L’ANGELO CHE CONTAVO I PASSI AL SANTO MONACO EREMITA

don Marcello Stanzione | Giu 28, 2020 Clicca qui per aprire la galleria fotografica Al tempo dei Padri del deserto c’era un santo monaco eremita. Aveva vissuto a lungo con altri monaci e con un maestro. Poi si era addentrato nel più profondo deserto per vivere una vita di maggiore penitenza.Tutte le mattine, dopo il risveglio e la preghiera, era obbligato a percorrere una grande distanza per attingere acqua per le necessità della giornata. Il pozzo era lontano e lui sempre più vecchio. Così pensava di trasferirsi in una grotta più vicina alla sorgente. Un giorno, tornando verso casa con il … Continua a leggere L’ANGELO CHE CONTAVO I PASSI AL SANTO MONACO EREMITA

PERCHE’ ,AVOLTE, IL NOSTRO ANGELO CUSTODE NON CI AIUTA AD AVITARE AVVERSITA’

Edifa | Giu 20, 2020 Padre Nicolas ButtetTutti noi abbiamo un angelo custode che ci sostiene, ci difende, ci accompagna ogni giorno e facilita il nostro viaggio verso il Cielo. Ma questo viaggio è talvolta disseminato di prove, durante le quali è possibile sentirsi abbandonati dal proprio angelo custode. È proprio così o è solo un’impressione e possiamo rimproverare il nostro angelo custode per le prove passate? Tutto ciò che tocca la nostra vita interessa il nostro angelo custode, cioè l’anima spirituale e il nostro destino eterno in primo luogo. Per questo Lui, “esperto” di adorazione, ci assiste soprattutto nei momenti … Continua a leggere PERCHE’ ,AVOLTE, IL NOSTRO ANGELO CUSTODE NON CI AIUTA AD AVITARE AVVERSITA’

GLI ANGELI HANNO LASCIATO DEI MESSAGGI A SANTA ANGELA DA FOLIGNO

don Marcello Stanzione | Giu 04, 2020 Dagli scritti della mistica, le parole e le visioni di quegli incontri con gli spiriti celesti. “Sono i Troni disse la voce, e la moltitudine era abbagliante e infinita” Santa Angela da Foligno (1248-1309), canonizzata da papa Francesco il 9 ottobre 2013 è considerata una delle principali mistiche italiane del Medioevo e per questo ha ricevuto i titoli di “Maestra dei teologi” e di “Mistica per antonomasia” tanto che può essere paragonata a Santa Caterina da Genova e anche a Santa Caterina da Siena e anche a Santa Teresa d’Avila. La sua conversione era avvenuta intorno ai 37 anni d’età, … Continua a leggere GLI ANGELI HANNO LASCIATO DEI MESSAGGI A SANTA ANGELA DA FOLIGNO

GLI ANGELI ESISTERANNO PER SEMPRE ? E NOI POSSIAMO DIVENTARE ANGELI?

don Marcello Stanzione | Mag 29, 2020 La natura degli angeli è prima di tutto di adorazione e di contemplazione e questa adorazione, ed è destinata a non avere fine. Ma non potremmo mai essere uguali a loro. Ecco perchè La presenza degli angeli è per sempre? Anche dopo il giorno del giudizio? E noi, potremmo diventare come loro, cioè “spiriti celesti”? Sono interrogativi a cui ci sarà capitato di pensare qualche volta. Le risposte sono entrambe negative. E vi spieghiamo perché. Natura di adorazione e contemplazione I teologi hanno a lungo ragionato su una possibile «scomparsa» degli angeli il cui … Continua a leggere GLI ANGELI ESISTERANNO PER SEMPRE ? E NOI POSSIAMO DIVENTARE ANGELI?

IN CHE SENSO LE AZIONI E I MOVIMENTI DEGLI UOMINI DIPENDONO DAGLI ANGELI ?

don Marcello Stanzione | Mag 15, 2020 I Padri, senza alcuna difficoltà, pongono sotto la vigilanza e la guida degli angeli tutto il mondo della materia inorganica e animata, le stelle, gli astri, la terra, gli elementi, le piante, gli animali, le nazioni, i popoli, l’uomo. Ecco perché. Già presso gli ebrei si era giunti alla persuasione che non esiste alcuna cosa in questo mondo, neppure un filo d’erba su cui non è posto un angelo. Così anche le singole nazioni per l’ebraismo sono soggette alla custodia di un angelo e tale idea fu conservata anche nell’antichità cristiana. I Padri, senza … Continua a leggere IN CHE SENSO LE AZIONI E I MOVIMENTI DEGLI UOMINI DIPENDONO DAGLI ANGELI ?

