MULLER FUORI. MA IL VERO ATTACCO E’ CONTRO “VERITATIS SPLENDOR”. “Studiare e assimilare questa enciclica rimane un grande e importante dovere”. Parola di Benedetto XVI

Domenica 2 luglio, proprio nel giorno in cui papa Francesco ha rimosso il cardinale Gerhard L. Müller da prefetto della congregazione per la dottrina della fede, da tutte le chiese cattoliche di rito romano, all’inizio della messa, è salita a Dio la seguente preghiera, chiamata “colletta” nel messale: “Deus, qui, per adoptionem gratiæ, lucis nos esse filios voluisti, præsta, quæsumus, ut errorum non involvamur tenebris, sed in splendore veritatissemper maneamus conspicui. Per Dominum nostrum…”. In italiano, nella traduzione ufficiale: “O Dio, che ci hai reso figli della luce con il tuo Spirito di adozione, fa’ che non ricadiamo nelle tenebre dell’errore, ma restiamo … Continua a leggere MULLER FUORI. MA IL VERO ATTACCO E’ CONTRO “VERITATIS SPLENDOR”. “Studiare e assimilare questa enciclica rimane un grande e importante dovere”. Parola di Benedetto XVI