FATIMA : ALLA FINE, LA RUSSIA E’ STATA CONSACRATA O NO AL CUORE IMMACOLATO DI MARIA

Esiste una controversia tra chi dice che la consacrazione è avvenuta ed è valida e chi afferma che non è stata fatta in modo esplicito AFatima la Madonna ha chiesto che la Russia venisse consacrata al suo Cuore Immacolato: “Verrò a chiedere la consacrazione della Russia al mio Cuore Immacolato e la Comunione riparatrice nei primi sabati. Se esaudiranno le mie richieste, la Russia si convertirà e ci sarà la pace. Altrimenti, essa diffonderà nel mondo i suoi errori, provocando guerre e persecuzioni alla Chiesa. I buon i saranno martirizzati, il Santo Padre avrà molto da soffrire, molte nazioni saranno annientate. … Continua a leggere FATIMA : ALLA FINE, LA RUSSIA E’ STATA CONSACRATA O NO AL CUORE IMMACOLATO DI MARIA

PERCHE’ A FATIMA LA MADONNA HA MOSTRATO L’INFERNO AI BAMBINI?

E’ una domanda molto importante. Immaginate l’età dei piccoli veggenti di Fatima. All’improvviso, in una delle sue apparizioni la Madonna mostra loro l’inferno. Perché? Di recente ho avuto il piacere di partecipare a un ritiro di padre Teófilo Rodríguez, un grande difensore dell’Immacolata che viaggia in molti Paesi predicando le verità della nostra fede, rivolgendo un appello urgente alla santità e alla riconciliazione e promuovendo la devozione ai cuori di Gesù e Maria. Ci ha parlato dell’inferno, e ha risposto a questa domanda inquietante. Perché la Vergine ha mostrato l’inferno a quei bambini? “Ancora una volta aprì le Sue mani, come aveva … Continua a leggere PERCHE’ A FATIMA LA MADONNA HA MOSTRATO L’INFERNO AI BAMBINI?

CHI ERA JACINTA MARTO, LA PASTORELLA CHE HA VISTO LA MADONNA A FATIMA?

E’ stata canonizzata insieme al fratello Francisco il 13 maggio 2017 durante la visita di Papa Francesco in Portogallo Dopo aver parlato di Francisco Marto, che sentiva la vocazione di pregare e consolare il Signore e la Vergine Maria per i peccati degli uomini, Aleteia vi propone di scoprire Jacinta, la sua sorellina, la cui unica preoccupazione era convertire i peccatori e allontanare le anime dall’Inferno. Lucia, sua cugina, parlava con la Madonna durante le apparizioni; Francesco vedeva ma non capiva nulla; Jacinta, dal canto suo, non parlava, ma vedeva e capiva tutto. Jacinta, la vocazione Jacinta era la più piccola dei … Continua a leggere CHI ERA JACINTA MARTO, LA PASTORELLA CHE HA VISTO LA MADONNA A FATIMA?

UN FILM IN USCITA A GENNAIO GETTA NUOVA LUCE SULLA CRISI IN VATICANO, E SUL SUO LEGAME CON IL TERZO SEGRETO DI FATIMA, come già predisse nel 1984 l’allora Cardinale Ratzinger…..

C’è un nuovo lungometraggio -documentario che arriverà nei cinema il 18 gennaio 2018 chiamato The Vatican Deception. È un’indagine potente nel secolo scorso attraverso la lente delle profezie di Fatima, e offre approfondimenti sull’attuale crisi in Vaticano, su come la crisi è legata ai principali eventi globali, e sul perché ci sia una battaglia in Vaticano per nascondere le profezie . Coloro che conoscono la storia vedranno molti temi familiari passati in rassegna in un documentario completo progettato per affascinare gli esperti tanto quanto quelli che ne sanno poco o nulla. Il film rivela anche a chiunque cerchi di dare un senso a questi … Continua a leggere UN FILM IN USCITA A GENNAIO GETTA NUOVA LUCE SULLA CRISI IN VATICANO, E SUL SUO LEGAME CON IL TERZO SEGRETO DI FATIMA, come già predisse nel 1984 l’allora Cardinale Ratzinger…..

13 OTTOBRE 2017 , 100 ANNI DA FATIMA: BISOGNA ASPETTARSI QUALCOSA?

Pubblicato su  Aleteia  il 10 ottobre scorso di Giovanni Marcotullio |  Ricorre tra una manciata di giorni il centenario dell’ultima delle apparizioni di Fatima. Immancabili gli allarmismi, ma essi risultano non solo teologicamente devianti, bensì pure storicamente dubbi «Guardate di non lasciarvi ingannare. Molti verranno sotto il mio nome dicendo: “Sono io” e “Il tempo è prossimo”; non seguiteli». Lc 21, 8   ra pochi giorni ricorrerà il centesimo anniversario dell’ultima apparizione a Fatima. 13 ottobre 1917: il giorno della rivelazione della “Madonna del Rosario”; giorno dell’invito alla conversione e a «non offendere più Dio, Nostro Signore, che è già molto offeso»; … Continua a leggere 13 OTTOBRE 2017 , 100 ANNI DA FATIMA: BISOGNA ASPETTARSI QUALCOSA?

Nel centenario delle apparizioni di Fatima, Bux sostiene che “la Chiesa cattolica patisce l’apostasia”

  Poteva diventare Papa, oppure prefetto della Congregazione della Fede. Non c’è riuscito, ma Nicola Bux, pugliese tra i fondatori di Comunione e Liberazione, era vicinissimo a papa Benetetto XVI. Suo stretto collaboratore, insomma. Insegnante a Gerusalemme e a Roma, Bux con Ratzinger ha condiviso le riforme realizzate negli anni del papato. Soprattutto quella liturgica, con l’apertura (e il ritorno) ai riti latini e della Tradizione cattolica della Chiesa. Tra le altre cose, Bux è anche “amico” di due dei firmatari dei “dubia” contro l’esortazione apostolica di papa Francesco. Quei Leo Burke e Walter Brandmuller che tempo fa chiesero spiegazioni a Bergoglio … Continua a leggere Nel centenario delle apparizioni di Fatima, Bux sostiene che “la Chiesa cattolica patisce l’apostasia”

Il CARDINALE PIACENZA A FATIMA : “LA MISSIONE PROFETICA DI FATIMA NON E’ FINITA!”

Il Cardinale Mauro Piacenza, Penitenziere Maggiore, è giunto a Fatima per il centenario delle apparizioni e ha tenuto diverse omelie davanti a molti fedeli presso il Santuario di Nostra Signora di Fatima. “È per me motivo di gioia veramente intensa poter celebrare con voi e per voi l’Eucaristia in questo luogo- ha detto il Penitenziere durante la Messa all’altare dell’Esplanade – nel quale la Beata Vergine Maria si è degnata di apparire cento anni fa, facendo, perciò, di Fatima un luogo straordinario. La Santa Vergine, infatti, non appare in qualunque luogo e questo luogo non è uguale ad altri luoghi. Al contrario, rispettando fedelmente … Continua a leggere Il CARDINALE PIACENZA A FATIMA : “LA MISSIONE PROFETICA DI FATIMA NON E’ FINITA!”