SUORA UCCISA DOPO IL DISCORSO DI RATISBONA VERRA’ BEATIFICATA IL 26 MAGGIO

Papa Francesco ha riconosciuto suor Leonella Sgorbati come martire Una suora uccisa nel contesto delle proteste dopo che Benedetto XVI era stato accusato di aver criticato l’islam in un discorso pronunciato a Ratisbona (Germania) verrà beatificata questo sabato. Suor Leonella Sgorbati è stata uccisa il 17 settembre 2006 a Mogadiscio (Somalia), dove lavorava in un ospedale infantile. Aveva 65 anni e svolgeva la sua missione in Africa da trentacinque, cinque dei quali in Somalia. È stata uccisa a colpi di arma da fuoco dopo aver lasciato l’ospedale, mentre stava tornando al suo convento, distante appena pochi metri. I malviventi hanno assassinato … Continua a leggere SUORA UCCISA DOPO IL DISCORSO DI RATISBONA VERRA’ BEATIFICATA IL 26 MAGGIO

GEORG GANSWEIN, segretario di Benedetto XVI definisce il cardinale Marx “non illuminato”

L’arcivescovo Georg Gänswein, segretario di Benedetto XVI, ha criticato l’arcivescovo di Monaco, il card. Marx, per essersi scagliatocontro la decisione della Baviera di esporre croci negli edifici pubblici. Parlando al settimanale tedesco anticattolico Zeit(16 maggio), Gänswein l’ha definita una “dichiarazione non molto illuminata”. Ha poi affermato che in Vaticano “non ci sono oppositori a Francesco” e che Francesco è una “figura luminosa” contro cui si fabbricano “leggende oscure”. Gänswein si è anche espresso contro i sacerdoti sposati e il diaconato femminile. Fonte it.news Continua a leggere GEORG GANSWEIN, segretario di Benedetto XVI definisce il cardinale Marx “non illuminato”

CARD . RATZINGER : “L’ASCENSIONE E’SEGNO DELLA BENEDIZIONE . LE MANI DI CRISTO SONO DIVENTATE IL TETTO CHE CI COPRE”

Ascensione Nel racconto dell’ascensione di Cristo l’evangelista Luca ha inserito un’osservazione che continuo a trovare sorprendente, per quanto io abbia cercato più volte di chiarirne il significato teologico. Infatti Luca nel suo vangelo dice che i discepoli erano pieni di grande gioia quando dal monte degli ulivi scesero verso Gerusalemme. Secondo la nostra normale psicologia qui c’è davvero qualcosa che non va: l’Ascensione del Signore al cielo era l’ultima apparizione del Risorto; i discepoli sapevano che non avrebbero più rivisto il Signore in questo mondo. Certo, questo congedo non è paragonabile a quello del venerdì santo. Allora, infatti, Gesù sembrava aver … Continua a leggere CARD . RATZINGER : “L’ASCENSIONE E’SEGNO DELLA BENEDIZIONE . LE MANI DI CRISTO SONO DIVENTATE IL TETTO CHE CI COPRE”

“LIBERARE LA LIBERTA’ – FEDE E POLITICA NEL TERZO MILLENNIO” di Joseph Ratzinger/Benedetto XVI. Il video di tutti gli interventi della presentazione di ieri al Senato, e il testo scritto dell’intervento di monsignor Georg Ganswein.

Intervento di S.E. Mons. Georg Gänswein, Prefetto della Casa Pontificia e Segretario Personale del Papa emerito Benedetto XVI, alla presentazione del volume di Joseph Ratzinger/Benedetto XVI «Liberare la libertà. Fede e politica nel terzo millennio” (Edizioni Cantagalli, 2018). Con un testo inedito del Papa Emerito Prefazione di Sua Santità Papa Francesco A cura di Pierluca Azzaro e Carlos Granados (Roma, Senato della Repubblica, Sala Zuccari, 11 maggio 2018) “Prima di diventare Papa Benedetto XVI, Joseph Ratzinger crebbe tedesco, forse ancor di più bavarese. E tuttavia, per origini familiari, da bambino il suo sguardo sempre si volse al Salisburghese, all’Austria, avendo … Continua a leggere “LIBERARE LA LIBERTA’ – FEDE E POLITICA NEL TERZO MILLENNIO” di Joseph Ratzinger/Benedetto XVI. Il video di tutti gli interventi della presentazione di ieri al Senato, e il testo scritto dell’intervento di monsignor Georg Ganswein.

