CARD. RATZINGER : “IL BATTESIMO E’ L’ARCOBALENO DI DIO SULLA NOSTRA VITA

il testo della bellissima omelia che l’allora cardinale Ratzinger pronuncio’ il 7 gennaio 1990 a Berchtesgaden (Baviera) in occasione della Solennita’ del Battesimo di Gesu’. Chiesa Collegiata di Berchtesgaden Domenica, 7 gennaio 1990 Cari fratelli e sorelle! In tutte le solennità del tempo natalizio ci troviamo di fronte allo stesso concetto, quello dell’Epifania, vale a dire dell’apparizione della luce di Dio in questo mondo. Così queste solennità rispondono ad una domanda e a un’esigenza che nell’uomo sono sempre state vive e che anche oggi si pongono in maniera più o meno chiara, poiché sono insite nella nostra natura. Anche se … Continua a leggere CARD. RATZINGER : “IL BATTESIMO E’ L’ARCOBALENO DI DIO SULLA NOSTRA VITA

I MAGI E L’EPIFANIA SECONDO BENEDETTO XVI

In occasione dell’Epifania, pubblichiamo un estratto del libro di Joseph Ratzinger (Benedetto XVI) L’infanzia di Gesù, pubblicato nel 2012 da Rizzoli e Libreria Editrice Vaticana. In particolare, i brani che seguono sono tratti dalle pp. 105-125 del volume. Difficilmente un’altra narrazione biblica ha tanto stimolato la fantasia, ma anche la ricerca e la riflessione, quanto il racconto dei “Magi” provenienti dall’”Oriente”, un racconto che l’evangelista Matteo fa seguire immediatamente alla notizia della nascita di Gesù: “Nato Gesù a Betlemme di Giudea, al tempo del re Erode, ecco, alcuni Magi [astrologi] vennero da oriente a Gerusalemme e dicevano: “Dov’è colui che è … Continua a leggere I MAGI E L’EPIFANIA SECONDO BENEDETTO XVI

TE DEUM DI PAPA BENEDETTO 31.12.2008

Cari fratelli e sorelle! L’anno che si chiude e quello che si annuncia all’orizzonte sono posti entrambi sotto lo sguardo benedicente della Santissima Madre di Dio. Ci richiama la sua materna presenza anche l’artistica scultura lignea policroma posta qui, accanto all’altare, che la raffigura in trono con il Bambino benedicente. Celebriamo i Primi Vespri di questa solennità mariana, e numerosi sono in essi i riferimenti liturgici al mistero della divina maternità della Vergine. “O admirabile commercium! Meraviglioso scambio!”. Così inizia l’antifona del primo salmo, per poi proseguire: “Il Creatore ha preso un’anima e un corpo, è nato da una vergine”. … Continua a leggere TE DEUM DI PAPA BENEDETTO 31.12.2008

OMELIE DI NATALE DI BENEDETTO XVI

Il segno di Dio è la semplicità. Il segno di Dio è il bambino. Il segno di Dio è che Egli si fa piccolo per noi. È questo il suo modo di regnare. Egli non viene con potenza e grandiosità esterne. Egli viene come bambino – inerme e bisognoso del nostro aiuto. Non vuole sopraffarci con la forza. Ci toglie la paura della sua grandezza. Egli chiede il nostro amore: perciò si fa bambino. Nient’altro vuole da noi se non il nostro amore, mediante il quale impariamo spontaneamente ad entrare nei suoi sentimenti, nel suo pensiero e nella sua volontà … Continua a leggere OMELIE DI NATALE DI BENEDETTO XVI

BERGOGLIO SOTTO ACCUSA DAI PRO LIFE, ECCO COSA DICEVA RATZINGER

Bergoglio criticato dai pro life per le ambiguità dottrinali. Ecco cosa diceva Joseph Ratzinger sulla “nuova antropologia”. Le riflessioni di Joseph Ratzinger sulla “nuova antropologia” tornano d’attualità. Questa mattina è stata pubblicata la notizia di una dichiarazione delle associazioni pro life.  di Francesco Boezi – 12/12/2017  La lettera e il suo contenuto hanno principalmente un destinatario: papa Francesco. I movimenti pro vita e pro famiglia, rappresentanti di una parte dell’attivismo cattolico, hanno sollevato evidenti perplessità rispetto ad alcune “ambiguità” dottrinali che sarebbero emerse durante questo pontificato. Stesso medesimo discorso – poi – è stato rivolto alle gerarchie ecclesiastiche che avrebbero alimentato questa confusione. I leader pro life, … Continua a leggere BERGOGLIO SOTTO ACCUSA DAI PRO LIFE, ECCO COSA DICEVA RATZINGER

LADARIA CITA RATZINGER : IL SOGGETTO DELLA TEOLOGIA E’ DIO

Alla Gregoriana per un libro su Papa Francesco la prima uscita pubblica del Gesuita nuovo prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede Il gesuita Luis Francisco Ladaria ha scelto la Pontificia Università Gregoriana, dove ha insegnato teologia prima di essere chiamato in Vaticano, per la sua prima uscita pubblica come nuovo prefetto della Congregazione per la Dottrina della fede. «Purtroppo», ha confessato con un sorriso, i molti impegni gli impediscono ormai di occuparsi dei suoi antichi studi. Ma per meno di mezz’ora l’Arcivescovo spagnolo è tornato in cattedra, partecipando alla presentazione del libro sulla «teologia fondamentale di Papa Francesco»,mettendosi a tradurre … Continua a leggere LADARIA CITA RATZINGER : IL SOGGETTO DELLA TEOLOGIA E’ DIO

QUELLA PROFEZIA DI RATZINGER SUL NUOVO ORDINE MONDIALE CHE RIFIUTA LA FRAGILITA’

L’eutanasia “di Stato” del piccolo Charlie Gard, consumata nel disperato tentativo internazionale di salvare la vita del bambino britannico, e il disegno di legge sulle disposizioni anticipate di trattamento (Dat) in discussione presso il Parlamento italiano, sembrano scandire le tappe verso l’imposizione di un modello ormai internazionale in cui la vita umana, nelle sue forme più deboli e fragili deve essere scartata ed eliminata. Ovviamente nel nome del progresso. Fa particolare impressione in questo contesto andare a rileggere la prefazione che nell’aprile del 1997 Joseph Ratzinger – più tardi, Papa Benedetto XVI – scrisse al libro del docente e filosofo belga Michel Schooyans, “Nuovo disordine mondiale”, tradotto e … Continua a leggere QUELLA PROFEZIA DI RATZINGER SUL NUOVO ORDINE MONDIALE CHE RIFIUTA LA FRAGILITA’