LO STRANO SIMBOLISMO DEL SACRO CUORE

Cosa significano le fiamme, la luce, le frecce e la corona? Il Sacro Cuore è tra le immagini devozionali cattoliche più familiari e toccanti, ma il suo simbolismo può anche essere strano. In questo mese abbiamo celebrato la festa Sacro Cuore, e allora ecco una spiegazione di alcuni dei suoi elementi. Le fiamme. Il Sacro Cuore riporta alla mente la Passione di Cristo sulla croce. Figurano la corona di spine, la croce, in genere sopra al cuore, e la ferita della lancia che ha perforato il fianco di Gesù. Ma perché il Sacro Cuore viene sempre mostrato come se fosse … Continua a leggere LO STRANO SIMBOLISMO DEL SACRO CUORE

GIUGNO , IL MESE SACRO DEL CUORE DI GESU’

Cuore di Gesù, “cuore” del Vangelo: giugno, mese del Cuore di Gesù Il mese di giugno è dedicato al Sacro Cuore di Gesù. Cos’è questa devozione? Quali sono le sue radici e il suo senso biblico e teologico? Qual è la sua attualità? È una prassi meramente pietosa, antiquata? Origini storiche di questo culto La devozione al Sacro Cuore di Gesù è nata in Francia, a Paray Le Monial, dopo una serie di visioni di Santa Margherita Maria Alacoque nelle quali Cristo le ha chiesto di lavorare per l’istituzione di una festa in onore del Sacro Cuore. Le apparizioni ebbero … Continua a leggere GIUGNO , IL MESE SACRO DEL CUORE DI GESU’

AVETE MAI RECITATO LA VIA DELL’EUCARESTIA?

Simile alla Via Crucis, questo devozionale sottolinea i passi delle Scritture che si riferiscono al Santissimo Sacramento I Francescani sono noti per aver introdotto la Via Crucis nelle chiese di tutto il mondo. È una devozione popolare basata sugli eventi che circondarono la Passione e la morte di Gesù. Negli ultimi anni sono state introdotte altre “vie” devozionali, inclusa una nota come “Via dell’Eucaristia”. Questa devozione è simile alla Via Crucis tradizionale per il fatto di avere 12 “stazioni” basate su vari passi della Scrittura. In questo contesto, i passi derivano sia dall’Antico che dal Nuovo Testamento e si concentrano … Continua a leggere AVETE MAI RECITATO LA VIA DELL’EUCARESTIA?

NUOVO STUDIO : LA SINDONE E IL SUDARIO DI OVIDIO “HANNO AVVOLTO LA STESSA PERSONA”

di Paraula | Apr 08, 2016 I punti da cui è sgorgato il sangue corrispondono totalmente La Sindone di Torino e il Sudario di Oviedo (Spagna) “hanno avvolto, con quasi totale sicurezza, il cadavere della stessa persona”. È la conclusione a cui è giunta un’indagine che ha paragonato le due reliquie mediante uno studio basato sull’antropologia forense e la geometria. Il lavoro è stato realizzato dal dottore in Belle Arti e docente di Scultura dell’Università di Siviglia Juan Manuel Miñarro all’interno di un progetto del Centro Spagnolo di Sindonologia (CES), entità con sede a Valencia. Lo studio si inserisce così … Continua a leggere NUOVO STUDIO : LA SINDONE E IL SUDARIO DI OVIDIO “HANNO AVVOLTO LA STESSA PERSONA”

UN NUOVO STUDIO SOLLEVA DUBBI SULL’ETA’ DELLA SINDONE DI TORINO

Zelda Caldwell | Mag 07, 2018 Gli scienziati sfidano la precedente datazione al radiocarbonio che faceva risalire il sudario di Gesù al Medioevo La Sindone di Torino, ritenuta il sudario di Gesù Cristo, è da molto tempo oggetto di un dibattito che contrappone coloro che credono che sia il vero sudario in cui Giuseppe di Arimatea avvolse il corpo di Gesù e quanti ritengono che risalga al periodo medievale. Nel 1988 è stata condotta un’analisi al radiocarbonio dagli scienzati dell’Università di Oxford, dell’Università dell’Arizona e del Swiss Federal Institute of Technology. Dopo aver analizzato dei campioni del sudario, si è stabilito che risaliva … Continua a leggere UN NUOVO STUDIO SOLLEVA DUBBI SULL’ETA’ DELLA SINDONE DI TORINO

CHE ASPETTO AVEVA DAVVERO GESU’

di  Vittoria Traverso | Mag 03, 2018 Una nuova ricerca esorta a rivedere l’icona più famosa della storia occidentale Pensate a Gesù Cristo e probabilmente vi verrà in mente l’immagine di un uomo con la barba dai tratti europei, la pelle chiara e una tunica lunga. Ciò è in parte dovuto al fatto che negli ultimi duemila anni gli artisti occidentali – dai realizzatori di mosaici bizantini ai pittori rinascimentali e ai registi di Hollywood – hanno sempre usato questi elementi per rappresentare il Messia in mosaici, dipinti o nei film. Secondo una nuova ricerca di Joan Taylor, docente di Origini … Continua a leggere CHE ASPETTO AVEVA DAVVERO GESU’

ECCO LE PROVE STORICHE DI FONTI NON CRISTIANE DEL FATTO CHE GESU’ HA VISSUTO ED E’ MORTO.

Chiedete a un cristiano quali prove scritte possiede del fatto che Gesù sia una figura storica e probabilmente indicherà solo la Bibbia. Le Lettere di San Paolo, scritte 25 anni dopo la morte di Gesù, e i Vangeli del Nuovo Testamento, il primo dei quali scritto circa 70 anni dopo che erano accaduti i fatti che descrive, si basano su testimonianze oculari di chi era vivo quando Gesù era ancora su questa Terra. Se gli scritti cristiani che indicano l’esistenza di Gesù sono accettati dalla maggior parte degli storici, c’è anche una serie di prove non cristiane del fatto che … Continua a leggere ECCO LE PROVE STORICHE DI FONTI NON CRISTIANE DEL FATTO CHE GESU’ HA VISSUTO ED E’ MORTO.