ESCLUSIVO INCONTRO GÄNSWEIN/SARAH PER LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO DEL CARDINALE ROBERT SARAH “LA FORZA DEL SILENZIO” … DISCORSO DI PADRE GEORG GÄNSWEIN … DA LEGGERE TUTTO DI UN FIATO PROPONIAMO ANCHE LA VERSIONE ORIGINALE IN TEDESCO …TENUTOSI IERI 24 MAGGIO …

Questo articolo è la versione scritta della presentazione da parte dell’Arcivescovo Georg Gänswein la presentazione del libro Il potere del silenzio dal cardinale Robert Sarah ieri 24 Maggio 2017 a Roma. Il testo viene visualizzato nel prossimo numero della rivista del Vaticano. Rilasciato qui a CNA cortesia e sostegno tedesco.  A parlare l’onore, prima di questa sera, caro Cardinale Sarah e questo pubblico che ha qui stasera riuniti nella biblioteca della Chiesa di Santa Maria dell’ Anima in tuo onore, ho anche guardato – se io in realtà dovrei iniziare qui di persona – guardando di  nuovo al mio sogno giovanile di diventare … Continua a leggere ESCLUSIVO INCONTRO GÄNSWEIN/SARAH PER LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO DEL CARDINALE ROBERT SARAH “LA FORZA DEL SILENZIO” … DISCORSO DI PADRE GEORG GÄNSWEIN … DA LEGGERE TUTTO DI UN FIATO PROPONIAMO ANCHE LA VERSIONE ORIGINALE IN TEDESCO …TENUTOSI IERI 24 MAGGIO …

ROBERT SARAH E LA FORZA DEL SILENZIO: “Ringrazio con grande cordialità Sua Eccellenza Mons. Georg Gänswein e gli chiedo di trasmettere il mio riconoscente e deferente saluto a Sua Santità Benedetto XVI, che mi onora grandemente con la sua vicinanza e il suo sostegno morale.”

Pubblichiamo ampli stralci della riflessione che il Cardinale Robert Sarah ha proposto al termine della presentazione del suo libro ” La forza del silenzio” nella edizione tedesca della casa editrice FE- Medienverlag. Prima di tutto devo ringraziare. Ringrazio ciascuno di voi che siete qui: con la vostra presenza numerosa indicate che il silenzio non è un tema del passato, ma resta di importanza cruciale anche oggi; con la vostra presenza dite che il silenzio non riguarda solo la vita monacale, anzi anche noi abbiamo bisogno di silenzio. Ringrazio il Pontificio Istituto di Santa Maria dell’Anima, e in particolare il suo Rettore, mons. … Continua a leggere ROBERT SARAH E LA FORZA DEL SILENZIO: “Ringrazio con grande cordialità Sua Eccellenza Mons. Georg Gänswein e gli chiedo di trasmettere il mio riconoscente e deferente saluto a Sua Santità Benedetto XVI, che mi onora grandemente con la sua vicinanza e il suo sostegno morale.”

RATZINGER : E’ MEGLIO TACERE ED ESSERE , CHE DIRE DI NON ESSERE .

Il testo, a firma di Benedetto XVI, che comparirà come postfazione nel libro del cardinale Robert Sarah, «La forza del silenzio. Contro la dittatura del rumore» (Fayard, Parigi 2017). Il volume sarà edito anche in lingua italiana da Cantagalli e in lingua tedesca da Fe-medienverlags     La traduzione dell’edizione Cantagalli che pubblichiamo qui di seguito è stata fatta dal testo manoscritto di Benedetto XVI in tedesco   Da quando, negli anni Cinquanta, lessi per la prima volta le Lettere di sant’Ignazio di Antiochia, mi è rimasto particolarmente impresso un passo della sua Lettera agli Efesini: «È meglio rimanere in … Continua a leggere RATZINGER : E’ MEGLIO TACERE ED ESSERE , CHE DIRE DI NON ESSERE .

IL FUMO DI SATANA – Vittorio Messori: “Al Papa importa poco della dottrina” “Questo papato ha operato una scelta unilaterale sulla misericordia. Da cattolico sono allarmato”. Ecco gli affondo del noto giornalista e scrittore Vittorio Messori.

