LA TUA FEDE VACILLA ? LEGGI LA PREGHIERA DI PAOLO VI PER AVERE CONFORTO .

Montini, proclamato santo , riusciva a vivere con gioia il suo rapporto con il Signore anche nei tanti momenti drammatici vissuti La bellezza della fede e della spiritualità di Paolo VI, proclamato santo da Papa Francesco il 14 ottobre, risiede in una caratteristica tutta sua: quella di cercare e trovare la gioia anche nei momenti di forte tribolazione e difficoltà attraversati durante il pontificato. Le due parole preferite Una forza non indifferente, dato che lui stesso aveva parlato di “fumo di Satana” nella Chiesa, denunciando ostacoli e cattiverie che provavano a scalfire il suo pontificato. Una forza che si evince dalle sue uscite pubbliche … Continua a leggere LA TUA FEDE VACILLA ? LEGGI LA PREGHIERA DI PAOLO VI PER AVERE CONFORTO .

COSTRUIRE LA PACE SOTTO IL SORRISO DI ROMERO E PAOLO VI

La Comunità di Sant’Egidio a Bologna inaugura la sua tre giorni con la benedizione di tre santi: Wojtyla, Montini, Romero Proprio oggi mentre a Piazza San Pietro verranno canonizzati papa Paolo VI e monsignor Oscar Romero, a Bologna la Comunità di Sant’Egidio sull’onda di quelle esperienze profetiche prova a continuare la strada della costruzione di “ponti di Pace”. La Comunità con Romero ha un legame strettissimo, monsignor Vincenzo Paglia ne è il postulatore, e la Comunità per anni ha pregato per questo riconoscimento, così per far conoscere in Italia la figura di questo santo vescovo del popolo, a sua volta legato a Paolo VI. … Continua a leggere COSTRUIRE LA PACE SOTTO IL SORRISO DI ROMERO E PAOLO VI

QUANTE DIFFICOLTA’ HA AVUTO PAPA MONTINI PER DIVENTARE SACERDOTE !

Il futuro Paolo VI era tormentato da gravi problemi di salute sin da ragazzino, ma ebbe la forza e l’ostinazione di finire gli studi Da sacerdote a Papa, poi beato e infine santo. Ne ha fatto di strada Papa Paolo VI, al secolo Giovanni Battista Montini, che domenica 14 ottobre, sarà canonizzato in piazza San Pietro. Un percorso, il suo, lungo, articolato, complicato da tanti ostacoli. Eppure quelli più insidiosi non li ha incrociati nel pieno della carriera o nel processo di canonizzazione. Le maggiori difficoltà Montini le ha incontrate… per diventare prete! In “Paolo VI” (edizioni Ares) Anna Maria Sicari spiega come il futuro Papa … Continua a leggere QUANTE DIFFICOLTA’ HA AVUTO PAPA MONTINI PER DIVENTARE SACERDOTE !

IL DIAVOLO SPACCA LA CHIESA . PRIMA DI BERGOGLIO LO AVEVA DENUNCIATO PAOLO VI

Ecco interventi pubblici e appunti personali in cui Montini tuona contro questo clima interno al clero… che si è trascinato fino ai nostri giorni Non pensate che in epoche recenti Papa Francesco sia stato l’unico a pontefice a subire il fuoco incrociato dei suoi “colleghi” e lottare contro le divisioni interne alla Chiesa. Veleni e polemiche hanno segnato anche il pontificato di Paolo VI, che in numerose occasioni si è accanito contro il “fumo di Satana”, alimentato dai suoi detrattori e seminatori di zizzania. Siamo negli anni del post-Concilio, un periodo di grande agitazione nel clero. In questi interventi e appunti personali, pubblicati in “Paolo … Continua a leggere IL DIAVOLO SPACCA LA CHIESA . PRIMA DI BERGOGLIO LO AVEVA DENUNCIATO PAOLO VI

IL DISCORSO IN PARTE INEDITO DI PAOLO VI DURANTE L’ULTIMA UDIENZA A MADRE TERESA

F iglie e figli carissimi! Siate veramente i benvenuti nella casa del Papa! Siamo stati informati che in questi giorni siete riuniti a Roma per il vostro incontro nazionale. Noi siamo lieti per il vostro numero che vediamo così cospicuo. per la vostra encomiabile dedizione all’impegno che avete assunto nei confronti dei fratelli bisognosi di aiuto. Sono segni questi che il messaggio di amore, proclamato da Gesù, continua a penetrare e a fruttificare profondamente nelle anime aperte e disponibili, pur in mezzo alle manifestazioni, talvolta crudeli ed abnormi, della violenza fisica e psicologica, alla propaganda massiccia di ideologie che incitano … Continua a leggere IL DISCORSO IN PARTE INEDITO DI PAOLO VI DURANTE L’ULTIMA UDIENZA A MADRE TERESA

PER LA PRIMA VOLTA DAI DOCUMENTI SEGRETI IN VATICANO – “Humanae vitae”. Così è nata e guai a chi la tocca.

Il lavorio che è in corso per demolire “Humanae vitae” – l’enciclica di Paolo VI del 1968 che ha detto no ai contraccettivi artificiali – ha trovato in questi giorni un inatteso inciampo in un libro che ricostruisce la genesi di quel testo, grazie all’accesso, per la prima volta, ai documenti segreti che la riguardano, autorizzato da papa Francesco in persona: > Gilfredo Marengo, “La nascita di un’enciclica. ‘Humanae vitae’ alla luce degli archivi vaticani”, Libreria Editrice Vaticana, Città del Vaticano, 2018. L’inciampo è tanto più serio in quanto i fautori di un “cambio di paradigma”, cioè di una liberalizzazione … Continua a leggere PER LA PRIMA VOLTA DAI DOCUMENTI SEGRETI IN VATICANO – “Humanae vitae”. Così è nata e guai a chi la tocca.

COSA PENSANO I PONTEFICI SULL’IMMIGRAZIONE?

Da Giovanni XXIII a Francesco il pensiero della Chiesa non né cinico né “buonista”: è evangelico È tornata urgente la questione delle migrazioni in questi giorni in cui la vicenda della nave Aquarius ha riproposto agli italiani e all’Europa il tema dell’accoglienza e della regolazione dei flussi. La Chiesa su questo tema si è impegnata da molto tempo e ha sviluppato una dottrina che mette al centro la persona e la sua dignità e la necessità di un concerto tra le nazioni affinché si perseveri nel bene comune, in spirito di fraternità. Papa San Giovanni Paolo II riconobbe ad esempio diverse cause nel diritto di … Continua a leggere COSA PENSANO I PONTEFICI SULL’IMMIGRAZIONE?