Gloria a Dio perché sia pace in terra. UN INEDITO DI PAPA BENEDETTO -“SE DIO NON C’È, CROLLANO I DIRITTI UMANI “

Il libro sarà in vendita dal 10 maggio, ma Settimo Cielo ne anticipa qui le pagine più nuove e più attese: un testo di Joseph Ratzinger che porta la data del 29 settembre 2014 e non è stato mai pubblicato prima d’ora, sulla questione capitale del fondamento dei diritti umani, i quali – scrive – o sono ancorati nella fede nel Dio creatore, o non sono. È un testo di chiarezza cristallina, che Ratzinger ha scritto nel suo ritiro vaticano, un anno e mezzo dopo le sue dimissioni da papa, a commento di un libro – edito poi nel 2015 … Continua a leggere Gloria a Dio perché sia pace in terra. UN INEDITO DI PAPA BENEDETTO -“SE DIO NON C’È, CROLLANO I DIRITTI UMANI “

IL NUOVO LIBRO DI BENEDETTO XVI SU FEDE E POLITICA IN USCITA NEI PROSSIMI GIORNI: “Liberare la libertà. Fede e politica nel terzo millennio.” (Editrice Cantagalli). E UN IMPORTANTE DISCORSO DI GEORG GANSWEIN…

“Liberare la libertà. Fede e politica nel terzo millennio.” (Editrice Cantagalli). Venerdì prossimo, alle 18, il volume sarà presentato al Senato, Sala Zuccari, in via della Dogana Vecchia a Roma. Interverranno il segretario del Papa emerito Georg Gänswein, il Presidente del Parlamento Ue Antonio Tajani e il vescovo Giampaolo Crepaldi, alla presenza della Presidente del Senato Maria Elisabetta Casellati. In attesa di riportare gli interventi che verranno pronunciati venerdì prossimo, ci fa piacere riproporre quello che a nostro parere è uno dei più interessanti discorsi pronunciati da monsignor Georg Gaenswein dopo la rinuncia, discorso pronunciato il 20 maggio 2016 in … Continua a leggere IL NUOVO LIBRO DI BENEDETTO XVI SU FEDE E POLITICA IN USCITA NEI PROSSIMI GIORNI: “Liberare la libertà. Fede e politica nel terzo millennio.” (Editrice Cantagalli). E UN IMPORTANTE DISCORSO DI GEORG GANSWEIN…

SHESHAN, LA BASILICA CINESE RESA FAMOSA DA BENEDETTO XVI CON LA SUA BELLISSIMA “PREGHIERA A NOSTRA SIGNORA DI SHESHAN”

Cina, migliaia di pellegrini al Santuario di She Shan per il mese mariano Oltre 3mila fedeli alla messa d’apertura, mentre il 1° maggio una processione di fedeli è giunta fino alla cima della montagna dove si trova la basilica resa famosa da Benedetto XVI. Con una solenne celebrazione eucaristica, il più famoso santuario mariano cinese, il Santuario di She Shan, nella diocesi di Shanghai (Cina continentale), ha aperto il mese mariano. Il Santuario oggi ha fama mondiale grazie a Papa Benedetto XVI che ha composto e diffuso la sua “Preghiera a Nostra Signora di She Shan”.Sulla vetta del Santuario vi è la … Continua a leggere SHESHAN, LA BASILICA CINESE RESA FAMOSA DA BENEDETTO XVI CON LA SUA BELLISSIMA “PREGHIERA A NOSTRA SIGNORA DI SHESHAN”