PETER SAUNDERS : “SU PELL AVEVO RAGIONE IO , NON CI SI PUO’ NASCONDERE ALLA GIUSTIZIA PER SEMPRE ”

Il cittadino britannico, membro della Commissione pontificia anti pedofilia, da ragazzo fu vittima di abusi sessuali da parte di sacerdoti: “Finora la Chiesa ha preferito coprire i responsabili di certi crimini, spero che ora si cambi strada” CITTÀ DEL VATICANO – “Non capisco per quale motivo il cardinal George Pell sia stato nominato in una posizione così alta con quella nube oscura di accuse che lo riguardavano. Il mio sospetto è che c’è chi crede che portare queste persone a Roma o in Vaticano risolva i problemi, e che con essi le presunte vittime scompaiano. O addirittura, che molte di queste … Continua a leggere PETER SAUNDERS : “SU PELL AVEVO RAGIONE IO , NON CI SI PUO’ NASCONDERE ALLA GIUSTIZIA PER SEMPRE ”

FINANZE VATICANE. LE DIMISSIONI DEL REVISORE LIBERO MILONE E LA MALEDIZIONE CHE RITORNA…. una maledizione che aleggia sopra l’economia e la finanza vaticane, che almeno da Marcinkus in poi non hanno mai conosciuto un momento di pace…. E come non ricordare la foto dei due papi, a Castel Gandolfo, divisi da un tavolino sul quale troneggiava lo scatolone bianco contenente tutta la documentazione??

Finanze vaticane. Le dimissioni del revisore e quella “maledizione” che ritorna Che cosa succede nel mondo dell’economia vaticana? Il 20 giugno, a sorpresa, si è dimesso Libero Milone, che il 9 maggio 2015 era stato nominato da papa Francesco revisore generale del Vaticano con il delicato compito di analizzare i bilanci e i conti della Santa Sede e delle amministrazioni collegate. Scarno il comunicato ufficiale della sala stampa vaticana: «Il dottor Libero Milone ha presentato al Santo Padre le dimissioni dall’incarico di revisore generale. Il Santo Padre le ha accolte. Si conclude così, di comune accordo, il rapporto di collaborazione … Continua a leggere FINANZE VATICANE. LE DIMISSIONI DEL REVISORE LIBERO MILONE E LA MALEDIZIONE CHE RITORNA…. una maledizione che aleggia sopra l’economia e la finanza vaticane, che almeno da Marcinkus in poi non hanno mai conosciuto un momento di pace…. E come non ricordare la foto dei due papi, a Castel Gandolfo, divisi da un tavolino sul quale troneggiava lo scatolone bianco contenente tutta la documentazione??

DAGOSPIA RIPORTA UNA INTERVISTA DI FRANCESCA IMMACOLATA CHAOUQUI TUTTA DA LEGGERE….CHE LASCIA PERPLESSI…. soprattutto nella parte riguardante il Santo Padre Benedetto XVI

Parla Francesca Chaouqui su ciò che accade nello Stato Pontificio: “Ormai è una guerra tutti contro tutti. Vatileaks è un termine che viene usato spesso con una connotazione negativa, in realtà tutte e due le volte in cui c’è stata una fuga di documenti riservati è accaduto perché la strada per eliminare le ingiustizie che si verificano in Vaticano non era più quella canonica ma serviva l’ingresso dal di fuori di un elemento nuovo in grado di smuovere la situazione.  Finché il Cardinal Pell rimarrà lì, non c’è nessuna possibilità di nessuna retta via, il dato vero è che in … Continua a leggere DAGOSPIA RIPORTA UNA INTERVISTA DI FRANCESCA IMMACOLATA CHAOUQUI TUTTA DA LEGGERE….CHE LASCIA PERPLESSI…. soprattutto nella parte riguardante il Santo Padre Benedetto XVI