UN FILM IN USCITA A GENNAIO GETTA NUOVA LUCE SULLA CRISI IN VATICANO, E SUL SUO LEGAME CON IL TERZO SEGRETO DI FATIMA, come già predisse nel 1984 l’allora Cardinale Ratzinger…..

C’è un nuovo lungometraggio -documentario che arriverà nei cinema il 18 gennaio 2018 chiamato The Vatican Deception. È un’indagine potente nel secolo scorso attraverso la lente delle profezie di Fatima, e offre approfondimenti sull’attuale crisi in Vaticano, su come la crisi è legata ai principali eventi globali, e sul perché ci sia una battaglia in Vaticano per nascondere le profezie . Coloro che conoscono la storia vedranno molti temi familiari passati in rassegna in un documentario completo progettato per affascinare gli esperti tanto quanto quelli che ne sanno poco o nulla. Il film rivela anche a chiunque cerchi di dare un senso a questi tempi turbolenti che se si guarda indietro a tutti i disastri naturali, terrorismo, sparatorie di massa, frodi, violenze, avidità e “guerre e rumori di guerre” (Matteo 24: 6 ), nel contesto di queste profezie, si ottiene una prospettiva che fa riflettere sul perché il mondo sembra essere fuori controllo.

Ciò che stupisce in questi giorni è il numero di persone che non hanno mai sentito parlare delle profezie sui tre segreti di Fatima. È sorprendente perché negli anni ’50 tutti ne erano a conoscenza. Furono resi popolari dai media quando la Warner Bros produsse un film a Hollywood, e il film di Fatima fu nominato per un Academy Award nel 1953. Il mondo conosceva i primi due segreti di Fatima che furono pubblicati durante la seconda guerra mondiale, e il mondo attendeva la rivelazione del misterioso Terzo Segreto nel 1960. Ma nel momento in cui Papa Giovanni XXIII salì al potere nel 1958, ci fu il silenzio. Le profezie e il testo mancante caddero nell’oscurità, e oggi la maggior parte del mondo non sa nulla di loro. Il mistero più notevole del mondo è scomparso … ma non del tutto.

Ci sono quelli che aderiscono alla Messa romana che conservano il ricordo di queste profezie con particolare rispetto. In questo conflitto – tra coloro che preservano i segreti di Fatima e coloro che li sopprimono – riposa il destino dell’umanità, secondo le profezie di Fatima, perché il suo esito determinerà se il mondo subirà inimmaginabili calamità o godrà di un periodo straordinario di pace . È quindi ragionevole chiedersi: se tali profezie hanno un curriculum impeccabile sulle previsioni precedenti e se prevedono la futura devastazione globale, e se ci hanno dato un messaggio su come proteggerci in questi tempi, non è di primaria importanza che noi tutti dovrebbero sapere su di loro, se scegliamo o no di accettarli? L’inganno del Vaticano fornisce sufficienti testimonianze per il suo pubblico per rispondere a questa domanda da soli, cominciando con un’illustrazione del contesto storico di queste profezie, quindi conducendoci in un’indagine completa che rivela perché queste profezie sono così rilevanti oggi.

La produzione del documentario dura oltre sette anni e due papi molto diversi, e vanta oltre quattro anni di ricerca. Il battito del cuore del documentario è un individuo e la sua battaglia con il Vaticano. Racconta la storia della sua missione per promuovere le profezie di Fatima e gli incredibili sforzi per sabotare il suo lavoro. Attraverso la lotta di un uomo, arriviamo a capire che sta avvenendo qualcosa di monumentale – qualcosa che potrebbe essere meglio riassunto da Papa Benedetto XVI, che ha letto il Terzo Segreto di Fatima. Come cardinale Ratzinger, ci diede uno sguardo agghiacciante nel messaggio nascosto di Fatima quando fece un’intervista con Jesus Magazine, pubblicata l’11 novembre 1984. In questa intervista, gli fu posta la seguente domanda:

“Cardinale Ratzinger, hai letto quello che viene chiamato il Terzo Segreto di Fatima [cioè quello che Suor Lucia aveva mandato a Papa Giovanni XXIII e che quest’ultimo non voleva rendere noto e consegnato agli archivi del Vaticano]?”

In risposta, il cardinale Ratzinger disse: “Sì, l’ho letto”.

La risposta è stata così sincera che ha provocato un’ulteriore domanda: “Perché non è stato rivelato?”

A ciò Ratzinger rispose: “Perché, secondo il giudizio dei papi, non aggiunge nulla a ciò che un cristiano deve sapere riguardo a ciò che deriva dalla Rivelazione – cioè, una richiesta radicale di conversione; l’assoluta importanza della storia; i pericoli che minacciano la fede e la vita del cristiano, e quindi del mondo. E poi l’importanza dei “Novissimi” (gli ultimi eventi alla fine dei tempi). Se non è reso pubblico – almeno per il momento – è per impedire che la profezia religiosa venga scambiata per una ricerca sensazionale. Ma le cose contenute in questo “Terzo Segreto” corrispondono a ciò che è stato annunciato nella Scrittura e sono state ripetute più e più volte in molte altre apparizioni mariane, prima fra tutte quella di Fatima. ”

Ciò che il cardinale Ratzinger ha detto qui non è una cosa insignificante! In che modo una dichiarazione così esplosiva è stata così dimenticata?

L’inganno del Vaticano fornisce un esame completo dei dettagli, e ciò che svela è probabilmente la storia più importante dei nostri tempi. E nonostante i temi inquietanti, fornisce un messaggio di speranza. Alla fine, nella storia di Fatima, c’è una risposta straordinaria che mitiga la terribile devastazione che prevede.

Il film trailer del film e dettagli possono essere visti su www.TheVaticanDeception.com

Paul Stark, OnePeterFivevatican-at-night .

3 pensieri su “UN FILM IN USCITA A GENNAIO GETTA NUOVA LUCE SULLA CRISI IN VATICANO, E SUL SUO LEGAME CON IL TERZO SEGRETO DI FATIMA, come già predisse nel 1984 l’allora Cardinale Ratzinger…..

  1. I messaggi di Fatima io ci credo….e si vede come va il mondo di oggi, ma anche di ieri…Questi messaggi ci chiama a conversione profonda e sinceri, ….se l’umanità continua a volere essere al posto di Dio ..si sbaglia di grosso. Dio è misericordia ma anche giustizia….da non dimenticare mai…..anzi !!! chiediamo un cuore rinnovati …..Buon Natale con Dio con noi…Grazie.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...