PAPA BENEDETTO XVI NELLA SOLENNITA’ DELL’ ASSUNZIONE DELLA BEATA VERGINE MARIA

il 1° novembre 1950, il Venerabile Papa Pio XII proclamava come dogma che la Vergine Maria «terminato il corso della vita terrena, fu assunta alla gloria celeste in anima e corpo». Questa verità di fede era conosciuta dalla Tradizione, affermata dai Padri della Chiesa, ed era soprattutto un aspetto rilevante del culto reso alla Madre di Cristo. Proprio l’elemento cultuale costituì, per così dire, la forza motrice che determinò la formulazione di questo dogma: il dogma appare un atto di lode e di esaltazione nei confronti della Vergine Santa. Questo emerge anche dal testo stesso della Costituzione apostolica, dove si … Continua a leggere PAPA BENEDETTO XVI NELLA SOLENNITA’ DELL’ ASSUNZIONE DELLA BEATA VERGINE MARIA

BENEDETTO E GLI ALTRI PAPI, LA CHIESA IMPARZIALE ( MA NON NEUTRALE)

Pubblichiamo uno degli articoli di “Origami”, il settimanale de La Stampa, in edicola in questi giorni, dedicato al centesimo anniversario dell’appello di Benedetto XV contro «l’inutile strage» e al magistero di pace dei Pontefici dell’ultimo secolo Prima di Benedetto, ci fu Pio. Il grido solitario contro «l’inutile strage» che Papa Giacomo Della Chiesa levò inascoltato cento anni fa mentre la Grande Guerra mieteva vittime su vittime, segna l’inizio del magistero di pace dei Pontefici del Novecento ma ha avuto un precedente poco conosciuto. Prima di Benedetto XV infatti vi fu Pio IX, che il 29 aprile 1848 si chiamò fuori dal … Continua a leggere BENEDETTO E GLI ALTRI PAPI, LA CHIESA IMPARZIALE ( MA NON NEUTRALE)

A.A.A. CERCASI SACRE SCRITTURE NEL SITO DEL VATICANO (lauta ricompensa nei cieli )…………………………PIO XII ISPIRATI DAL DIVINO SPIRITO , I SACRI AUTORI SCRISSERO QUEI LIBRI DEI QUALI DIO , NEL SUO PATERNO AMORE VERSO L’UMAN GENERE , SI E’ DEGNATO DI FAR DONO “per ammaestrare, per convincere, per correggere, per educare alla giustizia, affinché l’uomo di Dio sia perfetto e reso adatto a qualsiasi opera buona” (II Tim. 3, 16 s.). Non fa quindi meraviglia se la Santa Chiesa, che questo tesoro dal Cielo donatole tiene qual fonte preziosissima e norma divina del dogma e della morale, come lo ricevette illibato dalle mani degli Apostoli, così con ogni cura lo conservò, lo difese da qualsiasi errata e storta interpretazione e con premura lo adoperò allo scopo di arrecare alle anime l’eterna salute.

LA SACRA BIBBIA E’ DISPONIBILE IN QUASI TUTTE LE LINGUE DEL MONDO : LE CONFERENZE EPISCOPALI PROVVEDONO AL CONTINUO PERFEZIONAMENTO DELLE TRADUZIONI . SI INVITA PERTANTO A CONSULTARE IL SITO WEB DELLA PROPRIA CONFERENZA EPISCOPALE PER ACCEDERE ALLA VERSIONE PIU’ AGGIORNATA . OOOOPS ! Ci siamo persi qualcosa nel frattempo ??? Che strano , credevo che la SACRA SCRITTURA fosse una sola , unica, e pure ben tradotta in italiano …. VERSIONE PIU’ AGGIORNATA????  E cosa c’era da aggiornare ??? Avremo delle sorprese? Intanto vi propongo il Principe della Chiesa PIO XII : PIO XII LETTERA ENCICLICA DIVINO AFFLANTE SPIRITU* … Continua a leggere A.A.A. CERCASI SACRE SCRITTURE NEL SITO DEL VATICANO (lauta ricompensa nei cieli )…………………………PIO XII ISPIRATI DAL DIVINO SPIRITO , I SACRI AUTORI SCRISSERO QUEI LIBRI DEI QUALI DIO , NEL SUO PATERNO AMORE VERSO L’UMAN GENERE , SI E’ DEGNATO DI FAR DONO “per ammaestrare, per convincere, per correggere, per educare alla giustizia, affinché l’uomo di Dio sia perfetto e reso adatto a qualsiasi opera buona” (II Tim. 3, 16 s.). Non fa quindi meraviglia se la Santa Chiesa, che questo tesoro dal Cielo donatole tiene qual fonte preziosissima e norma divina del dogma e della morale, come lo ricevette illibato dalle mani degli Apostoli, così con ogni cura lo conservò, lo difese da qualsiasi errata e storta interpretazione e con premura lo adoperò allo scopo di arrecare alle anime l’eterna salute.

