Articolo evidenziato

BERGOGLIO SOPPRIME LA FONDAZIONE VOLUTA DA NATUZZA EVOLO…

Il provvedimento è stato attivato dopo il rifiuto a cedere gratuitamente la struttura creata a Paravati per i fedeli MILETO (CS) – Il vescovo della diocesi di Mileto-Nicotera-Tropea, monsignor Luigi Renzo, ha firmato il decreto di soppressione canonica della Fondazione … Continua a leggere BERGOGLIO SOPPRIME LA FONDAZIONE VOLUTA DA NATUZZA EVOLO…

Articolo evidenziato

COME CELEBRAVANO GLI ULTIMI GIORNI DELLA SETTIMANA SANTA I PRIMI CRISTIANI ?

Il Triduo Sacro è cambiato ben poco nel corso dei secoli Gli ultimi tre giorni della Settimana Santa, il Triduo Sacro, rappresentano i giorni più santi dell’intero calendario liturgico. Sono quelli che prevedono le liturgie più elaborate della Chiesa cattolica, e commemorano gli eventi più sacri della vita di Gesù Cristo. Non dovrebbe sorprendere che a questi giorni sia stata data grande solennità fin dagli inizi del cristianesimo. I primi cristiani cercavano di ricordare gli ultimi giorni della vita terrena di Gesù concentrandosi sulla sua Passione, morte e resurrezione. Giovedì Santo Il primo giorno del Triduo è il Giovedì Santo, … Continua a leggere COME CELEBRAVANO GLI ULTIMI GIORNI DELLA SETTIMANA SANTA I PRIMI CRISTIANI ?

VI SENTITE SCHIACCIATI ? TROVATE LA PACE CON QUESTA CITAZIONE DI SANT’ANGELA MERICI

Philip Kosloski | Gen 27, 2020 La santa italiana ci ricorda che Dio è lì quando ne abbiamo più bisogno Nella nostra vita, ci saranno dei momenti in cui ci sentiremo chiamati a svolgere un compito specifico, ma allo stesso tempo ci sentiremo schiacciati al pensiero di farlo. Possiamo essere attivamente impegnati nella nostra professione o vocazione e non sapere che strada prendere, desiderando che Dio non ci avesse mai guidato in una certa direzione.Sant’Angela Merici, del XVI secolo, ci offre consigli saggi e incoraggiamento per quando ci sentiamo così: “Non vi scoraggiate, anche se doveste scoprire che non avete le … Continua a leggere VI SENTITE SCHIACCIATI ? TROVATE LA PACE CON QUESTA CITAZIONE DI SANT’ANGELA MERICI

LA STRAORDINARIA DEVOZIONE DELL’ESORCISTA TOMASELLI AGLI ANGELI CUSTODI

don Marcello Stanzione | Gen 25, 2020 “Nelle famiglie cristiane si sogliono dare ai neonati i nomi dei Santi. Non si dimentichi il nome di Michele. E’ tanto utile mettere i figli sotto la protezione di così grande Arcangelo” Un esorcista molto devoto agli angeli custodi. Stiamo parlando di Don Giuseppe Tomaselli, salesiano siciliano, autore di lungo ministero durato quasi 63 anni, duranti i quali ha ricoperto vari incarichi: parroco, insegnante, cappellano presso comunità religiose, esorcista ed apostolo della buona stampa cattolica. Scrisse un centinaio di semplici libretti devozionali ed apologetici che stampò in milioni di copie e che diffuse in Italia e … Continua a leggere LA STRAORDINARIA DEVOZIONE DELL’ESORCISTA TOMASELLI AGLI ANGELI CUSTODI

IL BELLO DELLA LITURGIA :Il dramma incancellabile che cambiò per sempre Paolo

Nella geniale sintesi caravaggesca della Conversione di San Paolo percepiamo tutta la drammaticità di ciò che sta accadendo di fronte ai nostri occhi: un uomo è caduto da cavallo e, sdraiato a terra, leva le braccia verso il cielo. Il fermo immagine di un istante che gli cambierà la vita. Un fatto compiuto e compiuto per sempre, incancellabile. Michelangelo Merisi, La conversione di Paolo, Roma – Santa Maria del Popolo   “Chi sei, o Signore?”. Mi disse: “Io sono Gesù il Nazareno, che tu perseguiti” At 22, 8 Quando nel 1600 monsignor Tiberio Cerasi, tesoriere di Papa Clemente VIII, acquisì una cappella … Continua a leggere IL BELLO DELLA LITURGIA :Il dramma incancellabile che cambiò per sempre Paolo

