GEORG GANSWEIN, segretario di Benedetto XVI definisce il cardinale Marx “non illuminato”

L’arcivescovo Georg Gänswein, segretario di Benedetto XVI, ha criticato l’arcivescovo di Monaco, il card. Marx, per essersi scagliatocontro la decisione della Baviera di esporre croci negli edifici pubblici. Parlando al settimanale tedesco anticattolico Zeit(16 maggio), Gänswein l’ha definita una “dichiarazione non molto illuminata”. Ha poi affermato che in Vaticano “non ci sono oppositori a Francesco” e che Francesco è una “figura luminosa” contro cui si fabbricano “leggende oscure”. Gänswein si è anche espresso contro i sacerdoti sposati e il diaconato femminile. Fonte it.news Annunci Continua a leggere GEORG GANSWEIN, segretario di Benedetto XVI definisce il cardinale Marx “non illuminato”

“LIBERARE LA LIBERTA’ – FEDE E POLITICA NEL TERZO MILLENNIO” di Joseph Ratzinger/Benedetto XVI. Il video di tutti gli interventi della presentazione di ieri al Senato, e il testo scritto dell’intervento di monsignor Georg Ganswein.

Intervento di S.E. Mons. Georg Gänswein, Prefetto della Casa Pontificia e Segretario Personale del Papa emerito Benedetto XVI, alla presentazione del volume di Joseph Ratzinger/Benedetto XVI «Liberare la libertà. Fede e politica nel terzo millennio” (Edizioni Cantagalli, 2018). Con un testo inedito del Papa Emerito Prefazione di Sua Santità Papa Francesco A cura di Pierluca Azzaro e Carlos Granados (Roma, Senato della Repubblica, Sala Zuccari, 11 maggio 2018) “Prima di diventare Papa Benedetto XVI, Joseph Ratzinger crebbe tedesco, forse ancor di più bavarese. E tuttavia, per origini familiari, da bambino il suo sguardo sempre si volse al Salisburghese, all’Austria, avendo … Continua a leggere “LIBERARE LA LIBERTA’ – FEDE E POLITICA NEL TERZO MILLENNIO” di Joseph Ratzinger/Benedetto XVI. Il video di tutti gli interventi della presentazione di ieri al Senato, e il testo scritto dell’intervento di monsignor Georg Ganswein.

IL NUOVO LIBRO DI BENEDETTO XVI SU FEDE E POLITICA IN USCITA NEI PROSSIMI GIORNI: “Liberare la libertà. Fede e politica nel terzo millennio.” (Editrice Cantagalli). E UN IMPORTANTE DISCORSO DI GEORG GANSWEIN…

“Liberare la libertà. Fede e politica nel terzo millennio.” (Editrice Cantagalli). Venerdì prossimo, alle 18, il volume sarà presentato al Senato, Sala Zuccari, in via della Dogana Vecchia a Roma. Interverranno il segretario del Papa emerito Georg Gänswein, il Presidente del Parlamento Ue Antonio Tajani e il vescovo Giampaolo Crepaldi, alla presenza della Presidente del Senato Maria Elisabetta Casellati. In attesa di riportare gli interventi che verranno pronunciati venerdì prossimo, ci fa piacere riproporre quello che a nostro parere è uno dei più interessanti discorsi pronunciati da monsignor Georg Gaenswein dopo la rinuncia, discorso pronunciato il 20 maggio 2016 in … Continua a leggere IL NUOVO LIBRO DI BENEDETTO XVI SU FEDE E POLITICA IN USCITA NEI PROSSIMI GIORNI: “Liberare la libertà. Fede e politica nel terzo millennio.” (Editrice Cantagalli). E UN IMPORTANTE DISCORSO DI GEORG GANSWEIN…

IL PAPA CAMBIA MAESTRO DELLE CERIMONIE? VOCI SULLA PARTENZA DI GUIDO MARINI. SE NE VA UN ALTRO PEZZO DELLA CURIA DI BENEDETTO.