TRA LE CARTE DI PIO XII ,UN RESOCONTO DETTAGLIATO : FU TESTIMONE DELLA ROTEAZIONE DEL SOLE NEI GIARDINI VATICANI ,COME ACCADDE A FATIMA NELL’ULTIMA APPARIZIONE ERA POCO PRIMA DELLA PROCLAMAZIONE DELL’ASSUNTA NELL’ ANNO DEL SIGNORE 1950 …

  L’appunto – emerso nove anni fa – di Pio XII in cui è raccontato il “miracolo del sole”   Fino a pochi anni fa era una vicenda conosciuta ma senza un fondamento documentale. Nel 1950, poco prima di proclamare il dogma mariano dell’Assunzione di Maria con il suo corpo in cielo al momento della morte, l’ultimo dei dogmi proclamati dalla Chiesa cattolica, Pio XII assistette a un fatto straordinario. Mentre passeggiava nei giardini vaticani vide più volte allo stesso fenomeno verificatosi il 13 ottobre 1917 al termine delle apparizioni di Fatima, quando la folla accorsa accanto ai tre pastorelli … Continua a leggere TRA LE CARTE DI PIO XII ,UN RESOCONTO DETTAGLIATO : FU TESTIMONE DELLA ROTEAZIONE DEL SOLE NEI GIARDINI VATICANI ,COME ACCADDE A FATIMA NELL’ULTIMA APPARIZIONE ERA POCO PRIMA DELLA PROCLAMAZIONE DELL’ASSUNTA NELL’ ANNO DEL SIGNORE 1950 …

TERREMOTO IN VATICANO : AMORIS LAETITIA ” I DIVORZIATI RISPOSATI NON SONO PIU’ IN UNO STATO PECCAMINOSO”… E LA RISPOSTA DI PIO XII DEL 29 APRILE 1942 ..Il nodo divino che nessuna mano umana può sciogliere…

“Amoris laetitia deve essere compresa realmente nel senso di un ulteriore sviluppo delle affermazioni fin qui fatte dal magistero romano, sul modo pastorale di rapportarsi ai divorziati risposati. Qui si tratta di non ritenere più che credenti in «situazione irregolare» di un secondo matrimonio si trovino perciò stesso in uno stato peccaminoso di rifiuto oggettivo della legge di Dio. E perché no? Perché – così ci dicono il documento pontificio e la nostra esperienza di vita – anche una coppia risposata può essere una coppia di persone che si amano e che nella fede si prendono cura l’un dell’altro e … Continua a leggere TERREMOTO IN VATICANO : AMORIS LAETITIA ” I DIVORZIATI RISPOSATI NON SONO PIU’ IN UNO STATO PECCAMINOSO”… E LA RISPOSTA DI PIO XII DEL 29 APRILE 1942 ..Il nodo divino che nessuna mano umana può sciogliere…

QUESTO E’ IL CONTENUTO DEL TERZO SEGRETO DI FATIMA : IL TERZO SEGRETO RIVELA IL GRANDE CASTIGO …… Papa Pio XII si riferiva a questo quando affermò nel 1945 che “il mondo è sull’orlo di un abisso spaventoso… gli uomini devono prepararsi a soffrire cose che l’umanità non ha mai visto prima”. Il Terzo Segreto ha un contenuto apocalittico e corrisponde, pertanto, ai testi escatologici delle Sacre Scritture. E’ questo ciò di cui parlava il Cardinal Ratzinger quando rivelò che il Segreto riguardava i “novissimi” – ovvero le “ultime cose”, e corrisponde a ciò che è rivelato nelle Sacre Scritture…

  Padre Malachi Martin, morto da pochi anni, affermò nella sua ultima intervista all’Art Bell Show (1998) che il Terzo Segreto di Fatima conteneva qualcosa di terrificante ed orrendo. Non si trattava dell’annientamento di nazioni, di una guerra nucleare o della persecuzione sanguinosa della Chiesa. Era qualcosa di molto più grave. Papa Pio XII si riferiva a questo quando affermò nel 1945 che “il mondo è sull’orlo di un abisso spaventoso… gli uomini devono prepararsi a soffrire cose che l’umanità non ha mai visto prima”. Il Terzo Segreto ha un contenuto apocalittico e corrisponde, pertanto, ai testi escatologici delle Sacre … Continua a leggere QUESTO E’ IL CONTENUTO DEL TERZO SEGRETO DI FATIMA : IL TERZO SEGRETO RIVELA IL GRANDE CASTIGO …… Papa Pio XII si riferiva a questo quando affermò nel 1945 che “il mondo è sull’orlo di un abisso spaventoso… gli uomini devono prepararsi a soffrire cose che l’umanità non ha mai visto prima”. Il Terzo Segreto ha un contenuto apocalittico e corrisponde, pertanto, ai testi escatologici delle Sacre Scritture. E’ questo ciò di cui parlava il Cardinal Ratzinger quando rivelò che il Segreto riguardava i “novissimi” – ovvero le “ultime cose”, e corrisponde a ciò che è rivelato nelle Sacre Scritture…

COSA E’ L’ ORAZIONE MENTALE ??? SECONDO PAPA BENEDETTO , MADRE TERESA DI CALCUTTA , PIO XII , SAN PIO DA PIETRALCINA , SANTA TERESA D’AVILA …”FARE MEMORIA”…

  LA MEDITAZIONE Cari fratelli e sorelle, siamo ancora nella luce della Festa dell’Assunta, che – come ho detto – è una Festa della speranza. Maria è arrivata al Paradiso e questa è la nostra destinazione: noi tutti possiamo giungere al Paradiso. La questione è: come. Maria vi è arrivata; Ella – dice il Vangelo – è “Colei che ha creduto nell’adempimento di ciò che il Signore le ha detto” (Lc 1,45). Quindi Maria ha creduto, si è affidata a Dio, è entrata con la sua nella volontà del Signore e così era proprio nella via direttissima, nella strada verso … Continua a leggere COSA E’ L’ ORAZIONE MENTALE ??? SECONDO PAPA BENEDETTO , MADRE TERESA DI CALCUTTA , PIO XII , SAN PIO DA PIETRALCINA , SANTA TERESA D’AVILA …”FARE MEMORIA”…