BENEDETTO XVI FESTEGGIA 90 ANNI E RIVELA IN UN LIBRO IL SUO AMORE PER L’ARTE .

Il primo Papa Emerito della storia racconta in un libro, con le immagini di Bruno Ceccobelli, il suo amore per l’arte, le meraviglie del Vaticano e secoli di relazione tra arte e papato. Il testo firmato da Jean Marie Gervais e Alessandro Notarnicola traccia questa vicenda. Pochi giorni fa, Papa Benedetto XVI, figura emblematica del nostro tempo, ha compiuto 90 anni. Il Papa tedesco, che ha radicalmente cambiato le sorti del presente e della Chiesa con la sua rinuncia al papato (ne è seguita l’elezione al soglio pontificio di Papa Francesco) è sempre stato un amante dell’arte, passione che ha … Continua a leggere BENEDETTO XVI FESTEGGIA 90 ANNI E RIVELA IN UN LIBRO IL SUO AMORE PER L’ARTE .

UNA GRANDE LEZIONE DI TEOLOGIA

Il pontificato di Benedetto XVI, fede, ricerca e fatica alla scoperta del volto di Dio A pochi giorni di distanza dal clamoroso annuncio fatto da Benedetto XVI, di voler rinunciare all’esercizio del suo mandato di Vescovo di Roma e di successore di Pietro, sono state proposte diverse e interessanti interpretazioni di un gesto che indiscutibilmente ha una portata storica. A me piace evidenziarne uno in particolare: esso costituisce un evidente esempio di quella che nell’Enciclica Novo millennio ineunte (2001) viene chiamata la teologia vissuta dei Santi, ossia quella forma di riflessione su Dio, su Cristo, sulla Parola e sul patrimonio … Continua a leggere UNA GRANDE LEZIONE DI TEOLOGIA

BENEDETTO XVI : L’ALBA DI UN NUOVO PAPATO

L’incontro del Sabato mattina nell’Aula Paolo VI non fu un evento mediatico qualsiasi, fu esplicitamente organizzato  per i mezzi di comunicazione di massa . E non avrebbe potuto andar peggio . A meno di 100 ore dalla sua elezione  Benedetto XVI aveva deciso o qualcuno aveva  fatto per lui , che la prima apparizione  pubblica dopo l’emotiva benedizione dal balcone di Piazza San Pietro avrebbe dovuto essere questo imbarazzante saluto ad un gruppo di giornalisti internazionali , VIP cattolici e dipendenti dell’Ufficio stampa della Santa Sede. Dal momento in cui comparve sul palco  sembrava che il pontefice non  vedesse l’ora … Continua a leggere BENEDETTO XVI : L’ALBA DI UN NUOVO PAPATO

IL VENERDÌ SANTO DELLA STORIA

Il testo presentato è il saggio di apertura di Joseph Ratzinger-Benedetto XVI contenuto in Gesù di Nazaret. Scritti di cristologia, secondo tomo del volume VI della Opera omnia di Joseph Ratzinger-Benedetto XVI, che verrà pubblicato in traduzione italiana dalla Libreria Editrice Vaticana nel novembre prossimo. Il primo tomo del VI volume raccoglie e presenta i libri della trilogia su Gesù di Joseph Ratzinger-Benedetto XVI (2007, 2011, 2013) e porta il sottotitolo La figura e il messaggio (LEV 2014). DI JOSEPH RATZINGER Nelle grandi composizioni sulla Passione di Johann Sebastian Bach, che ogni anno ascoltiamo durante la Settimana Santa con emozione … Continua a leggere IL VENERDÌ SANTO DELLA STORIA

ILDEGARDA DI BINGEN : “Il figlio della perdizione [l’Anticristo], che regnerà per pochissimo tempo, verrà alla fine della giornata della durata del mondo, nel tempo corrispondente a quel momento in cui il sole è già scomparso dall’orizzonte, ovverosia verrà negli ultimi giorni.” ….Ma Io invierò i Miei due testimoni, Enoch ed Elia….

