IUS SOLI , FRANCESCO SCIVOLA SULLA CITAZIONE DI BENEDETTO XVI?

Le parole di papa Francesco sullo Ius soli hanno sollevato polemiche nella Chiesa. Nel discorso di Bergoglio anche una citazione di Ratzinger. Che secondo alcuni sarebbe sbagliata Le parole di papa Francesco sulla cittadinanza ai migranti hanno aperto una nuova breccia nella Chiesa. Divisa tra chi sostiene la legge in approvazione in Parlamento sullo Ius Soli e chi invece appoggia la linea di apertura totale all’immigrazione del Pontefice. Nel suo discorso per la giornata mondiale delle migrazioni, Bergoglio ha citato pure Benedetto XVI, suo predecessore e guida di quell’area più tradizionalista della Santa Sede. La citazione, però, secondo Libero sarebbe sbagliata. In realtà anche Libero sbaglia … Continua a leggere IUS SOLI , FRANCESCO SCIVOLA SULLA CITAZIONE DI BENEDETTO XVI?

IMMIGRAZIONE: PER BENEDETTO XVI LA SOLUZIONE E’ CHE NON CI SIA PIU’ BISOGNO DI EMIGRARE

RIPRENDIAMO ANCORA UNA VOLTA UNA INTERESSANTE NOTA DALLA PAGINA FACEBOOK BENEDETTO XVI, LA FINE DEL VECCHIO, L’INIZIO DEL NUOVO·MERCOLEDÌ 23 AGOSTO 2017 E’ abbastanza evidente la svolta di Francesco rispetto a Benedetto XVI riguardo il tema dell’immigrazione, di cui tanto si parla in questi giorni. C’è una risposta importante che Papa Benedetto diede sul tema, ma siccome non l’abbiamo ancora vista riproposta nei vari articoli sui giornali di questi giorni, abbiamo pensato di riproporla. Il contesto è il volo papale verso gli Stati Uniti d’America (aprile 2008): Andrés Leonardo Beltramo Alvarez: Santità, faccio la domanda in italiano e poi, se … Continua a leggere IMMIGRAZIONE: PER BENEDETTO XVI LA SOLUZIONE E’ CHE NON CI SIA PIU’ BISOGNO DI EMIGRARE

BENEDETTO XVI NON HA DETTO QUELLO CHE BERGOGLIO GLI HA ATTRIBUITO SULL’EMIGRAZIONE DI MASSA, MA HA DIFESO L’IDENTITA’ CULTURALE E RELIGIOSA DEI POPOLI – COSI’ SI CAMBIA LA DOTTRINA SOCIALE DELLA CHIESA

Così si cambia la Dottrina sociale della Chiesa Lo stile comunicativo dei documenti di Dottrina sociale della Chiesa sta cambiando. Ne abbiamo avuto un ulteriore sintomo nel recente Messaggio per la Giornata del Migrante e del Rifugiato di papa Francesco. Sostenere che qui il Papa prende posizione per lo ius soli e in particolare per il disegno di legge italiano, come hanno fatto i giornali ieri, è eccessivo, però non c’è dubbio che il testo del Messaggio entri in aspetti anche molto tecnici (e controversi) delle politiche di accoglienza. Così aveva fatto anche la Laudato si’ in ordine ai problemi scientifici del riscaldamento globale. Fino … Continua a leggere BENEDETTO XVI NON HA DETTO QUELLO CHE BERGOGLIO GLI HA ATTRIBUITO SULL’EMIGRAZIONE DI MASSA, MA HA DIFESO L’IDENTITA’ CULTURALE E RELIGIOSA DEI POPOLI – COSI’ SI CAMBIA LA DOTTRINA SOCIALE DELLA CHIESA

“Nella verità, la pace”: la prima lezione di Benedetto XVI su pace, guerra e terrorismo

Il testo integrale del messaggio di papa Joseph Ratzinger per la Giornata Mondiale della Pace, 1 gennaio 2006 NELLA VERITÀ, LA PACE 1. Con il tradizionale messaggio per la Giornata Mondiale della Pace, all’inizio del nuovo anno, desidero far giungere un affettuoso augurio a tutti gli uomini e a tutte le donne del mondo, particolarmente a coloro che soffrono a causa della violenza e dei conflitti armati. È un augurio carico di speranza per un mondo più sereno, dove cresca il numero di quanti, individualmente o comunitariamente, si impegnano a percorrere le strade della giustizia e della pace. 2. Vorrei … Continua a leggere “Nella verità, la pace”: la prima lezione di Benedetto XVI su pace, guerra e terrorismo

BARCELLONA QUANDO BENEDETTO CONSACRÒ LA SAGRADA FAMILIA

 Nel suo viaggio in Spagna del 2010, papa Ratzinger aveva consacrato il capolavoro di Gaudì ricordando che «Dio è Dio di pace e non di violenza, di libertà e non di costrizione, di concordia e non di discordia». Secondo la polizia spagnola l’obiettivo principale dei terroristi che hanno colpito Barcellona era il capolavoro incompiuto di Gaudì, uno dei principali simboli della città. Il Temple Expiatori de la Sagrada Família (Tempio Espiatorio della Sacra Famiglia) noto semplicemente come Sagrada Família, era stato consacrato nel novembre del 2010 da Benedetto XVI. In quell’occasione il papa emerito aveva definito Gaudì «architetto geniale e … Continua a leggere BARCELLONA QUANDO BENEDETTO CONSACRÒ LA SAGRADA FAMILIA

SULLA PERMANENZA DI PAPA BENEDETTO A ROMA, NEL RECINTO DI PIETRO

RIPRENDIAMO DA UNA PAGINA FACEBOOK UNA NOTA CHE CI STA FACENDO MOLTO PENSARE E MEDITARE…. Sulla permanenza di Benedetto XVI a Roma BENEDETTO XVI, LA FINE DEL VECCHIO, L’INIZIO DEL NUOVO·LUNEDÌ 21 AGOSTO 2017 Cari amici, Ogni volta che si parla del rapporto tra i due Papi e della permanenza di Benedetto XVI nel recinto di Pietro, diverse persone tolgono il “mi piace” alla pagina. Tuttavia, diceva Chesterton che “la cosa più saggia del mondo è gridare prima del danno. Gridare dopo che il danno è avvenuto non serve a nulla, specie se il danno è una ferita mortale” . … Continua a leggere SULLA PERMANENZA DI PAPA BENEDETTO A ROMA, NEL RECINTO DI PIETRO

PAPA RATZINGER CON I SUOI ANGELI CUSTODI

Papa Ratzinger, il Papa Emerito, passeggia nei giardini Vaticani sorretto da un bastone, cappellino da baseball bianco in testa e come scorta quattro suore laiche: Rossella, Loredana, Carmela e Cristina Il Pontefice emerito quand’è bel tempo non rinuncia mai alla passegiata pomeridiana nei giardini vaticani, scortato da quattro delle sue inseparabili «Memores Domini», le sorelle laiche di Comunione e Liberazione. Ecco chi sono e che cosa gli cucinano Joseph Ratzinger e i suoi quattro angeli custodi. Il Papa emerito, , meteo permettendo, non rinuncia mai a una passeggiata pomeridiana nei giardini del Vaticano. Una piacevole abitudine che aveva da Pontefice. Coltivata … Continua a leggere PAPA RATZINGER CON I SUOI ANGELI CUSTODI