PARLA L’ARCIVESCOVO VIGANO’, NUNZIO APOSTOLICO NEGLI STATI UNITI- Caso McCarrick. “Il papa sapeva. Ecco perché deve dimettersi”

«Vescovi e sacerdoti, abusando della loro autorità, hanno commesso crimini orrendi a danno di loro fedeli, minori, vittime innocenti, giovani uomini desiderosi di offrire la loro vita alla Chiesa, o non hanno impedito con il loro silenzio che tali crimini continuassero ad essere perpetrati». Chi scrive queste parole è un arcivescovo, già nunzio apostolico negli Stati Uniti dal 2011 al 2016. Ora in pensione, ha deciso di aprire il suo cuore e di dire tutto ciò di cui è venuto a conoscenza circa la vicenda degli abusi sessuali nella Chiesa. Una testimonianza che si conclude con una richiesta dura e … Continua a leggere PARLA L’ARCIVESCOVO VIGANO’, NUNZIO APOSTOLICO NEGLI STATI UNITI- Caso McCarrick. “Il papa sapeva. Ecco perché deve dimettersi”

IL MISTERO DEL “PAPA BUONO”: RONCALLI VOLEVA DIMETTERSI?

Le memorie del suo segretario, monsignor Loris Capovilla di Gabriele Moroni  del 31 dicembre 2017  il GIORNO CRONACA Milano, 31 dicembre 2017 – Pochi mesi prima di cedere al male che lo minava, Giovanni XXIII venne sfiorato dall’idea delle dimissioni. Latestimonianza è di Loris Capovilla, per dieci anni, dal 1953 al ‘63, segretario di Angelo Giuseppe Roncalli, prima patriarca di Venezia, poi Papa. Una testimonianza contenuta in un memoriale dal titolo significativo e anche profetico, se si pensa alla clamorosa decisione presa trent’anni più tardi da Benedetto XVI: “Il Papa può dimettersi?”. Firmato e datato 11 ottobre 2002. Capovilla, in seguito arcivescovo e cardinale, è … Continua a leggere IL MISTERO DEL “PAPA BUONO”: RONCALLI VOLEVA DIMETTERSI?