ADDIO HELMUT , L’AMICO DI WOJTYLA E RATZINGER , STIMATO DA BERGOGLIO

Nell’incontro tra il Papa e Angela Merkel, ha fatto sapere la Sala Stampa della Santa Sede, “un particolare ricordo è stato riservato al già Cancelliere Federale Helmut Kohl, scomparso ieri, ed alla sua instancabile opera a favore della riunificazione della Germania e dell’unità d’Europa”. E proprio mentre la Merkel lasciava il Vaticano, è stato poi diffuso il testo del messaggio di cordoglio del Papa indirizzato alla Merkel, che ripete evidentemente le parole pronunciate a voce nel colloquio al Palazzo Apostolico. Un riconoscimento postumo che ricompensa un grande personaggio, costretto a ritirarsi dalla vita politica a causa di uno scandalo finanziario … Continua a leggere ADDIO HELMUT , L’AMICO DI WOJTYLA E RATZINGER , STIMATO DA BERGOGLIO

DIO È MERITOCRATICO. UN LIBRO DI GOTTI TEDESCHI PER DIRE AI CATTOLICI: È ORA CHE CI SVEGLIAMO…. “Sant’Agostino aveva già̀ definito gli “imbellettatori” di satana, quelli cioè̀ che ne ridimensionavano il potere malefico, pensate un po’: “i misericordiosi”….

Il nuovo libro di Ettore Gotti Tedeschi, economista, esperto di finanza, banchiere ed ex presidente dello Ior, si intitola “Dio è meritocratico”; ma in realtà avrebbe potuto anche intitolarsi con le parole con cui si chiude la prima parte: “In pratica, è ora di svegliarci!”. Rivolto, naturalmente ai cattolici, troppo proni a subire e inghiottire e a metabolizzare tutta una quantità di menzogne, false idee, opinioni distorte su se stessi, la propria fede e la propria Chiesa. Tutti; e quando diciamo tutti, vogliamo proprio dire tutti, a partire dal Maggior Piero, come lo chiamerebbe Dante. La grande responsabile di una … Continua a leggere DIO È MERITOCRATICO. UN LIBRO DI GOTTI TEDESCHI PER DIRE AI CATTOLICI: È ORA CHE CI SVEGLIAMO…. “Sant’Agostino aveva già̀ definito gli “imbellettatori” di satana, quelli cioè̀ che ne ridimensionavano il potere malefico, pensate un po’: “i misericordiosi”….

PREGHIERA PER LA VITA DI BENEDETTO XVI

Signore Gesù, che fedelmente visiti e colmi con la tua Presenza la Chiesa e la storia degli uomini; che nel mirabile Sacramento del tuo Corpo e del tuo Sangue ci rendi partecipi della Vita divina e ci fai pregustare la gioia della Vita eterna; noi ti adoriamo e ti benediciamo. Prostráti dinanzi a Te, sorgente e amante della vita realmente presente e vivo in mezzo a noi, ti supplichiamo. Ridesta in noi il rispetto per ogni vita umana nascente, rendici capaci di scorgere nel frutto del grembo materno la mirabile opera del Creatore, disponi i nostri cuori alla generosa accoglienza … Continua a leggere PREGHIERA PER LA VITA DI BENEDETTO XVI

RILEGGIAMO I PADRI DELLA CHIESA CON BENEDETTO XVI… COME COMINCIA IL CAMMINO DELLA CHIESA NELLA STORIA….(1)

COME INTRODUZIONE propongo il finale dell’ultima conferenza che il cardinale Ratzinger tenne a Subiaco, la sera del 1 Aprile 2005 – NIHIL PREPONEATUR AMORI CHRISTI – “Ciò di cui abbiamo soprattutto bisogno in questo momento della storia sono uomini che, attraverso una fede illuminata e vissuta, rendano Dio credibile in questo mondo. La testimonianza negativa di cristiani che parlavano di Dio e vivevano contro di Lui, ha oscurato l’immagine di Dio e ha aperto la porta all’incredulità. Abbiamo bisogno di uomini che tengano lo sguardo dritto verso Dio, imparando da lì la vera umanità. Abbiamo bisogno di uomini il cui … Continua a leggere RILEGGIAMO I PADRI DELLA CHIESA CON BENEDETTO XVI… COME COMINCIA IL CAMMINO DELLA CHIESA NELLA STORIA….(1)

ORIANA E BENEDETTO: UNA BUSSOLA NEL FURORE DELL’ASSURDO

Nell’ora della barbarie squadernata e dell’angoscia in gola può essere utile ripensare a Oriana Fallaci e Benedetto XVI. Se delle parole, dei libri di Oriana Fallaci, abbiamo ampiamente letto – spesso a sproposito – sul web e sui social network, molto meno si è detto di Benedetto XVI. La Fallaci, nel discorso pronunciato a New York il 29 novembre 2005 quando le fu conferito il premio Annie Taylor, dedicò due passaggi a papa Ratzinger, che pochi mesi prima l’aveva ricevuta “in privatissima udienza”: “un papa che ama il mio lavoro da quando ha letto “Lettera a un bambino mai nato” … Continua a leggere ORIANA E BENEDETTO: UNA BUSSOLA NEL FURORE DELL’ASSURDO

ETTORE GOTTI TEDESCHI: L’IMMIGRAZIONE E’ UNA POLITICA PER DISTRUGGERE L’EUROPA CRISTIANA

“Oggi le cause dei problemi vengono imposte paradossalmente come soluzioni, su questo si deve riflettere. Quando una cultura confonde fini e mezzi e cause ed effetti, che può mai poter risolvere? Benedetto XVI lo spiega in Caritas in Veritate, nella introduzione e nella conclusione.” Leggendo giornali nazionali e internazionali, in questi giorni, sono rimasto perplesso. Non solo chi pensa di guidare il mondo sta confondendo fini e mezzi, ma anche cause ed effetti. E lo fa agendo sugli effetti anziché sulle cause. E ciò non avviene solo in politica ed economia, ma anche in materia morale. In politica ed economia … Continua a leggere ETTORE GOTTI TEDESCHI: L’IMMIGRAZIONE E’ UNA POLITICA PER DISTRUGGERE L’EUROPA CRISTIANA