10 OTTOBRE : SAN CERBONE

La cattedrale di San Cerbone è il luogo di culto cattolico più importante di Massa Marittima, cattedrale della diocesi di Massa Marittima-Piombino. Nel luglio del 1975 papa Paolo VI l’ha elevata alla dignità di basilica minore.[1]   Il Santo che trattiamo oggi, S. Cerbone(che dà nome anche ad alcune località e conventi lucchesi, come quello spettacoloso, di ritiro e preghiera delle Suore Figlie di S. Francesco di Sales a Massapisana) scappò invece dalla sua diocesi proprio al discendere in Italia, nel 568 dei Longobardi. Prima l’aveva difesa dalle incursioni dei Goti. Il re Totila per aver protetto e nascosto soldati romani e cristiani, lo mise a morte, nel cosiddetto Campo del Merlo, ma l’orso che … Continua a leggere 10 OTTOBRE : SAN CERBONE

CATTEDRALE , PROCATTEDRALE , CONCATTEDRALE : CHE SIGNIFICANO?

Con l’Incontro Mondiale delle Famiglie avviatosi ieri, 22 agosto, la “procattedrale” di Santa Maria in Dublino è sotto il raggio dei riflettori. Ma qual è la differenza con una cattedrale “semplice”, senza prefisso? Già di solito si fa fatica a ricordare che cosa differenzia una cattedrale da una chiesa o da una basilica… e adesso sentiamo parlare di “procattedrale” o di “concattedrale”. Niente panico, la distinzione è molto semplice. Giusto un richiamo: una cattedrale è la chiesa principale della diocesi, la chiesa del vescovo, riconosciuta come tale dalla Santa Sede. Lì si trova la sede episcopale, in latino “cathedra”, donde il … Continua a leggere CATTEDRALE , PROCATTEDRALE , CONCATTEDRALE : CHE SIGNIFICANO?