LA FESTA :Il Cuore Immacolato di Maria ci salverà così

Il 19 Giugno ,  la Chiesa festeggia il Cuore Immacolato di Maria che «Alla fine…trionferà», come disse la Vergine Maria ai pastorelli di Fatima. Rifugiarsi in esso significa entrare nella sede della sconfinata carità per l’umanità intera, che Ella vuole salvare. Significa vivere il “fiat” con l’aiuto del Santo Rosario, della consacrazione al suo Cuore Immacolato e della Comunione riparatrice nei primi sabati del mese, le armi indicate dalla Madonna per vincere il mondo «sotto il potere del maligno». «Alla fine, il mio Cuore Immacolato trionferà». Queste furono le consolanti parole che la Vergine Maria rivolse ai pastorelli di Fatima, durante l’apparizione del 13 luglio 1917. Il trionfo … Continua a leggere LA FESTA :Il Cuore Immacolato di Maria ci salverà così

2 MONENTI DELLA VITA DI MARIA IN CUI HA AVUTO BISOGNO DI ANCORA PIU’ FEDE

Jovens de Maria | Mag 23, 2020 di João Antônio JohasAbramo è considerato un uomo dalla fede incrollabile, nostro padre nella fede, per la sua dedizione totale a Dio, al punto da essere disposto all’“assurdità” di sacrificare suo figlio se fosse stato ciò che Dio voleva. Fortunatamente, per Abramo è stato solo un “test”, e Dio ha preservato Isacco dal sacrificio. Maria, dall’altro lato, è stata sottoposta a un test ancor più rigoroso. Suo figlio è morto in segno di sacrificio, e nonostante questo lei è rimasta salda nella fede. Ma questo sacrificio non è stato il primo episodio in cui … Continua a leggere 2 MONENTI DELLA VITA DI MARIA IN CUI HA AVUTO BISOGNO DI ANCORA PIU’ FEDE

IL BELLO DELLA LITURGIA: Madonna della Misericordia, preghiera che si fa arte

Qualsiasi dipinto o affresco raffigurante la Madonna della Misericordia traduce una delle più antiche composizioni poetiche liturgiche, il Sub tuum praesidium. Ed è così anche per il Polittico della Misericordia di Piero della Francesca in cui una Madonna ieratica e imponente, protegge il suo popolo al centro del quale c’è spazio anche per il nostro personale sguardo dove poterci sentire anche noi avvolti dal manto protettivo della Vergine. Piero della Francesca, Polittico della Misericordia, Sansepolcro – Museo Civico “Sotto la tua protezione cerchiamo rifugio, Santa Madre di Dio”, Sub tuum praesidium Qualsiasi dipinto, affresco o plastico rilievo raffigurante la Madonna della Misericordia, a qualunque … Continua a leggere IL BELLO DELLA LITURGIA: Madonna della Misericordia, preghiera che si fa arte

MARIA CON NOI: Il calendario di Maria e il Suo miracolo più grande

Nel nuovo libro edito da Ares, “Tutti i giorni con Maria”, Rino Cammilleri ci racconta, giorno per giorno, le apprazioni della Madonna in oltre duemila anni di Cristianesimo. Si scoprono miracoli e prodigi di ogni sorta, compiuti dalla Madre di Dio a beneficio dei suoi figli. Ma uno è il più grande di tutti: il miracolo della Presenza reale di Maria nella vita di ogni uomo. Maria è veramente una Mamma che vive e cammina con noi solo per vederci felici in Eterno. Fa perdere la testa agli scettici, che devono moltiplicare a dismisura i loro sforzi negazionisti. E allo stesso tempo, fa impazzire i super … Continua a leggere MARIA CON NOI: Il calendario di Maria e il Suo miracolo più grande

DAL CIELO , MARIA CONTINUA AD INTERCEDERE PER NOI

Mário Scandiuzzi | Mag 07, 2020 Perché noi fedeli le rendiamo lode soprattutto a maggio, mese a lei dedicato Il mese di maggio è dedicato a Maria, e noi, come fedeli, le rendiamo lode. Nel Credo, preghiera che contempla le verità di fede, professiamo che Gesù è stato concepito per opera dello Spirito Santo ed è nato dalla Vergine Maria.Per realizzare il suo progetto, Dio ha voluto che suo figlio venisse concepito con la cooperazione umana. In questo modo, se il peccato è giunto a noi per la disobbedienza di Eva, la salvezza ci è stata donata mediante il “Sì” di … Continua a leggere DAL CIELO , MARIA CONTINUA AD INTERCEDERE PER NOI

