L’UOMO CHE HA FONDATO UNO DEGLI ORDINI RELIGIOSI PIU’ AFFASCINANTI PER EX DETENUTE

Alcide-Vital Lastaste morì a 36 anni cantando il Salve Regina e dopo aver dichiarato di aver “visto i segreti di Dio”… Alcide-Vital Lastaste nacque nella Gironda (Francia) il 5 settembre 1832. Da adolescente sentì la chiamata al sacerdozio, ma visto che si trovava in quel periodo delicato della vita a volte possono esserci delle distrazioni. Alle scuole superiori cominciò quindi a corteggiare una giovane donna, Cecilia de Saint-Germain.Cecilia e Alcide si dichiararono presto il loro amore e progettarono di sposarsi il prima possibile, ma il padre di lui, Vital, pensava che fossero troppo giovani per fare sul serio ed espresse … Continua a leggere L’UOMO CHE HA FONDATO UNO DEGLI ORDINI RELIGIOSI PIU’ AFFASCINANTI PER EX DETENUTE

TESTIMONE DI CRISTO :Tommaso Moro, la vera coscienza è l’ascolto di Dio

La coscienza non equivale alle convinzioni del proprio io ma è prima di tutto un luogo di ascolto. «Per Tommaso Moro questo ascolto ha significato sacrificare il suo io, la sua posizione di potere, la sua stessa vita e, direi anche, la sua famiglia, per essere fedele alla verità che Dio gli ha manifestato». Così il cardinale Robert Sarah nella prefazione del libro “Tommaso Moro. La luce della coscienza” er gentile concessione dell’editore, pubblichiamo la prefazione del cardinale Robert Sarah al libro Tommaso Moro. La luce della coscienza (Studium, 2019), scritto da Miguel Cuartero Samperi, con postfazione di Elisabetta Sala. Ringrazio l’autore per … Continua a leggere TESTIMONE DI CRISTO :Tommaso Moro, la vera coscienza è l’ascolto di Dio

QUAL E’ IL TRONO CHE SECONDO LA BIBBIA DURERA’ PER SEMPRE ?

Se la maggior parte dei troni verrà distrutta, questo è eterno Nel corso della storia, i regni sono nati e caduti e gli imperi hanno conquistato e sono stati distrutti. Spesso i leader di queste Nazioni si sono seduti su un trono fisico che rappresentava la loro autorità e il loro potere.Molti leader ornavano riccamente i loro troni, rendendoli più di un semplice pezzo di mobilio. Per alcuni leader era come se il trono fosse la fonte del potere, e molti combattevano chi ci si sedeva. Questi troni sono venuti meno dopo poche generazioni. È un potere temporale fugace, che … Continua a leggere QUAL E’ IL TRONO CHE SECONDO LA BIBBIA DURERA’ PER SEMPRE ?

IL POTERE DI SATANA E’ PARAGONABILE A QUELLO DI DIO ?

Molte culture credono che le forze del bene e del male combattano un’eterna battaglia tra loro. Se in tanti di questi sistemi di credenze alla fine il bene trionfa sul male, si sostiene ad ogni modo che le due forze abbiano poteri equivalenti. A volte lo si esprime come le due facce della stessa medaglia, sottolineando l’idea per cui il bene e il male derivano dalla stessa fonte. Questa posizione è condivisa dalla religione cristiana? La Chiesa cattolica adotta una posizione diversa. Se riconosce l’opera del diavolo nel mondo e i suoi tanti talenti e poteri, afferma però che Satana … Continua a leggere IL POTERE DI SATANA E’ PARAGONABILE A QUELLO DI DIO ?

PERCHE’ DIO HA MANDATO SUO FIGLIO ?

Una domanda che va al cuore della riflessione cristiana sulla salvezza Salve, volevo chiedere un chiarimento circa un aspetto della Salvezza secondo la Chiesa Cattolica. Da sempre ci insegna che il Signore Gesù «morì come vittima di espiazione per i nostri peccati». La mia perplessità è questa: non si dovrebbe piuttosto dire che Dio Padre ha realizzato la nostra salvezza, in un certo senso, NONOSTANTE l’uccisione violenta del Signore? Essa, in fin dei conti, è stata opera del Sinedrio, di Pilato nella sua «ignavia», e delle autorità romane che hanno eseguito la sentenza Sono molto più propenso a credere che … Continua a leggere PERCHE’ DIO HA MANDATO SUO FIGLIO ?

QUANDO DIO MOSTRO’ IL PURGATORIO A SANTA MATILDE HACKEBORN

Matilde nacque nel 1241, in seno ad una nobile famiglia di Hackeborn, in Turingia, famiglia imparentata con l’imperatore Federico II e che aveva già messo al servizio di Dio, una figlia. Sembra che proprio durante una visita con la madre al convento di Rodersdorf, nella diocesi di Halberstadt, dove si trovava la sorella maggiore. La bambina (aveva allora 5 o 7 anni, secondo le varie cronache) chiese con fermezza di rimanere nel convento vicino alla sorella già monaca, ed alla quale fu affidata perché provvedesse alla sua educazione. La bambina oltre ad una intelligenza pronta e vivace dimostrò presto la sua inclinazione … Continua a leggere QUANDO DIO MOSTRO’ IL PURGATORIO A SANTA MATILDE HACKEBORN

BENEDETTO XVI : PERDONARE NON E’ IGNORARE MA TRASFORMARE

Il perdono è la notizia quotidiana di cui avrebbe bisogno il mondo: ce lo ricorda il Vangelo odierno in cui Gesù invita Pietro a perdonare il fratello che commette colpe contro di lui fino a settanta volte sette, cioè sempre. Ma cosa è il perdono? Ripercorriamo la catechesi di Benedetto XVI sull’argomento . “Nulla può migliorare nel mondo – afferma Benedetto XVI – se il male non è superato. E il male può essere superato solo con il perdono. Certamente, deve essere un perdono efficace. Ma questo perdono può darcelo solo il Signore. Un perdono che non allontana il male … Continua a leggere BENEDETTO XVI : PERDONARE NON E’ IGNORARE MA TRASFORMARE