IL” MIRACOLO DEL FIUME “COMPIUTO DA SAN MICHELE ARCANGELO A COLOSSI

  don Marcello Stanzione | Apr 27, 2020 Nella località della Turchia, l’apparizione dell’arcangelo è legata ad un episodio che avrebbe salvato un intero villaggio, attraverso la deviazione prodigiosa di un corso d’acqua Chonai, la nuova Colossi, nell’odierna Turchia Occidentale. Da questo luogo, davvero primo centro di culto micelio d’Oriente e d’Occidente in quanto sorto nel III secolo, il culto dell’arcangelo si diffuse ovunque nell’oriente cristiano e in special modo in Grecia. Nel IV secolo, la città di Chonai fu sede vescovile e proprio alle sue porte sorse tra il III e il IV secolo, a seguito di un grande miracolo … Continua a leggere IL” MIRACOLO DEL FIUME “COMPIUTO DA SAN MICHELE ARCANGELO A COLOSSI

!!!… MA POSSIBILE CHE I SINISTRI NON PORTANO ALCUN RISPETTO DEL PROSSIMO???

La querelle di cui stiamo per parlare ebbe inizio quando l’amministrazione veronese guidata dal sindaco Federico Sboarina, aveva impedito l’affissione di dieci manifesti dell’Uaar perché trasmettevano un messaggio “potenzialmente lesivo nei confronti di qualsiasi religione”. Qual era il motivo della … Continua a leggere !!!… MA POSSIBILE CHE I SINISTRI NON PORTANO ALCUN RISPETTO DEL PROSSIMO???

QUANDO LA PESTE HA COLPITO MILANO NEL XVI SECOLO , SONO STATE CHIUSE LE CHIESE ALLESTENDO ALTARI ALL’ESTERNO

V. M. Traverso | Apr 24, 2020 Le “croci della peste”, offerte come simboli di gratitudine per l’aiuto di Dio durante la pandemia, segnano i punti in cui si trovavano una volta gli altari all’aperto Tra le zone d’Italia più colpite dal coronavirus ci sono le province di Milano e di Bergamo, che hanno una lunga storia di pandemie. Negli anni Settanta del Cinquecento, una terribile epidemia di peste ha colpito Milano e la zona circostante, uccidendo il 30% della popolazione. In seguito è stata chiamata “Peste di San Carlo” in onore di San Carlo Borromeo, arcivescovo di Milano, che giocò … Continua a leggere QUANDO LA PESTE HA COLPITO MILANO NEL XVI SECOLO , SONO STATE CHIUSE LE CHIESE ALLESTENDO ALTARI ALL’ESTERNO

GESU’ E’ APPARSO AI SUOI APOSTOLI MENTRE ERANO CHIUSI IN CASA

Philip Kosloski | Apr 23, 2020 Gli apostoli avevano paura ed erano soli. Si erano isolati dal mondo, ma Gesù è apparso loro comunque Dopo l’arresto di Gesù nel Giardino del Getsemani la maggior parte dei suoi apostoli si è dispersa, temendo di subire la stessa sorte. Pietro è arrivato al punto di negare di conoscere Gesù per evitare di essere catturato.Erano spaventati, incerti sul futuro, e dubitavano che Gesù fosse il Messia. Anziché riprendere la loro vita abituale, si sono allontanati dalla vita sociale e hanno scelto di isolarsi. Nella loro ansia, Gesù è apparso loro offrendo la sua pace: … Continua a leggere GESU’ E’ APPARSO AI SUOI APOSTOLI MENTRE ERANO CHIUSI IN CASA

IL MISTICISMO DI SUOR FORTUNATA VITI: L’ANGELO CUSTODE GLI SVELAVA SEGRETI E COSE NASCOSTE

don Marcello Stanzione | Apr 23, 2020 Negli atti del processo canonico della suora beata, si racconta di questa sua dote straordinaria, che destava molta meraviglia tra le consorelle Anna Felice Viti nacque a Veroli in provincia di Frosinone nel 1827 e morì nel 1922 all’età di 95 anni. A 25 anni entrò tra le monache benedettine di Veroli prendendo il nome di Maria Fortunata. La monaca benedettina dimostrava una candida fiducia verso il suo angelo custode, non esitando a rivolgersi a lui fin dal momento che il bene della anime o semplicemente la carità fraterna lo esigevano. Gli avvertimenti del suo … Continua a leggere IL MISTICISMO DI SUOR FORTUNATA VITI: L’ANGELO CUSTODE GLI SVELAVA SEGRETI E COSE NASCOSTE

PREGHIERA DELLA MADONNA DEL FRASSINE ( 25 APRILE)

MADONNA DEL FRASSINE Preghiera alla Madonna del Frassine O Vergine Maria, la Tua cara immagine custodisce il ricordo di lunghi secoli, l’affetto e le preghiere di tante generazioni, le fatiche e le speranze di tutti coloro che sono saliti in questo colle benedetto perché hanno sentito la voce della Madre, che chiama e teneramente attende. O Madonna del Frassine, oggi noi veniamo a Te segnati dalle sofferenze e dai problemi di questa epoca meravigliosa e drammatica. Veniamo qui a respirare la pace che soltanto la Madre può dare ai suoi figli. Veniamo qui a cercare la fiducia che soltanto un … Continua a leggere PREGHIERA DELLA MADONNA DEL FRASSINE ( 25 APRILE)

INVOCATE SANTA ROSALIA , LA SANTA CONTRO LE PANDEMIE

Sandra Ferrer | Apr 23, 2020 In questo periodo difficile in cui l’umanità affronta la pandemia di Covid-19, i credenti trovano in alcuni santi rifugio e consolazione. È il caso di Rosalia, santa considerata protettrice contro le epidemie Santa Rosalia è rimasta nascosta per secoli, e i suoi miracoli sono stati attributi alle sue ossa, cinque secoli dopo la sua scomparsa.Rosalia Sinibaldi è vissuta nell’Italia del XII secolo. Figlia di nobili discendenti da Carlo Magno, è cresciuta nella sua città natale, Palermo, finché ha deciso di ritirarsi dal mondo sul monte Pellegrino. Ha vissuto come eremita in una grotta in cui … Continua a leggere INVOCATE SANTA ROSALIA , LA SANTA CONTRO LE PANDEMIE

L’ARCIVESCOVO CARLO MARIA VIGANO’ AFFERMA: “IL TERZO SEGRETO DI FATIMA E’ ANCORA SEGRETO”

E’ quanto ha rivelato l’arcivescovo Carlo Maria Viganò in una lunga intervista rilasciata al settimanale portoghese Dies Irae –   Eccellenza, grazie mille per averci concesso questa intervista. Siamo alle prese con l’epidemia di COVID-19 che, negli ultimi mesi, ha condizionato la vita di milioni di persone e persino causando la morte di molte di loro. Alla luce di questa situazione, la Chiesa, attraverso le Conferenze Episcopali, ha deciso di chiudere praticamente tutte le chiese e privare i fedeli di accedere ai Sacramenti. Il 27 marzo, di fronte a una piazza San Pietro vuota, Papa Francesco, agendo in modo manifestamente … Continua a leggere L’ARCIVESCOVO CARLO MARIA VIGANO’ AFFERMA: “IL TERZO SEGRETO DI FATIMA E’ ANCORA SEGRETO”