IL PRIMO CORPO INCORROTTO NELLA STORIA DELLA CHIESA

La prima santa a sperimentare il fenomeno dell’incorruttibilità è vissuta nel II secolo La storia indica che la prima santa a sperimentare il fenomeno dell’incorruttibilità è stata Santa Cecilia, la patrona dei musicisti. Non si conosce l’anno della sua nascita, ma si ritiene che sia morta verso il 177 d.C.. Cecilia apparteneva a una famiglia romana ricca e in vista, che nonostante il desiderio della ragazza di rimanere vergine la offrì in matrimonio a un giovane di nome Valeriano. La prima notte di nozze, Cecilia riuscì a convincere il marito a rispettare il suo voto di verginità, e poi lo … Continua a leggere IL PRIMO CORPO INCORROTTO NELLA STORIA DELLA CHIESA

BENEDETTO XVI (ANGELUS 1/11/2005 ) L’ECARESTIA UNISCE SANTI E PELLEGRINI , VIVI E DEFUNTI

La Santità  è una vita nuova donata con il battesimo, che non è soggetta alla corruzione e al potere della morte . Nella sollennità di tutti i Santi, Benedetto XVI ricorda che la comunione dei Santi  è l’unità profonda  fra coloro che vedono Dio così come egli è  e coloro che sono pellegrini nel mondo . L’eucarestia , ha detto il Papa, è il momento in cui si è realmente uniti, vivi e defunti, santi e pellegrini . Ecco le parole del Papa nell’introdurre la preghiera mariana: Cari fratelli e sorelle! Celebriamo oggi la solennità di Tutti i Santi, che … Continua a leggere BENEDETTO XVI (ANGELUS 1/11/2005 ) L’ECARESTIA UNISCE SANTI E PELLEGRINI , VIVI E DEFUNTI

COSA VOL DIRE CHE I SANTI “INTERCEDONO” PER NOI?

Mi rivolgo a voi per avere una risposta completa, esaustiva e «convincente». Cosa vuol dire che i santi «intercedono» per noi? So che Dio ascolta tutti e perché un santo può ottenere quello che io non posso ottenere? So che «tutta la chiesa» pregava per San Pietro quando era in prigione e fu liberato. Ricordo che quando ero bambino mi spiegavano che i santi, essendo più «buoni» di me – mi diceva la mamma -, erano maggiormente ascoltati e il Signore esaudiva le loro preghiere. Lo chiedo per essere maggiormente «rafforzato» perchè, pur non capendo appieno il loro ruolo, continuamente prego … Continua a leggere COSA VOL DIRE CHE I SANTI “INTERCEDONO” PER NOI?

NENNOLINA ,LA BAMBINA MISTICA E SOFFERENTE CHE SCRIVEVA LE LETTERINE A GESU’

Tu perdonaci e fa’ che un giorno veniamo con te in Paradiso”. Antonietta Meo, Nennolina, è morta a soli sette anni ma è un esempio di santità per i giovani di tutto il mondo. Ha vissuto la sua breve vita senza una gamba, tra mille difficoltà Santi giovanissimi, attratti come per osmosi dal messaggio di Dio sin da piccoli. Il loro interessante percorso è descritto da Francesco Maria Nocelli in “Giovani campioni – 20 storie di Santi a lieto fine” (edizioni Ares). Antonietta Meo nasce a Roma il 15 dicembre 1930, quarta figlia di Maria, casalinga, e Michele Meo funzionario alla Presidenza del Consiglio. Il 28 … Continua a leggere NENNOLINA ,LA BAMBINA MISTICA E SOFFERENTE CHE SCRIVEVA LE LETTERINE A GESU’

MARTEDÌ 14 AGOSTO SAN MASSIMILIANO MARIA KOLBE

Massimiliano Maria, al secolo Rajmund, Kolbe nasce a Zdunska-Wola (Lodz) nella Polonia centrale, l’8 gennaio 1894, e fu battezzato lo stesso giorno col nome di Raimondo. La famiglia si trasferì poi a Pabianice dove Raimondo frequentò le scuole primarie, avvertì un misterioso invito della B. Vergine Maria ad amare generosamente Gesù e sentì i primi segni della vocazione religiosa e sacerdotale. Nel 1907 Raimondo venne accolto nel Seminario dei Frati Minori Conventuali di Leopoli, dove frequentò gli studi secondari e più chiaramente comprese che per corrispondere alla vocazione divina doveva consacrarsi a Dio nell’Ordine francescano.   Il 4 settembre 1910 incominciò … Continua a leggere MARTEDÌ 14 AGOSTO SAN MASSIMILIANO MARIA KOLBE

SANTA CHIARA D’ASSISI ,UNA DONNA INFUOCATA D’AMORE PER CRISTO

La sua testimonianza mostra quanto siamo debitori a donne coraggiose e ricolme di fede come lei. Oggi è la sua festa, chiediamole di regalarci la sua stessa umiltà. Ci ho messo più di quanto pensassi a leggere il libretto su Santa Chiara d’Assisi che mi ha inviato fra Roberto Brunelli, ma quando hai una figlia di 5 mesi non è facile rispettare scadenze e programmi ed il bello è proprio questo. Occuparsi di qualcuno che ha costantemente bisogno della tua presenza ti costringe a mollare gli schemi, a mandare all’aria i piani, ad aspettare, pazientare. E così ho letto la storia di questa santa luminosa … Continua a leggere SANTA CHIARA D’ASSISI ,UNA DONNA INFUOCATA D’AMORE PER CRISTO

LE 13 FRASI PIU’ VERITERIE DEL CURATO D’ ARS SULLA BONTA’ DI DIO E DELLA MADONNA

Dal dialogo autentico con il Signore e la Vergine Maria, San Giovanni Maria Vianney traeva una immensa forza d’animo! Dio e la Madonna sono state le bussole che hanno orientato la vita di San Giovanni Maria Vianney. Alfred Monnin in “Il Santo Curato d‛Ars” (a cura del Centro Missionario Francescano) ha raccolto alcuni dei suoi pensieri più importanti e veritieri nei confronti del Signore e di Maria. Eccoli. 1) “Verrà il tempo in cui gli uomini saranno così stanchi degli uomini, che non si potrà più parlare loro di Dio senza farli piangere” 2) “L’uomo fu creato per amore: per questo egli è tanto portato ad … Continua a leggere LE 13 FRASI PIU’ VERITERIE DEL CURATO D’ ARS SULLA BONTA’ DI DIO E DELLA MADONNA