PERCHE’ LA MADONNA E’ STATA CONCEPITA SENZA PECCATO?

Felipe Aquino | Feb 14, 2020 Comprendere il dogma dell’Immacolata Concezione L’8 dicembre la Chiesa celebra la solennità dell’Immacolata Concezione della Vergine Maria, e spiega che per essere la Madre del Salvatore Maria è stata arricchita da Dio “di doni degni di una così grande missione”.Al momento dell’Annunciazione, l’angelo Gabriele la saluta come “piena di grazia”; ovvero senza peccato, colei che ha vissuto totalmente sotto la grazia di Dio (CCC, 490). Nel corso dei secoli, la Chiesa ha preso coscienza del fatto che Maria, piena di grazia per volontà di Dio (Lc 1, 28), è stata redenta fin dal concepimento dal … Continua a leggere PERCHE’ LA MADONNA E’ STATA CONCEPITA SENZA PECCATO?

LE SOMIGLIANZE TRA LE DUE APPARIZIONI DELLA MADONNA L’11 FEBBRAIO

Padre Edward Looney | Feb 11, 2020 Sia nel 1858 che nel 1933, in questa data Maria ha mostrato la sua presenza L’11 febbraio 1858 è stato un momento fondamentale per una ragazzina francese di nome Bernadette. Quel giorno ha ricevuto un’ospite dal cielo in un piccolo villaggio incastonato nei Pirenei.La signora del cielo le avrebbe fatto visita altre 18 volte, l’ultima delle quali il 16 luglio 1858. Maria non è apparsa solo l’11 febbraio a Lourdes. Nel 1933 ha iniziato ad apparire anche a Banneux, in Belgio, cominciando il 15 gennaio per finire il 2 marzo. In quasi due mesi, Maria … Continua a leggere LE SOMIGLIANZE TRA LE DUE APPARIZIONI DELLA MADONNA L’11 FEBBRAIO

LA STORIA DIETRO LA MADONNA DELLA NEVE

V. M. Traverso | Gen 24, 2020 Quando la neve cadde miracolosamente ad agosto a Roma, venne costruita una chiesa per commemorare l’evento La pala d’altare onora il ruolo giocato dalla neve nella fondazione di Santa Maria Maggiore, una delle più importanti chiese cattoliche di Roma. Public Domain La neve è rara a Roma in inverno, figuriamoci in estate. Secondo la tradizione, però, la fondazione di una delle chiese cattoliche più importanti della città ha avuto luogo nel corso di una straordinaria nevicata avvenuta nell’agosto 352. Il 5 agosto di quell’anno, un ricco nobile romano e Papa Liberio sognarono entrambi che la … Continua a leggere LA STORIA DIETRO LA MADONNA DELLA NEVE

LA“VIRGEN DEL SOCORRO” DI VALENCIA (VENEZUELA), UN SORPRENDENTE RACCONTO DI FEDE

Sembra l’Addolorata, ma non lo è. La sua festa è il 13 novembre Il 13 novembre gli abitanti di Valencia, in Venezuela, erano in festa, e per un doppio motivo. Era il giorno in cui si commemora la Virgen del Socorro, molto venerata in città. In occasione del 109° anniversario dell’incoronazione canonica della patrona di Valencia, Nuestra Señora del Socorro, in base a un decreto pubblicato l’8 novembre è stata anche stabilita una giornata festiva con esenzione dal lavoro, perché i fedeli potessero venerare la Vergine nelle varie attività cattoliche previste.Le celebrazioni che hanno convocato i valenciani, come anche numerosi credenti … Continua a leggere LA“VIRGEN DEL SOCORRO” DI VALENCIA (VENEZUELA), UN SORPRENDENTE RACCONTO DI FEDE

MADRE MUZZEDDU La venerabile che faceva tremare il diavolo (pregando)

il 12 agosto  è il giorno di nascita al Cielo di Maria Paola Muzzeddu (1913-1971), una religiosa sarda  Su diretta ispirazione della Madonna fondò la congregazione delle Figlie di Mater Purissima, per richiamare il mondo alla virtù della purezza. Nel suo diario spirituale anche le lotte contro Satana, che cercò di scoraggiarla e dissuaderla dalla preghiera. Senza riuscirvi. Beati i puri di cuore, perché vedranno Dio» (Mt 5, 8). In questa beatitudine si può rintracciare il filo conduttore della vita di Maria Paola Muzzeddu (1913-1971), una religiosa sarda di cui oggi ricorre il 48° anniversario della nascita al Cielo, che … Continua a leggere MADRE MUZZEDDU La venerabile che faceva tremare il diavolo (pregando)

LO SCAPOLARE , L’AMORE DI MARIA CHE VESTE I SUOI FIGLI

La festa della Madonna del Carmelo, a ricordo della data tradizionale del 16 luglio 1251, quando la Vergine apparve a san Simone Stock e gli consegnò lo Scapolare, «un segno di salvezza» per quanti lo avrebbero indossato fino alla morte. Molti Papi hanno confermato le promesse legate a questa devozione, fondata sulla protezione materna di Maria e inscindibile da una vera pratica cristiana. Disse Pio XII: “Non si tratta di cosa di poco conto, ma dell’acquisto della Vita Eterna”. LE ORIGINI DELL’ORDINE CARMELITANO Il 16 luglio ricorre la memoria della Beata Vergine Maria del Monte Carmelo, per noi carmelitani la … Continua a leggere LO SCAPOLARE , L’AMORE DI MARIA CHE VESTE I SUOI FIGLI

PERCHE’ TANTI SANTUARI CATTOLICI SONO COSTRUITI IN UNA GROTTA ?

Le grotte hanno una lunga storia, ma hanno visto un aumento significativo nell’uso come santuari nel XIX secolo Molti santuari del mondo sono costruiti in una grotta, sia essa naturale o realizzata dall’uomo.Le grotte affondano le radici nella cultura sia greca che romana, ed erano associate a vari dèi. In genere erano la sede di una fonte naturale, e si credeva che avessero un legame unico con il divino. Con la cristianizzazione dell’Impero Romano, la maggior parte dei templi pagani costruiti nelle grotte venne trasformata in chiese cristiane, portando avanti l’associazione del divino alle formazioni rocciose. Parlando a livello biblico, … Continua a leggere PERCHE’ TANTI SANTUARI CATTOLICI SONO COSTRUITI IN UNA GROTTA ?