di Wigratzbad, dove ha trascorso gli ultimi anni della sua vita.  Dr Döllinger, come era chiamato comunemente da tutti, era nato nel Baden-Würtenberg il 23 gennaio 1929 e all’età di diciannove anni entrò nel seminario di Rottenburg. Negli anni 50 ebbe il primo di numerosissimi incontri con padre Pio di cui divenne figlio spirituale e che rappresentò per lui, come ebbe a ricordare numerose volte, una delle grazie spirituali più importanti mai … Continua a leggere IN MEMORIAM DI PADRE INGO DOLLINGER (1929 – 2017)

CARDINALE JOSEPH ZEN ZE-KIUNG DI HONG KONG :NESSUNA SPERANZA PER I CRISTIANI IN CINA …«Durante la Settimana Santa, ad esempio, i vescovi della Chiesa sotterranea sono stati obbligati a frequentare dei corsi di formazione sulla politica e non hanno quindi potuto celebrare la liturgia con i fedeli». “CHIUNQUE LOTTI PER I DIRITTI UMANI ,VIENE OPPRESSO PERSEGUITATO UMILIATO E IMPRIGIONATO “… “HANNO PAURA DELLA MADONNA DI FATIMA..”

«Non credo che il governo cinese accetterà altre soluzioni se non la sottomissione della Chiesa alla leadership del governo comunista». Il cardinale Joseph Zen Ze-Kiung, vescovo emerito di Hong Kong non nutre alcuna speranza sul futuro dei cristiani in Cina e a colloquio con Aiuto alla Chiesa che Soffre descrive un quadro drammatico. «Durante la Settimana Santa, ad esempio, i vescovi della Chiesa sotterranea sono stati obbligati a frequentare dei corsi di formazione sulla politica e non hanno quindi potuto celebrare la liturgia con i fedeli». Nonostante le positive aspettative iniziali, l’attuale governo guidato da Xi Jinping ha ben presto … Continua a leggere CARDINALE JOSEPH ZEN ZE-KIUNG DI HONG KONG :NESSUNA SPERANZA PER I CRISTIANI IN CINA …«Durante la Settimana Santa, ad esempio, i vescovi della Chiesa sotterranea sono stati obbligati a frequentare dei corsi di formazione sulla politica e non hanno quindi potuto celebrare la liturgia con i fedeli». “CHIUNQUE LOTTI PER I DIRITTI UMANI ,VIENE OPPRESSO PERSEGUITATO UMILIATO E IMPRIGIONATO “… “HANNO PAURA DELLA MADONNA DI FATIMA..”