È STATO IDENTIFICATO IL MONSIGNORE VATICANO CHE È STATO COLTO IN FLAGRANTE DURANTE UN FESTINO OMOSESSUALE A BASE DI DROGHE ,NEL SUO APPARTAMENTO IN VATICANO .

Così come aveva destato diversi malumori che il presule in questione avesse una macchina lussuosa con la targa della Santa Sede, anche questa riservata ad alti prelati. Evidentemente, proprio questo veicolo consentiva di trasportare la droga senza essere mai fermato dalla polizia italiana. È stato identificato il monsignore vaticano dei festini omosessuali a base di droghe È stato identificato il monsignore vaticano che è stato colto in flagrante durante un festino omosessuale nel suo appartamento in Vaticano. È il quarantanovenne mons. Luigi Capozzi , collaboratore del Pontificio Consiglio per i Testi Legislativi, presieduto dal cardinale pro-gay Francesco Coccopalmerio, che in … Continua a leggere È STATO IDENTIFICATO IL MONSIGNORE VATICANO CHE È STATO COLTO IN FLAGRANTE DURANTE UN FESTINO OMOSESSUALE A BASE DI DROGHE ,NEL SUO APPARTAMENTO IN VATICANO .

VOI CONOSCERETE LA VERITA’ E LA VERITA’ VI FARA’ LIBERI

  […] Nella « Dichiarazione su alcune questioni di etica sessuale », del 29 dicembre 1975, la Congregazione per la Dottrina della Fede aveva esplicitamente trattato questo problema. In quella Dichiarazione si sottolineava il dovere di cercare di comprendere la condizione omosessuale, e si osservava come la colpevolezza degli atti omosessuali dovesse essere giudicata con prudenza. Nello stesso tempo la Congregazione teneva conto della distinzione comunemente operata fra condizione o tendenza omosessuale e atti omosessuali. Questi ultimi venivano descritti come atti che vengono privati della loro finalità essenziale e indispensabile, come « intrinsecamente disordinati » e tali che non possono … Continua a leggere VOI CONOSCERETE LA VERITA’ E LA VERITA’ VI FARA’ LIBERI

“IL MALEDETTO PECCATO CONTRO NATURA FA SCHIFO ANCHE AI DEMONI” SANTA CATERINA DA SIENA DOTTORE DELLA CHIESA COMPATRONA D’EUROPA. Secondo il Doctor Angelicus, la prima forma del peccato impuro contro natura è la masturbazione, la meno grave di tutte….

Secondo San Tommaso d’Aquino, il vizio impuro contro natura non si limita alla sola omosessualità, ma comprende tutte le forme di sessualità diverse dall’atto naturale aperto alla vita con cui si devono unire un uomo e una donna. Secondo il Doctor Angelicus, la prima forma del peccato impuro contro natura è la masturbazione, la meno grave di tutte, ma comunque da annoverare come disordine innaturale, in quanto non rispetta l’ordinazione naturale della sessualità alla relazione, consistendo appunto nel procurarsi il piacere sessuale in modo solitario. La seconda forma, anche in ordine di gravità, è quella consistente nei rapporti sessuali contro … Continua a leggere “IL MALEDETTO PECCATO CONTRO NATURA FA SCHIFO ANCHE AI DEMONI” SANTA CATERINA DA SIENA DOTTORE DELLA CHIESA COMPATRONA D’EUROPA. Secondo il Doctor Angelicus, la prima forma del peccato impuro contro natura è la masturbazione, la meno grave di tutte….