JOSEPH RATZINGER BENEDETTO XVI – ROBERT CARDINALE SARAH : DAL PROFONDO DEI NOSTRI CUORI … RITORNA LA DOPPIA FIRMA …

Roma. Il nome di Joseph Ratzinger/Benedetto XVI torna sulla copertina del libro Dal profondo del nostro cuore, dal prossimo 30 gennaio in libreria per Cantagalli nella traduzione italiana. Lo ha comunicato la stessa casa editrice con un comunicato in cui … Continua a leggere JOSEPH RATZINGER BENEDETTO XVI – ROBERT CARDINALE SARAH : DAL PROFONDO DEI NOSTRI CUORI … RITORNA LA DOPPIA FIRMA …

LA STORIA DIETRO LA MADONNA DELLA NEVE

V. M. Traverso | Gen 24, 2020 Quando la neve cadde miracolosamente ad agosto a Roma, venne costruita una chiesa per commemorare l’evento La pala d’altare onora il ruolo giocato dalla neve nella fondazione di Santa Maria Maggiore, una delle più importanti chiese cattoliche di Roma. Public Domain La neve è rara a Roma in inverno, figuriamoci in estate. Secondo la tradizione, però, la fondazione di una delle chiese cattoliche più importanti della città ha avuto luogo nel corso di una straordinaria nevicata avvenuta nell’agosto 352. Il 5 agosto di quell’anno, un ricco nobile romano e Papa Liberio sognarono entrambi che la … Continua a leggere LA STORIA DIETRO LA MADONNA DELLA NEVE

“HITLER VOLEVA RAPIRE IL PAPA ”. IL PIANO SEGRETO DEL VATICANO PER SALVARE PIO XII

Gelsomino Del Guercio | Gen 22, 2020 Famiglia Cristiana presenta un’anticipazione de “Il Vaticano nella tormenta” di Cesare Catananti. Tra cunicoli e nascondigli si sarebbe provato a salvare il pontefice Giovedì 23 gennaio il settimanale Famiglia Cristiana pubblica, in esclusiva, un’anticipazione del libro Il Vaticano nella tormenta di Cesare Catananti (Edizioni San Paolo), un saggio che ricostruisce il gioco di spie e le manovre in Vaticano durante il periodo della Seconda Guerra Mondiale. Grazie a numerosi documenti inediti, provenienti dall’Archivio della Gendarmeria Pontificia, viene svelato per la prima volta un piano segreto per difendere la Santa Sede e proteggere papa Pio XII in caso di rapimento da parte dei … Continua a leggere “HITLER VOLEVA RAPIRE IL PAPA ”. IL PIANO SEGRETO DEL VATICANO PER SALVARE PIO XII

LA FIGLIA SPIRITUALE DI PADRE PIO CHE HA DIFFUSO IL CULTO DI SAN MICHELE ARCANGELO

don Marcello Stanzione | Gen 20, 2020 La storia di Lina Fiorellini e della sua corrispondenza inedita con il santo di Pietrelcina Lina Fiorellini, originaria di Parma, nacque il 1892 e morì nel 1974. Lina aveva conosciuto Padre Pio da Pietrelcina fin dal 1919, ed era stata subito attratta dalla santità del frate del Gargano, tanto da trasferirsi appena possibile a San Giovanni Rotondo.Abitando dapprima in una baracca di fortuna, che lei chiamava “il pollaio”, per le sue dimensioni anguste, e poi via via, con il formarsi e il crescere di un’autentica cittadella intorno al convento, in abitazioni più decorose. Padre Pio alla sua … Continua a leggere LA FIGLIA SPIRITUALE DI PADRE PIO CHE HA DIFFUSO IL CULTO DI SAN MICHELE ARCANGELO