FIN DOVE ARRIVA IL POTERE DEGLI ANGELI ? POSSONO PRODURRE UOMINI, ANIMALI O PIANTE ?

don Marcello Stanzione | Mag 07, 2020 Gli spiriti celesti non prendono il posto degli agenti naturali e non suppliscono alla loro azione che rimane necessaria Fin dove si estende il potere degli spiriti angelici? Possono produrre degli esseri corporali, e produrli senza impiegare nessun germe? San Tommaso risponde negativamente. Non prendono il posto degli agenti naturali Secondo lui, gli angeli e, generalmente, gli esseri spirituali mischiati nel movimento di questo mondo, non possono creare germi, né produrre di colpo un animale o una pianta. Il loro potere si ferma all’utilizzo dei germi preesistenti, per trarne gli esseri che vi sono contenuti. In una parola, essi … Continua a leggere FIN DOVE ARRIVA IL POTERE DEGLI ANGELI ? POSSONO PRODURRE UOMINI, ANIMALI O PIANTE ?

IL PRODIGIO CHE LEGA UNA SUORA CARMELITANA, I SAVOIA E L’ARCANGELO RAFFAELE

don Marcello Stanzione | Mag 05, 2020 La beata Maria degli Angeli affidò la malattia del figlio di Vittorio Amedeo di Savoia all’intercessione di San Raffaele. E da lì… La storia di Marianna Fontanella, questo il nome secolare della beata Maria degli Angeli, è la storia di una donna che ha voluto con grande energia salvarsi l’anima. Nata il 7 gennaio 1661 a Torino da genitori della piccola nobiltà piemontese, si distinse subito tra i numerosi fratelli per la sua intelligenza spiccata. L’incontro con il frate La ragazza amava i bei vestiti e la vivacità dei salotti torinesi; la danza era per lei una vera … Continua a leggere IL PRODIGIO CHE LEGA UNA SUORA CARMELITANA, I SAVOIA E L’ARCANGELO RAFFAELE

IL DEMONIO L’ATTACCAVA E L’ANGELO PROTESSE CON LE SUE ALI SUOR MARIA DOLORES INGLESE

don Marcello Stanzione | Apr 17, 2020 La venerabile racconta l’apparizione dello spirito celeste che la difese dai frequenti assalti demoniaci. Negli ultimi anni del XIX secolo, prima di entrare con il nome religioso di suor Maria Dolores della Riparazione – presso le “Serve di Maria Riparatrici di Andria“, fondate da Madre Elisa Andreoli – la sarta Libera Italia Maria Inglese, nata a Rovigo il 16 dicembre 1866, propagava nell’Italia del nord la devozione a Maria con la recita quotidiana del rosario e la santificazione del sabato. Gli attacchi del demonio Era il preludio all’apostolato della comunione riparatrice dei primi sabati del mese, di cui ella riceverà la … Continua a leggere IL DEMONIO L’ATTACCAVA E L’ANGELO PROTESSE CON LE SUE ALI SUOR MARIA DOLORES INGLESE

SAN VINCENZO GROSSI E QUELLA NOTTE NEL BOSCO , SALVATO DALL’ANGELO CUSTODE

don Marcello Stanzione | Apr 17, 2020 Il santo, fondatore delle “Figlie dell’oratorio”, insieme ad un altro sacerdote, fu protagonista di un episodio che gli segnò la vita San Vincenzo Grossi fu un sacerdote della diocesi di Cremona che è stato canonizzato da Papa Francesco nel 2015.Figlio di un mugnaio, attese a lungo prima di poter entrare in Seminario, per aiutare i familiari nel loro lavoro. Iniziò gli studi per il sacerdozio nel 1866 e fu ordinato il 22 maggio 1869. Dapprima ebbe l’incarico di vicario cooperatore in alcune parrocchie, poi nel 1873 parroco a Regona di Pizzighettone e dal 1883 a Vicobellignano. San Vincenzo Morì … Continua a leggere SAN VINCENZO GROSSI E QUELLA NOTTE NEL BOSCO , SALVATO DALL’ANGELO CUSTODE

CORONAVIRUS , INVOCATE SAN RAFFAELE, HA GIA’ SALVATO CORDOVA DALLA PESTE

don Marcello Stanzione | Mar 25, 2020 “Dio è contento per la sua sollecitudine e per le sue preghiere e per quelle di altre persone. Per l’intercessione della Vergine ha compassione di questo popolo” In tempi di Coronavirus, è bene ricordare la funzione di san Raffaele come angelo guaritore di Dio e per questo invocarlo. La città spagnola di Cordova è particolarmente legata all’Arcangelo san Raffaele e in detta città durante la peste avvenne una apparizione molto importante dell’Arcangelo che portò alla guarigione dall’epidemia. L’apparizione a fra Simon L’apparizione avvenne a fra Simon De Sousa. Nato in Portogallo nel XIII secolo si fece frate nell’Ordine dei Mercedari e fu … Continua a leggere CORONAVIRUS , INVOCATE SAN RAFFAELE, HA GIA’ SALVATO CORDOVA DALLA PESTE