VATICANO , PAPA FRANCESCO E L’IMMIGRAZIONE . ALESSANDRO MELUZZI : “SARA’ UNA CATASTROFE”

Papa Francesco ha “annunciato dalla loggia vaticana il mistero della santa migrazione. In definitiva, pur dimostrando una qualche caritatevole comprensione per il terrore del popolo degli invasi, ha benedetto un’invasione senza confini, senza limiti e senza contorni”. Alessandro Meluzzi, nel suo editoriale su Il Tempo, massacra Bergoglio e gli ricorda che sì, è “vero che le opere di misericordia sono sette più sette e che forse qualcuna può anche riguardare l’accoglienza degli stranieri” ma, “in verità, si parla di affamati e di ignudi, di malati e carcerati“. Bergoglio “da buon idolatra del politicamente corretto, continua a ripetere che è fondamentale non soltanto che tutti gli invasori vengano accolti ma anche che tutte … Continua a leggere VATICANO , PAPA FRANCESCO E L’IMMIGRAZIONE . ALESSANDRO MELUZZI : “SARA’ UNA CATASTROFE”

BENEDETTO XVI : MESSAGGIO PER LA 99esima GIORNATA MONDIALE DEL MIGRANTE E RIFUGIATO (2013 )

“Migrazioni: pellegrinaggio di fede e di speranza”  Cari fratelli e sorelle! Il Concilio Ecumenico Vaticano II, nella Costituzione pastorale Gaudium et spes, ha ricordato che «la Chiesa cammina insieme con l’umanità tutta» (n. 40), per cui «le gioie e le speranze, le tristezze e le angosce degli uomini d’oggi, dei poveri soprattutto e di tutti coloro che soffrono, sono pure le gioie e le speranze, le tristezze e le angosce dei discepoli di Cristo, e nulla vi è di genuinamente umano che non trovi eco nel loro cuore» (ibid., 1). A tale dichiarazione hanno fatto eco il Servo di Dio Paolo VI, che ha … Continua a leggere BENEDETTO XVI : MESSAGGIO PER LA 99esima GIORNATA MONDIALE DEL MIGRANTE E RIFUGIATO (2013 )

VATICANO, PAPA FRANCESCO E LO SCANDALO DI MONS. GALANTINO: CRISTIANI TRUCIDATI? LUI PENSA AI PROFUGHI

Monsignor Nunzio Galantino, parroco di Cerignola arrivato alla Cei, è il prototipo del vescovo più papista del Papa: se Francesco sostiene che bisogna accogliere i migranti, lui afferma che occorre spalancare le porte; se Bergoglio predica la retorica dell’integrazione, lui subito prende iniziativa e fa in modo che quei profughi, da noi, ci arrivino davvero e ci restino pure. Naturalmente questa sua attenzione terzomondista si acuisce in occasione di appuntamenti speciali, come la Giornata mondiale – di cui veramente non sentivamo bisogno – del migrante e del rifugiato, in programma il prossimo 14 gennaio, all’insegna di quattro imperativi “Accogliere, Proteggere, … Continua a leggere VATICANO, PAPA FRANCESCO E LO SCANDALO DI MONS. GALANTINO: CRISTIANI TRUCIDATI? LUI PENSA AI PROFUGHI

VATICANA, PAPA FRANCESCO E L’INTERVISTA BOMBA DI MONS. LUIGI NEGRI A LIBERO: “LA CHIESA SI E’ PIEGATA ALL’ISLAM E ALLA SINISTRA”

Articolo tratto da Libero quotidiano.it  9 gennaio 2018 Monsignor Luigi Negri, arcivescovo di Ferrara e Comacchio, da pochi mesi Emerito, per tanti anni docente di Filosofia presso l’ Università Cattolica, si è fatto la fama di prelato del dissenso. Motivo, le sue esternazioni sugli immigrati, la comunione ai divorziati e la deriva laicista della Chiesa. Ma lui non ci sta a farsi affibbiare questa etichetta. «Tutte le mie parole» spiega «nascono dal fatto che sono ben consapevole della gravità della situazione in cui versa il cattolicesimo odierno e ritengo che per uscire da questa situazione occorra una consapevolezza precisa di ciò … Continua a leggere VATICANA, PAPA FRANCESCO E L’INTERVISTA BOMBA DI MONS. LUIGI NEGRI A LIBERO: “LA CHIESA SI E’ PIEGATA ALL’ISLAM E ALLA SINISTRA”

VATICANO,PAPA FRANCESCO E LE VOCI SUL CONSIGLIERE SULL’IMMIGRAZIONE: UN EX BIELDERBERG E GOLDMAN SACHS?

