DAL NUOVO LIBRO DI ALDO MARIA VALLI SU BENEDETTO XVI. Pubblichiamo il capitolo dedicato al Summorum Pontificum….L’unico obiettivo del motu proprio è “giungere a una riconciliazione interna nel seno della Chiesa”…

Pubblichiamo in esclusiva, per gentile concessione dell’Editore,  il capitolo dedicato al Motu Proprio Summorum Pontificum del nuovo libro di Aldo Maria Valli su Benedetto XVI uscito in questi giorni: Uno sguardo nella notte. Ripensando Benedetto XVI (QUI il link per l’acquisto). Alleghiamo anche il comunicato stampa dell’opera. Invitiamo caldamente i nostri lettori a leggere e diffondere l’opera. Capitolo Il Summorum pontificum È stato proprio il desiderio di ricomporre la frattura con i settori più tradizionalisti della Chiesa a portare il Papa, il 7 luglio 2007, a diffondere in forma di motu proprio (come dire di sua iniziativa personale) il Summorum pontificum, documento con il quale il … Continua a leggere DAL NUOVO LIBRO DI ALDO MARIA VALLI SU BENEDETTO XVI. Pubblichiamo il capitolo dedicato al Summorum Pontificum….L’unico obiettivo del motu proprio è “giungere a una riconciliazione interna nel seno della Chiesa”…

“SUMMORUM PONTIFICUM ”, IL CARDINALE BURKE: “EUCARISTIA E SACERDOZIO , I DONI PIU’ GRANDI DI GESU'”

Il cardinale Burke ha celebrato nella basilica di Sant’Apollinare in Classe la Messa pontificale in latino secondo il rito di san Pio V nel Santuario gremito di chierici e fedeli laici, nell’ambito del Pellegrinaggio regionale di ringraziamento per i dieci anni del motu proprio “Summorum Pontificum”. Una grande partecipazione di sacerdoti, seminaristi e fedeli ha caratterizzato, nella mattinata di ieri, sabato 28 ottobre, il Pellegrinaggio regionale di ringraziamento alla Basilica di Sant’Apollinare in Classe, guidato dal cardinale Raymond Leo Burke, promosso dalla sezione per l’Emilia Romagna del coordinamento nazionale “Summorum Pontificum”, in collaborazione con il coetus fidelium “Cardinale Domenico Bartolucci” … Continua a leggere “SUMMORUM PONTIFICUM ”, IL CARDINALE BURKE: “EUCARISTIA E SACERDOZIO , I DONI PIU’ GRANDI DI GESU’”

IL CARDINALE BURKE A RAVENNA , RITORNA LA MESSA CELEBRATA IN LATINO

 Il 28 ottobre nella Basilica di S.Apollinare in Classe Prima celebrazione secondo la Liturgia tradizionale romana in latino  e accompagnata dal canto gregoriano officiata a Ravenna da un cardinale di Santa Romana Chiesa dopo la riforma liturgica seguita al Concilio Vaticano II (1962-1965). L’appuntamento è alle 11 di domani, sabato 28 ottobre, quando il cardinale Raymond Leo Burke, patrono del Sovrano Militare Ordine di Malta,  celebrerà nella Basilica Santuario di Sant’Apollinare in Classe una solenne Santa Messa pontificale in latino, secondo la forma del Rito romano detta anche “tridentina” o di “san Pio V”. Come è spiegato in una nota, … Continua a leggere IL CARDINALE BURKE A RAVENNA , RITORNA LA MESSA CELEBRATA IN LATINO

A SANT’APOLLINARE IN CLASSE TORNA LA MESSA IN LATINO

TRATTO DA RAVENNA TODAY 18 OTTOBRE 2017 LA REDAZIONE  „Il Cardinale Raymond Leo Burke, Patrono del Sovrano Militare Ordine di Malta, officerà una Santa Messa Pontificale in lingua latina nella forma antica e straordinaria del Rito romano“ A Sant’Apollinare in Classe torna la Messa in latino „ Nell’ambito del Pellegrinaggio regionale dei Coetus “Summorum Pontificum” in occasione del primo decennale della promulgazione del Motu Proprio “Summorum Pontificum” (7 luglio 2007) con il quale Sua Santità Papa Benedetto XVI riconosceva la piena libertà ad ogni sacerdote cattolico di celebrare l’Eucaristia secondo il Messale Romano del 1962, il Cardinale Raymond Leo Burke, … Continua a leggere A SANT’APOLLINARE IN CLASSE TORNA LA MESSA IN LATINO

