CARDINALE MULLER e il diritto- dovere di correggere a volte il papa…..

Nella Chiesa esiste il diritto, e persino il dovere di correggere “un apostolo”, quando insegna qualche cosa che non è giusto; e sono diritti e doveri che possono (o devono) essere esercitati non solo da “un altro apostolo”, cioè da qualcuno che ha la carica episcopale, ma anche da un inferiore verso un superiore. Così si esprime il card. Gerhard Müller, già prefetto della Congregazione per la Fede, in una riflessione pubblicata dal sito statunitense “First Things” e incentrato sull’autorità papale. “Con quale autorità?” si intitola il breve, ma molto interessante saggio, che parte dalle polemiche sulla “Kulturkampf” scatenata da Bismarck contro … Continua a leggere CARDINALE MULLER e il diritto- dovere di correggere a volte il papa…..

PAPA FRANCESCO, UN PRETE CATTOLICO ATTACCA FRANCESCO CON UNA LETTERA

Una lettera di un prete cattolico della diocesi di Parigi indirizzata a Papa Francesco. Guy Pagès definisce anti-cristo l’Islam articolo tratto da : http://www.affaritaliani.it/cronache/un-prete-francese-attacca-il-papa-con-una-lettera-519988.html?refresh_ce di Giuseppe Vatinno 18 Gennaio 2018 «In modo proporzionato alla scienza, alla competenza e al prestigio di cui godono [i fedeli], essi hanno il diritto, e anzi talvolta anche il dovere, di manifestare ai sacri Pastori il loro pensiero su ciò che riguarda il bene della Chiesa; e di renderlo noto agli altri fedeli, salva restando l’integrità della fede e dei costumi e il rispetto verso i Pastori, tenendo inoltre presente l’utilità comune e la dignità della … Continua a leggere PAPA FRANCESCO, UN PRETE CATTOLICO ATTACCA FRANCESCO CON UNA LETTERA

JOSEPH IL GIGANTE – Quando lo incontri bastano poche battute per percepirne la statura umana. La sapienza e la vastità della cultura, non solo dottrinale, della persona, e ti senti un nano al confronto…. Esigente e austero con se stesso, ma pieno di attenzioni verso gli altri che quasi non si accorgono della sua costante capacità di mortificazione: è fatto così Joseph Ratzinger…

Sedici aprile 201 7: proprio nel giorno di Pasqua 2017, Joseph Ratzinger ha compiuto 90 anni. Gente affidò i suoi auguri al Papa emerito a Vittorio Messori, il più qualificato giornalista e scrittore -nato pure lui il 16 aprile, del 1941 però- al quale chiedere un ritratto dell’uomo, prima ancora che del Pontefice che ha governato la Chiesa cattolica dall’aprile 2005 alla fine di febbraio 2013. Impostosi nel 1976 con Ipotesi su Gesù (quasi due milioni di copie vendute solo in Italia), Messori é stato, infatti, il primo vaticanista a pubblicare un volume a quattro mani con un Papa (Varcare la soglia … Continua a leggere JOSEPH IL GIGANTE – Quando lo incontri bastano poche battute per percepirne la statura umana. La sapienza e la vastità della cultura, non solo dottrinale, della persona, e ti senti un nano al confronto…. Esigente e austero con se stesso, ma pieno di attenzioni verso gli altri che quasi non si accorgono della sua costante capacità di mortificazione: è fatto così Joseph Ratzinger…

VATICANO E PAPA FRANCESCO? FUGA IN MASSA DALLA CHIESA: UNO SU DIECI VA A LONDRA A SPOSARSI

  Uno su dieci non ce la fa. Tra i sintomi più preoccupanti della crisi del cattolicesimo non c’è solo la fuga dei fedeli dalle chiese e il mancato avvicinamento o la mancata conversione di nuovi credenti; ma c’è anche la rinuncia al proprio ministero da parte di tanti, tantissimi sacerdoti che – per ragioni personali, motivi dottrinali o un’insofferenza verso le gerarchie – si spretano, dismettono l’abito talare o approdano ad altre confessioni. Secondo le stime di alcune associazioni cattoliche in Italia, sono ben 5mila i preti che si sono dimessi su un totale di 50mila uomini con la … Continua a leggere VATICANO E PAPA FRANCESCO? FUGA IN MASSA DALLA CHIESA: UNO SU DIECI VA A LONDRA A SPOSARSI

L’INFERNO NELLA VISIONE DI SANTA FAUSTINA KOWALSKA,NEL 1934 GESÙ GLI DETTÒ…

“Scrivi questo: prima di venire come Giudice giusto, vengo come Re di Misericordia. Prima che giunga il giorno della giustizia, sarà dato agli uomini questo segno in cielo: si spegnerà ogni luce in cielo e ci sarà una grande oscurità … Continua a leggere L’INFERNO NELLA VISIONE DI SANTA FAUSTINA KOWALSKA,NEL 1934 GESÙ GLI DETTÒ…

ANCORA IN MERITO ALL’ONORIFICENZA DELLA SANTA SEDE A LILIANNE PLOUMEN … Intervista a papa Gregorio Magno…..

  – Buongiorno Santità. – Buongiorno a voi. – Posso disturbare la Santità vostra? – Prego. – Lei è papa Gregorio, non è vero? Gregorio I, detto Gregorio Magno, ovvero il Grande? – In persona. – Perdonateci l’ardire, ma vorrei intervistare la Santità Vostra… – Intervistare? – Sì, fare alcune domande… – Prego, sarò lieto di rispondervi, se ne avrò la capacità. – Grazie, Santità. Dunque, non so se avete appreso che di recente l’ordine equestre intitolato alla Santità vostra è stato attribuito a una signora olandese… – Ordine equestre? Temiamo di non capire… – Sarebbe, dunque, ehm, come dire… … Continua a leggere ANCORA IN MERITO ALL’ONORIFICENZA DELLA SANTA SEDE A LILIANNE PLOUMEN … Intervista a papa Gregorio Magno…..

VATICANO , PAPA FRANCESCO E L’IMMIGRAZIONE . ALESSANDRO MELUZZI : “SARA’ UNA CATASTROFE”

Papa Francesco ha “annunciato dalla loggia vaticana il mistero della santa migrazione. In definitiva, pur dimostrando una qualche caritatevole comprensione per il terrore del popolo degli invasi, ha benedetto un’invasione senza confini, senza limiti e senza contorni”. Alessandro Meluzzi, nel suo editoriale su Il Tempo, massacra Bergoglio e gli ricorda che sì, è “vero che le opere di misericordia sono sette più sette e che forse qualcuna può anche riguardare l’accoglienza degli stranieri” ma, “in verità, si parla di affamati e di ignudi, di malati e carcerati“. Bergoglio “da buon idolatra del politicamente corretto, continua a ripetere che è fondamentale non soltanto che tutti gli invasori vengano accolti ma anche che tutte … Continua a leggere VATICANO , PAPA FRANCESCO E L’IMMIGRAZIONE . ALESSANDRO MELUZZI : “SARA’ UNA CATASTROFE”