Voci di buona fonte (due, diverse e indipendenti) danno per probabile la sostituzione di mons. Guido Marini, maestro delle celebrazioni liturgiche pontificie, con mons. Diego Ravelli. Mons. Guido Marini era stato nominato a questo incarico nell’ottobre del 2007 da papa Benedetto XVI. Ha quindi compiuto due mandati quinquennali da capo delle cerimonie. Mons. Diego Ravelli è cerimoniere pontificio dal 2006, e nel 2013 il Pontefice regnante lo ha nominato capoufficio dell’Elemosineria Apostolica. La sua nomina, a quanto si dice, è stata appoggiata da mons. Piero Marini, già maestro delle cerimonie sotto Giovanni Paolo II, e segretario di Annibale Bugnini, il principale responsabile … Continua a leggere IL PAPA CAMBIA MAESTRO DELLE CERIMONIE? VOCI SULLA PARTENZA DI GUIDO MARINI. SE NE VA UN ALTRO PEZZO DELLA CURIA DI BENEDETTO.

VATICANO. UNA NOTIZIA AMBIGUA; UN’INDISCREZIONE E UNA VOCE CHE SPERIAMO NON SIA CONFERMATA SU MONS. GAENSWEIN.

Dal Vaticano una notizia, un’indiscrezione e alcune voci, che speriamo non confermate. Ma andiamo per ordine. Come vedete dalle foto postate sul sito Facebook di Radio Spada, negli Acta Apostolicae Sedis, fascicolo 10/2016 è stata pubblicata la lettera – privata – del Pontefice ai vescovi argentini, dopo che questi avevano emanato direttive per l’applicazione del capitolo 8 (quello delle famose noticine sulla comunione ai divorziati risposati) di Amoris Laetitia. Direttive che come è stato notato e sottolineato qui sono tutt’altro che limpide. La pubblicazione della lettera sugli Acta è corredata da una breve nota, del Segretario di Stato, il cardinale Pietro … Continua a leggere VATICANO. UNA NOTIZIA AMBIGUA; UN’INDISCREZIONE E UNA VOCE CHE SPERIAMO NON SIA CONFERMATA SU MONS. GAENSWEIN.

CARDINALE MULLER: NELLA CHIESA E’ STATA DATA PRIORITA’ AL POTERE, ANZICHE’ ALLA FEDE IN CRISTO

Lo scorso 8 settembre Gloria von Thurn und Taxis, una nota principessa cattolica tedesca che appoggia molto le cause cattoliche ortodosse in Germania, ha accolto il cardinale Gerhard Müller, ex Prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede, al Reiss-Engelhorn- Museen a Mannheim, in Germania, in occasione della presentazione pubblica del suo nuovo libro sul papato ( Il Papa – Missione e Mandato ). Anche l’arcivescovo Georg Gänswein e il Prelato Wilhelm Imkamp, ​​direttore del luogo di pellegrinaggio Maria Vesperbild (Augsburg), hanno partecipato a questa presentazione del libro, dando vita a un pubblico dibattito moderato dallo storico della Chiesa protestante Christoph Markschies. Durante … Continua a leggere CARDINALE MULLER: NELLA CHIESA E’ STATA DATA PRIORITA’ AL POTERE, ANZICHE’ ALLA FEDE IN CRISTO

PAPA RATZINGER CON I SUOI ANGELI CUSTODI

Papa Ratzinger, il Papa Emerito, passeggia nei giardini Vaticani sorretto da un bastone, cappellino da baseball bianco in testa e come scorta quattro suore laiche: Rossella, Loredana, Carmela e Cristina Il Pontefice emerito quand’è bel tempo non rinuncia mai alla passegiata pomeridiana nei giardini vaticani, scortato da quattro delle sue inseparabili «Memores Domini», le sorelle laiche di Comunione e Liberazione. Ecco chi sono e che cosa gli cucinano Joseph Ratzinger e i suoi quattro angeli custodi. Il Papa emerito, , meteo permettendo, non rinuncia mai a una passeggiata pomeridiana nei giardini del Vaticano. Una piacevole abitudine che aveva da Pontefice. Coltivata … Continua a leggere PAPA RATZINGER CON I SUOI ANGELI CUSTODI