Vittorio Messori: “Al Papa importa poco della dottrina” Ecco gli affondo del noto giornalista e scrittore Vittorio Messori. “Questo papato ha operato una scelta unilaterale sulla misericordia. Da cattolico sono allarmato”. Ecco gli affondo del noto giornalista e scrittore Vittorio Messori. Messori, da poco la Congregazione per il Clero ha detto in un suo documento che i sacerdoti non devono essere rigidi. Cosa ne pensa? «Non ho compreso bene che cosa voglia dire, dipende. La mia idea è che il prete ed anche il cristiano, debbano essere duri di testa e molto teneri di cuore, evitando ogni legalismo. Però non è … Continua a leggere IL FUMO DI SATANA – Vittorio Messori: “Al Papa importa poco della dottrina” “Questo papato ha operato una scelta unilaterale sulla misericordia. Da cattolico sono allarmato”. Ecco gli affondo del noto giornalista e scrittore Vittorio Messori.

IL CARDINALE SARAH HA DALLA SUA PARTE IL PAPA . MA SI CHIAMA BENEDETTO

In francese, il cardinale Robert Sarah ha pubblicato il suo ultimo best seller senza la prefazione di Benedetto XVI. E nemmeno essa è comparsa nella successiva versione inglese. Ma ora eccola nell’edizione tedesca, in libreria in questi giorni. E presto anche nell’edizione italiana, che Cantagalli metterà in vendita alla fine di giugno. Mentre le edizioni in francese e in inglese la pubblicheranno nelle future ristampe. “Con il cardinale Sarah, un maestro del silenzio e della preghiera interiore, la liturgia è in buone mani”, conclude Benedetto XVI il suo scritto, vergato con la sua calligrafia minuta nella settimana di Pasqua. Il … Continua a leggere IL CARDINALE SARAH HA DALLA SUA PARTE IL PAPA . MA SI CHIAMA BENEDETTO

CHICO IL GATTO DEL PAPA , IL SOLE DI ROMA ED UN ORGOGLIOSO ARCIVESCOVO GÄNSWEIN

“Abbiamo portato il sole di Roma”, ha detto l’arcivescovo Gerhard Ludwig Müller il Sabato all’inaugurazione della casa Papa a Pentling nei pressi di Ratisbona – e indicò a monsignor Georg Gänswein, segretario particolare del Papa, considerato come rubacuori, ma appartiene interamente alla Chiesa. Attraverso la palizzata  della recinzione del giardino di Teresa e Rupert Hofbauer ” il gatto del Papa  Chico “sbirciò e si chiedeva circa le molte persone che sono entrate in quel giorno nel “suo regno”. Nel giardino antistante vi e’ collocato  il busto del padrone di casa  , creato dallo scultore  Johann Brunner . Nel giardino, la fontana è … Continua a leggere CHICO IL GATTO DEL PAPA , IL SOLE DI ROMA ED UN ORGOGLIOSO ARCIVESCOVO GÄNSWEIN

SEPPELLIRE BENEDETTO. Sebbene Benedetto sia ancora in vita, Francesco sta cercando di seppellirlo. Al momento della sua elezione nel 2013, Francesco ha cominciato a perseguire un ordine del giorno contrario a tutto ciò che Joseph Ratzinger aveva perseguito lungo tutta la sua carriera.

SEPPELLIRE BENEDETTO   Sebbene Benedetto sia ancora in vita, Francesco sta cercando di seppellirlo. Al momento della sua elezione nel 2013, Francesco ha cominciato a perseguire un ordine del giorno contrario a tutto ciò che Joseph Ratzinger aveva perseguito lungo tutta la sua carriera. Un accento sulla pastorale rispetto alla dottrina, una promozione di diversi approcci disciplinari e dottrinali nelle chiese locali, l’apertura della possibilità della comunione per divorziati risposati, tutte queste proposte sono state pesate e rifiutate da Ratzinger più di dieci anni fa, in un acceso dibattito con Walter Kasper. Nel bene o nel male, Francesco ora cerca … Continua a leggere SEPPELLIRE BENEDETTO. Sebbene Benedetto sia ancora in vita, Francesco sta cercando di seppellirlo. Al momento della sua elezione nel 2013, Francesco ha cominciato a perseguire un ordine del giorno contrario a tutto ciò che Joseph Ratzinger aveva perseguito lungo tutta la sua carriera.