IL PAPA E I LETTORI DI FAMIGLIA CRISTIANA (3)

Rispondeva 46 anni fa  il futuro Papa Benedetto XVI, allora quarantenne, alle “Domande ai teologi” poste dai lettori di Famiglia Cristiana desiderosi di capire e di risolvere dubbi e perplessità:  Rimettersi alla volontà di Dio che senso ha, se ognuno è libero? Sono figli di Dio solo i battezzati? Il demonio è una persona ? http://www.famigliacristiana.it/iniziative/dimissioni_papa/pdf/FC_32_70.pdf Continua a leggere IL PAPA E I LETTORI DI FAMIGLIA CRISTIANA (3)

LE DIMISSIONI EPOCALI DEL PAPA TEOLOGO E IL MINISTERO PETRINO ALLARGATO….

PARLA MONSIGNOR GEORG GANSWEIN: E io pure, testimone immediato di quel passo spettacolare e inaspettato di Benedetto XVI, devo ammettere che per esso mi viene sempre di nuovo in mente il noto e geniale assioma con il quale nel Medioevo Giovanni Duns Scoto giustificò il divino decreto per l’immacolata concezione della Madre di Dio: “Decuit, potuit, fecit”. Vale a dire: era cosa conveniente, perché era ragionevole. Dio poteva, perciò la fece. Io applico l’assioma alla decisione delle dimissioni nel modo seguente: era conveniente, perché Benedetto XVI era consapevole che gli veniva meno la forza necessaria per il gravosissimo ufficio. Poteva … Continua a leggere LE DIMISSIONI EPOCALI DEL PAPA TEOLOGO E IL MINISTERO PETRINO ALLARGATO….