LORENZA LONGO, AVVELENATA E GUARITA MIRACOLOSAMNETE A LORETO

Maria Paola Daud – pubblicato il 09/11/20 Quando il sacerdote pronunciò le parole “Alzati, prendi il tuo lettuccio e va’ a casa tua”, sentì una mano che le passava sulle gambe… Clicca qui per aprire la galleria fotografica La Beata Maria Lorenza Longo è stata una moglie, madre e monaca eccellente. Nata a Lerida nel 1463 in una famiglia nobile, si sposò molto giovane con Ioannes Llonc. Si dedicò molto alla famiglia e alla casa. Teneva sempre ben presenti i valori cristiani, al punto che era quasi impossibile che non regnasse la pace in un ambiente in cui c’era non … Continua a leggere LORENZA LONGO, AVVELENATA E GUARITA MIRACOLOSAMNETE A LORETO

150 anni dopo la morte : Sant’Antonio Maria Claret, un gigante da riscoprire

Mistico e missionario spagnolo, fondatore dei Clarettiani (molti martiri), difese i diritti e la dottrina della Chiesa di fronte alle persecuzioni liberal-massoniche, sostenendo la necessità di una buona stampa cattolica. Il Signore, nel 1861, gli indicò la scristianizzazione e il comunismo come grandi mali da combattere (con tre devozioni). E la Madonna gli disse che doveva essere il «Domenico di questi tempi nel propagare il Rosario» La Chiesa lo celebra nel Calendario Romano Generale, eppure la sua popolarità è nel complesso minore di quella che meriterebbe. Parliamo del religioso e arcivescovo spagnolo sant’Antonio Maria Claret (23 dicembre 1807 – 24 … Continua a leggere 150 anni dopo la morte : Sant’Antonio Maria Claret, un gigante da riscoprire

LEZIONI DI GIOIA DA UN SANTO DISABILE

Philip Kosloski | Set 25, 2020 Il beato Ermanno era affetto da palatoschisi, paralisi cerebrale e spina bifida, ma era il monaco più allegro del monastero Nella società moderna, la salute fisica è un obiettivo così valorizzato che quando ci ammaliamo o diventiamo gravemente disabili possiamo avere la tentazione di rinunciare alla vita. Possiamo essere tentati di cadere nella disperazione e lamentare la perdita delle nostre capacità fisiche. Per un motivo simile, molti bambini a cui vengono diagnosticate delle disabilità vengono purtroppo scartati, e considerati da tanti come degli errori. Un santo, però, ci mostra come la nostra salute fisica … Continua a leggere LEZIONI DI GIOIA DA UN SANTO DISABILE

SANTI DEPRESSI E IN DIFFICOLTA’ A CUI L’ANGELO CUSTODE HA PORTATO CONFORTO

don Marcello Stanzione | Ago 21, 2020 Da San Castrense a Santa Gertrude, da Santa Francesca Romana a San Pio: la dolcezza degli spiriti celesti nei momenti più difficili Sotto Giuliano l’Apostata mentre i carnefici fanno applicare come supplizio le torce ardenti al corpo San Teodoreto, degli angeli scintillanti appaiono intorno a lui, ed i carnefici cadono col volto in terra (Act. SS. Sett. Tomo VIII, p. 89 e seg.). La prigione di San Castense Durante la persecuzione dei vandali, san Castrense, vescovo, e molti cristiani sono gettati in una spaventosa prigione. Un angelo splendente di luce discende, durante la … Continua a leggere SANTI DEPRESSI E IN DIFFICOLTA’ A CUI L’ANGELO CUSTODE HA PORTATO CONFORTO

LA VISIONE DI SANTA EUDOSSIA : UN ANGELO BIANCO LA CONDUSSE ALLE PORTE DEL PARADISO

  don Marcello Stanzione | Ago 14, 2020 La testimonianza negli scritti della santa e martire libanese. “Serva di Dio, mi disse l’angelo, che la pace sia con voi; prendete coraggio e fortificatevi” Quando Eudossia di Eliopolis, santa di origini libanesi, decise di abbandonare la vita pagana e molto disordinata che aveva condotta fino ad allora, i santi angeli, pieni di gioia, furono inviati da Dio per confermarla in quel pio disegno.Nella stanza in cui Eudossia – che morirà martire nel 107 d.C – si era rinchiusa per vivere nel silenzio, la preghiera ed il digiuno, ella vide subito una brillante … Continua a leggere LA VISIONE DI SANTA EUDOSSIA : UN ANGELO BIANCO LA CONDUSSE ALLE PORTE DEL PARADISO

