IL MESSAGGIO DELLA VERGINE PER IL RISCATTO DEI POVERI

Le parole pronunciate da Papa Francesco il primo gennaio scorso per spiegare il titolo di “Madre di Dio” ci aiutano a capire anche il dogma dell’Assunzione che festeggiamo ogni Ferragosto da 69 anni di Salvatore Izzo “Dio non è un signore distante che abita solitario i cieli, ma l’Amore incarnato, nato come noi da una Madre per essere fratello di ciascuno, per essere vicino: il Dio della vicinanza. Sta sulle ginocchia di sua Madre”. Queste parole pronunciate da Papa Francesco il primo gennaio scorso per spiegare il titolo di “Madre di Dio” aiutano a capire anche il dogma dell’Assunzione che festeggiamo … Continua a leggere IL MESSAGGIO DELLA VERGINE PER IL RISCATTO DEI POVERI

BERGOGLIO : OTTIMA ANALISI ATTENTA E SCRUPOLOSA DELLE SUE AZIONI … DA LEGGERE!!!

Non sempre tutte le ciambelle riescono col buco. E, se anche lo avessero, potrebbe non essere quello giusto! Certo, tutto ci saremmo aspettati, tranne che a “bruciare” l’infornata potesse essere stato, addirittura, lo Spirito Santo. Ma voglio poter credere che, … Continua a leggere BERGOGLIO : OTTIMA ANALISI ATTENTA E SCRUPOLOSA DELLE SUE AZIONI … DA LEGGERE!!!

GLI INCONTRI DI SUOR VERONICA CON “L’ANGELO DEL CANDORE”

Testimonianze straordinarie di questa clarissa cappuccina che è sulla via della beatificazione Suor Veronica, al secolo Maria Cesira Pazzafini, nacque il 16 novembre 1896. All’età di 18 anni, l’11 marzo 1915, entrò nel monastero delle clarisse cappuccine di Ferrara, dove con umiltà o obbedienza ricoprì diversi incarichi, sempre accompagnata da visioni mistiche di Gesù e della Madonna e offrendo a Dio le sue sofferenze. Morì in concetto di santità l’8 luglio 1964. Da allora la sua tomba è meta di pellegrinaggio per i fedeli.E’ in corso a Ferrara la causa diocesana di beatificazione aperta il 12 gennaio 2015 dall’arcivescovo Luigi Negri. I suoi scritti spirituali composti … Continua a leggere GLI INCONTRI DI SUOR VERONICA CON “L’ANGELO DEL CANDORE”

VENERDÌ , RECITANDO QUESTE PREGHIERE SI SALVERANNO 15 ANIME DAL PURGATORIO…CORAGGIO!!!

Originally posted on TRA FEDE E NATURA:
Fu approvata da Innocenzo XI, il quale concesse la liberazione di quindici anime del Purgatorio ogni volta che si reciterà. Lo stesso fu confermata da Clemente III. La stessa liberazione (di quindici anime… Continua a leggere VENERDÌ , RECITANDO QUESTE PREGHIERE SI SALVERANNO 15 ANIME DAL PURGATORIO…CORAGGIO!!!

LA STRAGE IN CANONICA , MIRACOLO DI ENNIO : STORIE DELL’ECCIDIO DI SANT’ANNA

Quattro racconti inediti dei sopravvissuti della strage, compiuta settantacinque anni (12 agosto del 1944) dai nazisti nel paesino in provincia di Massa Carrara Sant’Anna di Stazzema, poco più di 600 metri di altezza nelle Alpi Apuane, in provincia di Massa Carrara. C’è un’unica strada per arrivarci: tante curve e nuvole di polvere. La chiesa, pochi casali sparsi, il bosco. Gli abitanti sono 340, ma nell’estate del 1944 il numero arrivava a duemila con i tanti sfollati di guerra che cercarono riparo in questo piccolo borgo. Il 12 agosto di quell’anno, i nazisti tedeschi ne uccisero almeno 560. Autori della strage gli uomini del Battaglione … Continua a leggere LA STRAGE IN CANONICA , MIRACOLO DI ENNIO : STORIE DELL’ECCIDIO DI SANT’ANNA

ASSUNTA IN CIELO : MARIA CI LASCIA , MARIA CI PRECEDE , MARIA CI SOLLEVA

La Festa liturgica dell’Assunzione di Maria al Cielo, ultimo dogma proclamato dalla Chiesa Cattolica e tra i più consolanti “spoiler” della storia della salvezza. “Se n’è già andata”, potremmo dire vedendola transitare verso la dimensione celeste come hanno potuto fare i suoi primi figli dopo l’Unico Figlio, che al modo del Calvario glieli aveva acquistati.Sì, ma dove è andata e fare cosa? E come, in quale stato? E cosa c’entra tutto questo con noi? Diventa il modello irraggiungibile che al massimo può ispirarci qualche slancio? A queste domande, più ordinatamente poste, già la Chiesa ha risposto e non si stanca … Continua a leggere ASSUNTA IN CIELO : MARIA CI LASCIA , MARIA CI PRECEDE , MARIA CI SOLLEVA

COME SANTA CHIARA SCONFISSE MIRACOLOSAMENTE UN INTERO ESERCITO

Philip Kosloski | Ago 12, 2019 Di fronte a un’invasione, la santa tirò fuori la sua arma segreta Santa Chiara, fedele discepola di San Francesco d’Assisi, aveva una forte fede in Dio che non ha mai vacillato, indipendentemente dalle circostanze. Questa fede venne messa alla prova quando un esercito stava creando scompiglio nella valle di Spoleto e volse lo sguardo ad Assisi.Appena fuori dalle mura di Assisi c’è il monastero di San Damiano, dove Santa Chiara viveva con la sua piccola comunità di consorelle. Quando i soldati raggiunsero Assisi, il loro primo ostacolo fu rappresentato da quel monastero, e così iniziarono … Continua a leggere COME SANTA CHIARA SCONFISSE MIRACOLOSAMENTE UN INTERO ESERCITO