CARD. JOSEPH RATZINGER: OTTIMISMO E PESSIMISMO SONO CATEGORIE EMOZIONALI …I MATRIMONI GAY SONO UNA SCELTA DISTRUTTIVA PER LA SOCIETÀ…

Card. Ratzinger: Ottimismo e pessimismo sono categorie emozionali. Io penso di essere realista”. Intervista di Marco Politi  LE INTERVISTE AL CARDINALE JOSEPH RATZINGER “Il laicismo nuova ideologia l´Europa non emargini Dio”  Intervista al cardinale Ratzinger, capo dell´ex Sant´Uffizio: a volte c´è aggressività contro la visione religiosa – I matrimoni gay sono una scelta distruttiva per la società. Sono un segno di decadenza  MARCO POLITI CITTÀ DEL VATICANO  L´Europa, culla e pilastro del cattolicesimo, sta perdendo la sua connotazione cristiana. Già oggi i non praticanti, gli indifferenti e gli agnostici sono maggioranza. Per la Chiesa di Roma è una sfida decisiva. … Continua a leggere CARD. JOSEPH RATZINGER: OTTIMISMO E PESSIMISMO SONO CATEGORIE EMOZIONALI …I MATRIMONI GAY SONO UNA SCELTA DISTRUTTIVA PER LA SOCIETÀ…

LE RELAZIONI PERICOLOSE, TRA LA SCUOLA DI BARBIANA DI DON LORENZO MILANI E LA COMUNE FIORENTINA DE “IL FORTETO”, OVE DAI PRIMI ANNI SETTANTA “si propone l’abolizione della famiglia basata sull’unione stabile tra un uomo e una donna, in nome di un’idea totalizzante di comunità improntata sulla pratica omosessuale.” Un bell’articolo di Sandro Magister, del gennaio 2013…… Qualcuno potrà dire che non si sapeva???

Cattivi scolari di don Milani. La catastrofe del Forteto. Quella che segue è la cronologia di una catastrofe che si è consumata in quel di Firenze, tra i circoli cattolici che fanno riferimento a don Lorenzo Milani e alla sua scuola di Barbiana. Una catastrofe che opinionisti e media hanno a lungo negato o passato sotto silenzio, per ragioni che si intuiscono dalla semplice ricostruzione dei fatti. C’è voluto “Il Covile”, il raffinato blog fiorentino creato e diretto da Stefano Borselli, perché sulla vicenda si alzasse il velo: > Il Forteto, catastrofe del cattocomunismo fiorentino Ed è proprio dal “Covile” … Continua a leggere LE RELAZIONI PERICOLOSE, TRA LA SCUOLA DI BARBIANA DI DON LORENZO MILANI E LA COMUNE FIORENTINA DE “IL FORTETO”, OVE DAI PRIMI ANNI SETTANTA “si propone l’abolizione della famiglia basata sull’unione stabile tra un uomo e una donna, in nome di un’idea totalizzante di comunità improntata sulla pratica omosessuale.” Un bell’articolo di Sandro Magister, del gennaio 2013…… Qualcuno potrà dire che non si sapeva???