MALTA , TERRA DI DEVOZIONE E VENERAZIONE MARIANA

Patricia Navas | Mag 02, 2020 Il Paese ha una tradizione cristiana bimillenaria IMaltesi sono noti per la loro profonda fede cattolica e la devozione secolare alla Beata Vergine. Nei prossimi mesi Aleteia, in collaborazione con il Ministero maltese per il Turismo, offrirà una serie di articoli su uno dei più antichi santuari mariani al mondo – Malta.Questi contributi mostreranno e aiuteranno a capire come fede, storia, cultura e tradizione si mescolino a formare la storia di una Nazione. La serie inizierà con una breve introduzione alla storia mariana di Malta, per poi concentrarsi sui principali santuari, chiese, basiliche, cappelle e altri … Continua a leggere MALTA , TERRA DI DEVOZIONE E VENERAZIONE MARIANA

MARIA NON SI MINIMIZZA : DALLA MADRE DI DIO NUOVA LUCE PER ESPLORARE IL MISTERO

  Oggi ci troviamo di fronte ad una sinistra volontà di minimizzare il mistero di Maria. Se il Concilio di Efeso si fosse svolto ai nostri tempi, non potremmo celebrare la Solennità della Madre di Dio. La disputa teologica del quinto secolo si sarebbe conclusa con la decisione di non definire nulla per non dividere la Chiesa, perché la “misericordia” è più importante della retta dottrina. Invece, se Maria non è la Madre di Dio, le conseguenze cristologiche sarebbero devastanti. Una riflessione per invertire la glaciazione mariologica che stiamo vivendo. Se il Concilio di Efeso si fosse svolto nei nostri tempi, probabilmente oggi … Continua a leggere MARIA NON SI MINIMIZZA : DALLA MADRE DI DIO NUOVA LUCE PER ESPLORARE IL MISTERO

SANTUARIO MARIA DELLE GRAZIE CORTONA

La chiesa fu costruita fra 1485 e 1513 su progetto di Francesco di Giorgio Martini, ed è un raffinato edificio rinascimentale con cupola ottagonale. Nell’interno a croce latina, ampio e luminoso, sono notevoli le vetrate di Guillaume de Marcillat e, all’altare maggiore, la venerata immagine tre-quattrocentesca della Madonna del Calcinaio. Il santuario si trova nel luogo dove nel 1484 si cominciò a ritenere miracolosa un’immagine della Madonna col Bambino dipinta su una vasca adibita alla concia del cuoio – ‘del calcinaio’ per la calce viva usata nella concia. La chiesa di Santa Maria delle Grazie al Calcinaio è un edificio di culto … Continua a leggere SANTUARIO MARIA DELLE GRAZIE CORTONA

MARIA E IL SUO POPOLO . SVOLTA STORICA SUL CASO “CASO FONTANELLE”

Alla presenza di migliaia di fedeli oranti, il vescovo di Brescia, visibilmente commosso, ha proclamato la costituzione del Santuario diocesano di Maria Rosa Mistica e Madre della Chiesa. “Una pagina importantissima, non solo per il caso di queste presunte apparizioni mariane, ma per la storia di tutta la Chiesa”. Riccardo Caniato, studioso ed esperto della vicenda, ci spiega perché. Era stato ampiamente annunciato nei mesi scorsi, eppure quanto è accaduto sabato 7 dicembre 2019, a Montichiari (Brescia), ha superato di gran lunga le aspettative persino dei più devoti. Ebbene, verso le 16 di pomeriggio, decisamente troppo presto per un tramonto, seppur … Continua a leggere MARIA E IL SUO POPOLO . SVOLTA STORICA SUL CASO “CASO FONTANELLE”

IMMACOLATA CONCEZIONE , DA DUNS SCOTO LA SPIEGAZIONE DECISIVA

Il dogma dell’Immacolata Concezione fu solennemente proclamato dal beato Pio IX l’8 dicembre 1854, dopo secoli di devozione popolare, dispute e approfondimenti teologici. Fondamentale si rivelò il contributo del francescano Duns Scoto (†1308), che seppe superare la principale obiezione all’esenzione di Maria Santissima dal peccato originale fin dall’istante del concepimento. E vi riuscì con un argomento geniale. Il dogma dell’Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria fu solennemente proclamato in Vaticano dal Beato Pio IX l’8 dicembre 1854, a coronamento di una storia secolare di devozione popolare e dispute teologiche. Che la Madonna fosse Immacolata, cioè “senza macchia”, era convinzione antichissima … Continua a leggere IMMACOLATA CONCEZIONE , DA DUNS SCOTO LA SPIEGAZIONE DECISIVA