  Ildegarda di Bingen (Hildegard von Bingen), (1098-1179): entrata in un monastero benedettino all’età di otto anni, ne divenne superiora nel 1136; nel 1150 fondò un monastero a Rupertsberg presso Bingen. È ritenuta una fra le più importanti donne del Medio Evo in Germania ed è conosciuta oggi in tutto il mondo. Considerata la prima mistica tedesca, fu assai celebre per le sue visioni e le sue profezie. L’origine divina di ciò che ebbe modo di vedere e sentire nelle sue visioni e il senso della missione hanno caratterizzato il suo personaggio. Ildegarda volle scuotere la coscienza delle persone del … Continua a leggere ILDEGARDA DI BINGEN : “Il figlio della perdizione [l’Anticristo], che regnerà per pochissimo tempo, verrà alla fine della giornata della durata del mondo, nel tempo corrispondente a quel momento in cui il sole è già scomparso dall’orizzonte, ovverosia verrà negli ultimi giorni.” ….Ma Io invierò i Miei due testimoni, Enoch ed Elia….

B16 : CHI NON DA’ DIO DA’ TROPPO POCO !!! CHI HA LE RESPONSABILITA’ POLITICHE ED HA TRA LE MANI LE LEVE DEL POTERE ECONOMICO E FINANZIARIO DI PROMUOVERE UNO SVILUPPO BASATO SUL RISPETTO DELLA DIGNITA’ DI OGNI UOMO .

La Quaresima è il tempo privilegiato del pellegrinaggio interiore verso Colui che è la fonte della misericordia. È un pellegrinaggio in cui Lui stesso ci accompagna attraverso il deserto della nostra povertà, sostenendoci nel cammino verso la gioia immensa della Pasqua. Anche nella “valle oscura” di cui parla il Salmista, mentre il tentatore ci suggerisce di disperarci o di riporre nella speranza illusoria nell’opera delle nostre mani, Dio ci custodisce ci sostiene. Sì, anche oggi il signore ascolta il grido delle moltitudini affamate di gioia, di pace, di amore. Come in ogni epoca, esse si sentono abbandonate. Eppure, anche nella … Continua a leggere B16 : CHI NON DA’ DIO DA’ TROPPO POCO !!! CHI HA LE RESPONSABILITA’ POLITICHE ED HA TRA LE MANI LE LEVE DEL POTERE ECONOMICO E FINANZIARIO DI PROMUOVERE UNO SVILUPPO BASATO SUL RISPETTO DELLA DIGNITA’ DI OGNI UOMO .

QUANDO PAPA BENEDETTO XVI CONDANNO’ LA TEORIA GENDER ……FU IL PRIMO PAPA A PARLARE ESPLICITAMENTE DI QUESTA ” NUOVA FILOSOFIA DELLA SESSUALITA'” . “CHI DIFENDE DIO DIFENDE L’UOMO”.

  La Teoria del gender è un neologismo nato in ambito cattolico negli anni novanta del XX secolo per riferirsi in modo critico agli studi di genere: coloro che fanno uso di questa locuzione sostengono che gli studi di genere nasconderebbero un progetto predefinito mirante alla distruzione della famiglia e della società fondate su un presunto ordine naturale. 1995: l’inizio delle campagne contro l’ideologia gender L’avvio di una campagna contro un presunto progetto fondato sul “gender” può essere fatta risalire a Dale O’Leary, attivista cattolica appartenente all’Opus Dei, collaboratrice del Narthe giornalista di orientamento conservatore. Nel suo libro The Gender … Continua a leggere QUANDO PAPA BENEDETTO XVI CONDANNO’ LA TEORIA GENDER ……FU IL PRIMO PAPA A PARLARE ESPLICITAMENTE DI QUESTA ” NUOVA FILOSOFIA DELLA SESSUALITA’” . “CHI DIFENDE DIO DIFENDE L’UOMO”.