LIBERO MILONE: «Volevano arrestarmi. La mia verità sull’addio al Vaticano» L’ex revisore generale dei conti chiama i giornalisti: Becciu mi disse di lasciare e la Gendarmeria mi minacciò

Nato a L’Aja (Paesi Bassi), 69 anni, Libero Milone il 9 maggio 2015 è stato nominato da papa Francesco revisore generale con il compito di analizzare i bilanci e i conti della Santa Sede e delle amministrazioni collegate. Lo scorso 19 giugno ha presentato le dimissioni al Pontefice che le ha accettate. Ora Milone rivela di non essersi dimesso volontariamente «Parlo solo ora perché volevo vedere cosa sarebbe successo dopo le mie dimissioni del 19 giugno. In questi tre mesi dal Vaticano sono filtrate notizie offensive per la mia reputazione e la mia professionalità. Non potevo più permettere che un … Continua a leggere LIBERO MILONE: «Volevano arrestarmi. La mia verità sull’addio al Vaticano» L’ex revisore generale dei conti chiama i giornalisti: Becciu mi disse di lasciare e la Gendarmeria mi minacciò