LA ” SFIDA” DEI TRADIZIONALISTI A DIECI ANNI DAL SUMMORUM PONTIFICIUM

I cattolici tradizionalisti sono arrivati a Roma da tutto il mondo per celebrare il decimo anniversario del motu proprio con cui Benedetto XVI ha riportato alla luce il rito antico. Ma per Papa Francesco la “riforma liturgica è irreversibile” I cattolici “tradizionalisti” di tutto il mondo si sono dati appuntamento a Roma per celebrare il decimo anniversario del motu proprio Summorum Pontificum, con il quale Benedetto XVI, nel 2007, riportò alla luce il rito romano antico. La ricorrenza è stata celebrata con un pellegrinaggio internazionale, che si concluderà domenica, e con un convegno che è servito a tracciare un bilancio dei dieci … Continua a leggere LA ” SFIDA” DEI TRADIZIONALISTI A DIECI ANNI DAL SUMMORUM PONTIFICIUM

IL NUOVO MOTU PROPRIO “MAGNUM PRINCIPIUM”: l’Antitesi di Autentico Sviluppo Liturgico, l’Antitesi di “Quo Primum” e di “Summorum Pontificum”

Una nuova lettera papale  motu proprio  sulla liturgia è stata pubblicata oggi. Si chiama Magnum Principium , e a mio parere, è una bomba a orologeria. Ma per capirlo meglio, dobbiamo innanzitutto avere qualcosa per contrastarlo. Se avete letto la celebre costituzione apostolica di Papa S. Pio V sulla liturgia,  Quo Primum (1570), sappiate che le riforme liturgiche Tridentine sono state focalizzate sull’unificazione del Rito Latino della Messa, affinché lo stesso Missale fosse utilizzato ovunque in tutta la Chiesa universale. Alcuni passi salienti: Oltre ad altri decreti del sacro Concilio di Trento, c’erano per Noi altri motivi per rivedere e rielaborare i sacri libri: il Catechismo, il Messale e il Breviario. Con il … Continua a leggere IL NUOVO MOTU PROPRIO “MAGNUM PRINCIPIUM”: l’Antitesi di Autentico Sviluppo Liturgico, l’Antitesi di “Quo Primum” e di “Summorum Pontificum”

2007 – 2017/LITURGIA: SUMMORUM PONTIFICUM, STRUMENTO DI UNITA’.Tra pochi giorni a Roma le solenni celebrazioni per il decennale del Motu Proprio di Benedetto XVI

    Dal 14 al 17 settembre a Roma le celebrazioni per il decennale del ‘Motu proprio’ di Benedetto XVI  riguardante “l’uso della liturgia romana anteriore alla riforma effettuata nel 1970”. Parteciperanno attivamente tra gli altri i cardinali Műller, Sarah, Caffarra, Burke, mons. Gänswein, mons. Pozzo, Ettore Gotti Tedeschi. In crescita il numero dei partecipanti alle messe in ‘forma extraordinaria’: molti i giovani.  Qualcuno, leggendo il titolo, se ne potrebbe stupire: il Motu proprio liturgico del 2007 ‘Summorum Pontificum’ si sarebbe dimostrato uno “strumento di unità”?  Non avrebbe tutti i torti, poiché di polemiche attorno a tale atto ce ne sono state, ce ne … Continua a leggere 2007 – 2017/LITURGIA: SUMMORUM PONTIFICUM, STRUMENTO DI UNITA’.Tra pochi giorni a Roma le solenni celebrazioni per il decennale del Motu Proprio di Benedetto XVI