PERCHE’ SANTA GERTRUDE E’ LA PATRONA DEI GATTI

Philip Kosloski | Lug 30, 2020 Santa Gertrude di Nivelles è nota per la sua intercessione contro i topi durante la peste Clicca qui per aprire la galleria fotografica Santa Gertrude di Nivelles è nota come la santa patrona dei gatti, e ha ricevuto questo titolo non perché amasse questi animali, ma per la sua abilità a cacciare i topi.Santa Gertrude era una monaca benedettina del VII secolo nota per la sua profonda pietà. Fondò un monastero in Belgio e morì a 31 anni. Non esistono storie affidabili che la colleghino ai gatti o anche ai topi durante la sua vita, … Continua a leggere PERCHE’ SANTA GERTRUDE E’ LA PATRONA DEI GATTI

SANTI ANNA E GIOACCHINO : E SE DIVENTASSE UNA FESTA DI FAMIGLIA?

Sts. Ann and Joachim Believed to be the faithful parents of the Virgin Mary, they had the blessed role of being grandparents to Jesus. As a result they’re also the patron saints of grandparents. Edifa | Lug 26, 2020 Il 26 luglio, la Chiesa celebra i genitori della Vergine Maria e nonni di Gesù. Perché non approfittare di questa festa liturgica per festeggiare i vostri nonni? Non l’avete mai fatto prima? Un motivo in più per iniziare! di Christine PonsardNon sapete come dimostrare il vostro affetto ai nonni? Dopo aver già regalato dei fiori, dei cioccolatini, dei soprammobili e dei gioielli, non … Continua a leggere SANTI ANNA E GIOACCHINO : E SE DIVENTASSE UNA FESTA DI FAMIGLIA?

ECCO PERCHE’ ABBIAMO BISOGNO DEI SANTI

Edifa | Lug 21, 2020 I santi sono molto più utili di quanto spesso pensiamo! di padre Pierre Descouvemont“Uno solo, infatti, è Dio e uno solo anche il mediatore fra Dio e gli uomini, l’uomo Cristo Gesù, che ha dato Sé stesso in riscatto per tutti. Questa testimonianza Egli l’ha data nei tempi stabiliti” (1 Tm 2,5-6). È a causa di queste parole di San Paolo che i nostri fratelli protestanti non amano sentirsi dire che i Santi pregano per noi in Cielo. Gesù è “l’unico mediatore” che abbiamo presso il Padre.  “Questo era il sommo sacerdote che ci occorreva: … Continua a leggere ECCO PERCHE’ ABBIAMO BISOGNO DEI SANTI

4 SANTI MOLTO FAMOSI A CUI E’ CAMBIATA LA VITA GRAZIE AGLI ANGELI

don Marcello Stanzione | Lug 10, 2020 Da San Francesco a San Tommaso, da Santa Cristiana a Santa Francesca Romana: le visioni degli spiriti celesti hanno trasmesso sofferenza e capacità di convertire i cuori più duri Il mondo dei Santi e quello angelico si intrecciano in continuazione. Nei primi secoli del cristianesimo, i primi Santi riconosciuti sono i martiri che versano il loro rosso sangue per testimoniare fedeltà a Cristo e Dio sostiene i Suoi eroi e invia i Suoi Angeli a sostenerli nella prova della persecuzione. Non solo: gli Angeli aiutano i Santi a diffondere la parola del Cristo, infondendo loro … Continua a leggere 4 SANTI MOLTO FAMOSI A CUI E’ CAMBIATA LA VITA GRAZIE AGLI ANGELI

SANTI CHE HANNO DOVUTO VIVERE SENZA EUCARESTIA

Meg Hunter-Kilmer | Mar 18, 2020 Queste storie restituiscono la giusta prospettiva al nostro digiuno temporaneo dal Corpo e Sangue di Cristo Mentre le diocesi di tutto il mondo cancellano le Messe pubbliche per le settimane a venire, molti cattolici stanno già sentendo la mancanza dell’Eucaristia. Quando il mondo combatte contro una pandemia, sembra che la Messa sia più necessaria che mai. Se le Messe pubbliche sono state cancellate, però, quelle private vanno avanti, e se ne possono ricevere grandi grazie, soprattutto quando facciamo la Comunione spirituale.Come facciamo noi che dipendiamo dai sacramenti a sopravvivere quando veniamo separati dalla santa Messa? … Continua a leggere SANTI CHE HANNO DOVUTO VIVERE SENZA EUCARESTIA