Un’indiscrezione-bomba su Papa Francesco: il consigliere sui migranti del Pontefice sarebbe un uomo che ha lavorato per Goldman Sachs e che appartiene al gruppo Bielderberg. Benzina sul fuoco dei complottisti, insomma, che già hanno bollato il soggetto in questione, Peter Sutherland, come il “suggeritore” di Bergoglio su immigrati e dintorni. Ma di chi stiamo parlando? Sutherland è stato un politico e dirigente d’azienda irlandese, ex membro del Fine Gael, il partito popolare irlandese. E oggi, effettivamente, Sutherland è il presidente della Commissione cattolica internazionale per le migrazioni: incarico che gli sarebbe stato conferito proprio dal Papa nel 2015. Prima, Sutherland aveva ricoperto molti altri ruoli: attorney general del … Continua a leggere VATICANO,PAPA FRANCESCO E LE VOCI SUL CONSIGLIERE SULL’IMMIGRAZIONE: UN EX BIELDERBERG E GOLDMAN SACHS?

VATICANO , PAPA FRANCESCO E IL GRAVISSIMO SOSPETTO” LA TEOLOGIA DELL’INVASIONE DI BERGOGLIO SUGLI IMMIGRATI”

articolo tratto da libero quotidiano.it  2 gennaio 2018 http://www.liberoquotidiano.it/news/italia/13295409/vaticano-papa-francesco-immigrati-invasione-sottomissione-islam-accusa-meluzzi-tempo.html La nuova lezione di “migrazionismo esasperato” di Papa Francesco non è passata inosservata ad Alessandro Meluzzi che oggi firma un articolo sulla prima pagina del Tempo spiegando che questa “teologia dell’invasione” portata avanti dal Pontefice sta spiazzando molti cattolici. “Anche ieri, primo giorno dell’anno dedicato alla festività della Madre di Dio, la monocorde teologia bergogliana non ha cessato di darci una lezione. Bergoglio ha ricordato anche ieri che bisogna ad ogni costo aprire le porte a coloro che fuggono dalle guerre, anche se queste guerre non esistono ovunque né in Senegal né in Nigeria né in Costa d’Avorio” si legge nell’articolo, “dice anche che questa ricerca … Continua a leggere VATICANO , PAPA FRANCESCO E IL GRAVISSIMO SOSPETTO” LA TEOLOGIA DELL’INVASIONE DI BERGOGLIO SUGLI IMMIGRATI”

VATICANO, PAPA FRANCESCO VEDE IMMIGRATI DAPPERTUTTO E NON PARLA MAI DI CRISTO

Non osiamo certo spacciarci per teologi, ma crediamo di rimanere negli angusti limiti della cronaca se annotiamo che la continenza non è la virtù cattolica più frequentata da Papa Francesco. Ci riferiamo alla continenza verbale e mediatica, chiaramente, non ci permettiamo di esondare in altri campi. Il Santo Padre, viceversa, è da sempre un fiume in piena di citazioni, pareri, allusioni, suona la grancassa della comunicazione contemporanea come pochi. Ma in questi giorni di festa, complice l’acefala sudditanza della grancassa stessa, ha superato se stesso in onnipresenza, dote che pensavamo appartenere esclusivamente al Principale. Mentre tenti di sopravvivere al cappone … Continua a leggere VATICANO, PAPA FRANCESCO VEDE IMMIGRATI DAPPERTUTTO E NON PARLA MAI DI CRISTO