CARDINALE BURKE: I cattolici irlandesi “non hanno ricevuto sostegno da Roma” nella battaglia contro l’aborto.

VARSAVIA, 13 giugno 2018 ( LifeSiteNews ) – La recente spaccatura dell’Irlanda nell’agenda globalista dell’aborto e del “matrimonio” omosessuale è in parte dovuta al silenzio proveniente da Roma, ha detto il cardinale americano Raymond Burke in un’intervista la scorsa settimana al settimanale polacco ” Sieci “. “In Irlanda, durante la campagna antecedente al referendum sulla protezione della vita dei non nati, proprio come prima del precedente referendum sul cosiddetto   “matrimonio omosessuale “, la gente che combatteva in queste battaglie non ha ricevuto il sostegno di Roma”, ha detto il cardinale “e [i suoi] vescovi stessi hanno difeso i principi morali troppo debolmente”. LEGGI: ​​Il leader … Continua a leggere CARDINALE BURKE: I cattolici irlandesi “non hanno ricevuto sostegno da Roma” nella battaglia contro l’aborto.

“CHIESA CATTOLICA DOVE VAI?” – L’INTERVENTO COMPLETO DEL CARDINALE LEO BURKE AL CONVEGNO DI ROMA.

Ecco il testo completo dell’intervento del cardinale Burke pronunciato lo scorso sabato 7 aprile al convegni di Roma, dal titolo “La plenitudo potestatis del Romano Pontefice nel servizio dell’unità della Chiesa”. Buona lettura!   La plenitudo potestatis del Romano Pontefice nel servizio dell’unità della Chiesa. In memoria del Card. Joachim Meisner Prima di entrare nel cuore del mio argomento, in questo contesto di riconoscente ed affettuoso ricordo del compianto Card. Carlo Caffarra e di ardente desiderio di continuare il suo lavoro di amore disinteressato e totale per Cristo e il Suo Corpo Mistico, la Chiesa, vorrei dire alcune parole per onorare la … Continua a leggere “CHIESA CATTOLICA DOVE VAI?” – L’INTERVENTO COMPLETO DEL CARDINALE LEO BURKE AL CONVEGNO DI ROMA.

INTERVISTA AL CARDINALE BURKE – “Correggere il Papa per obbedire a Cristo”

C’è chi accusa di disobbedienza quanti hanno espresso dubbi, domande e critiche all’operato del Papa, ma «la correzione della confusione o dell’errore non è un atto di disobbedienza, ma un atto di obbedienza a Cristo e perciò al Suo Vicario sulla terra». Così si esprime il cardinale Raymond Leo Burke in questa intervista a La Nuova BQ, alla vigilia di un importante convegno che ci sarà a Roma sabato 7 aprile sul tema “Dove va la Chiesa” (clicca qui), di cui lo stesso cardinale Burke sarà uno dei relatori. Il convegno di Roma si svolgerà nel ricordo del cardinale Carlo Caffarra, scomparso … Continua a leggere INTERVISTA AL CARDINALE BURKE – “Correggere il Papa per obbedire a Cristo”

ULTIM’ORA: Card. BURKE dà ULTIMATUM a BERGOGLIO : “DEVE CHIARIRE I DUBIA O DOPO L’EPIFANIA POTREBBE ARRIVARE L’ATTO FORMALE DI CORREZIONE “…

Il Card. Burke pone un limite di tempo al Papa per rispondere, e avvisa: “O risponde dopo l’Epifania o si dovrà procedere con l’atto formale di correzione, dopo l’Epifania.  L’articolo ricorda un precedente: un atto di formale correzione da parte … Continua a leggere ULTIM’ORA: Card. BURKE dà ULTIMATUM a BERGOGLIO : “DEVE CHIARIRE I DUBIA O DOPO L’EPIFANIA POTREBBE ARRIVARE L’ATTO FORMALE DI CORREZIONE “…

IL PAPA E LO SCISMA , MAI ACCADUTO PRIMA. IL CARDINALE BURKE: “NO ALLO IUS SOLI, COSA SUCCEDERA’ ALL’ITALIA”

Il cardinale americano Raymond Leo Burke guida la rivolta contro Papa Francesco su ius soli, immigrati e accoglienza. Mai, in epoca moderna, i vertici della Chiesa si sono schierati tanto numerosi in aperta critica con la dottrina e la linea socio-politica del Pontefice. Burke è uno dei firmatari dei dubiasull’esortazione Amoris Laetitia del Papa. Sotto accusa il terzomondismo e le troppe aperture al laicismo promosse da Bergoglio. Il Cardinale Gerhard Muellerè arrivato addirittura a minacciare uno scisma nella Chiesa cattolica. “Il pericolo c’è sempre quando aumenta la confusione ed è evitabile proprio attraverso la presentazione della fede in modo chiaro – spiega monsignor Burke al Giornale -. A un anno di distanza, dato … Continua a leggere IL PAPA E LO SCISMA , MAI ACCADUTO PRIMA. IL CARDINALE BURKE: “NO ALLO IUS SOLI, COSA SUCCEDERA’ ALL’ITALIA”

“FORSE SIAMO ARRIVATI ALLA FINE DEI TEMPI”: un’intervista al cardinale Burke

Il cardinale Raymond Burke parla della divisione, della fine dei tempi e di cosa farebbe se fosse eletto Papa. Il cardinale Raymond Burke è stato molto presente nelle notizie lo scorso anno. Nel novembre 2016, lui e altri tre cardinali hanno presentato a Papa Francesco i famosi dubia – cinque domande riguardanti l’esortazione apostolica di Francesco sulla famiglia, Amoris Laetitia. Poi il cardinale americano fu coinvolto in una lotta di potere all’interno dell’Ordine di Malta, di cui è patrono. Questo è stato seguito dal suo appuntamento a sorpresa come membro del Supremo Tribunale della Segnatura Apostolica, la più alta corte della Chiesa. Era stato prefetto della … Continua a leggere “FORSE SIAMO ARRIVATI ALLA FINE DEI TEMPI”: un’intervista al cardinale Burke

I “dubia” compiono un anno e sono più vivi che mai. Nuovo appello di Burke al papa

(Intervista col cardinale Raymond Leo Burke raccolta da Edward Pentin del National Catholic Register) D. – Eminenza, proprio oggi è passato un anno da quando lei, il cardinale Walter Brandmüller e i due cardinali recentemente scomparsi, Carlo Caffarra e Joachim Meisner, avete pubblicato i “dubia“. A che punto siamo? R. – A un anno dalla pubblicazione dei “dubia” su “Amoris laetitia”, che non hanno ottenuto alcuna risposta dal Santo Padre, constatiamo che la confusione sull’interpretazione dell’esortazione apostolica è sempre maggiore. Per questo motivo si fa ancora più urgente la nostra preoccupazione per la situazione della Chiesa e per la sua … Continua a leggere I “dubia” compiono un anno e sono più vivi che mai. Nuovo appello di Burke al papa