NUOVA NOMINA PER FARREL -McCarrick scaricato, ma il suo delfino fa carriera.

Dopo l’incarico di Prefetto per la famiglia il Papa affida a Kevin Farrell il ruolo di camerlengo di Santa Romana Chiesa, praticamente il più alto in grado per gli affari Vaticani alla morte dei pontefici. Eppure Farrel è stato il principale tra i protetti del cardinal McCarrick. Che è stato ridotto allo stato laicale, mentre il suo “delfino” fa sempre più carriera. La nomina del cardinale Kevin Farrell, prefetto del Dicastero per la famiglia e i laici a Camerlengo di Santa Romana Chiesa è stata interpretato da non pochi commentatori, specialmente oltreoceano come un segnale non incoraggiante per il summit che … Continua a leggere NUOVA NOMINA PER FARREL -McCarrick scaricato, ma il suo delfino fa carriera.

SE TOGLIAMO LA CROCE DI CRISTO NON CI RESTA CHE IL DEISMO MASSONICO.

Sulla grande stampa è stato unanime il plauso per il documento sulla “Fratellanza umana per la pace mondiale e la convivenza comune” firmato ad Abu Dhabi, negli Emirati Arabi Uniti, da papa Francesco e dal Grande Imam di Al-Azhar. Ovviamente i tentativi di instaurare rapporti d’amicizia con il mondo islamico  sono da accogliere positivamente, ma bisogna vedere come si costruiscono. Quando nel testo della dichiarazione leggiamo a un certo punto che “il pluralismo e le diversità di religione” nascerebbero da “una sapiente volontà divina”, noi cristiani restiamo perplessi: affermare che le diversità di religione sono volute da Dio non significa … Continua a leggere SE TOGLIAMO LA CROCE DI CRISTO NON CI RESTA CHE IL DEISMO MASSONICO.

LEX ORANDI SENZA LEX CREDENDI – COMMENTO ALLA SOPPRESSIONE DELLA COMMISSIONE ECCLESIA DEI

LEX ORANDI SENZA LEX CREDENDI – COMMENTO ALLA SOPPRESSIONE DELLA COMMISSIONE ECCLESIA DEI Come preannunziato, la Commissione Ecclesia Dei è stata soppressa, e le sue competenze passano ora ad una costituenda sezione della Congregazione per la Dottrina della Fede. Il Motu Proprio … Continua a leggere LEX ORANDI SENZA LEX CREDENDI – COMMENTO ALLA SOPPRESSIONE DELLA COMMISSIONE ECCLESIA DEI

ABBIAMO UNA CHIESA MONDANIZZATA, CHE NON PARLA PIU’ DEL PECCATO ORIGINALE E NON ANNUNCIA LA REDENZIONE.

“L’Europa rischia di trasformarsi in Eurabia. Papa Francesco? Stravolge l’insegnamento dei predecessori”: intervista al vaticanista Aldo Maria Valli “L’Islam non conosce l’idea del dialogo e del compromesso, solo la logica della conquista. La parola Jihād ha il significato di lotta … Continua a leggere ABBIAMO UNA CHIESA MONDANIZZATA, CHE NON PARLA PIU’ DEL PECCATO ORIGINALE E NON ANNUNCIA LA REDENZIONE.

OFFRIRE LE PROPRIE TRIBOLAZIONI PER L’AMABILISSIMA PERSONA DI BENEDETTO XVI, FINO AL COMPIMENTO DELLA SUA DOLOROSA MISSIONE…

Ecco tutti i miei “dubia” di prete e religioso Cari amici lettori, la lettera che trovate qui sotto mi è stata inviata da un sacerdote e religioso, appartenente a una grande congragazione presente in diversi Paesi. È una testimonianza significativa, che porta alla luce una realtà molto più diffusa di quanto si potrebbe immaginare. Chi scrive esprime in modo semplice e chiaro i motivi per cui ha incominciato ad avvertire perplessità nei confronti di questo pontificato e perché ritiene che oggi la Chiesa si trovi in una situazione di fronte alla quale occorre una decisa presa di coscienza. Come spesso succede … Continua a leggere OFFRIRE LE PROPRIE TRIBOLAZIONI PER L’AMABILISSIMA PERSONA DI BENEDETTO XVI, FINO AL COMPIMENTO DELLA SUA DOLOROSA MISSIONE…

VATICANO, LOBBIES E MASSONERIA

Nello Statuto della massoneria, stilata nel 1723 dal pastore presbiteriano James Anderson, leggiamo: “Diritti relativi a Dio e alle religioni. (…) Nei tempi antichi i massoni erano obbligati in ogni paese e professione a seguire la religione della loro terra natale (…). Ma oggi, permettendo ad ognuno la sua propria opinione, crediamo essere più appropriato obbligarlo a seguire solo la religione nella quale tutti gli uomini sono in accordo: che consiste nell’essere buono e onesto”. Può sembrare banale, ma non lo è. Buono e onesto, in quanto concetti astratti significano tutto e nulla, bianco e nero, maschio e femmina, adulto … Continua a leggere VATICANO, LOBBIES E MASSONERIA

SULLA SCIA DI SAN GIOVANNI PAOLO II, Mons. Athanasius Schneider contro l’idolo dell’ideologia dell’omosessualità, cioè il gender……

Un appello della Fondazione Lepanto Osi, Monsignore! Venticinque anni dopo… Venticinque anni fa, l’8 febbraio del 1994, il Parlamento Europeo votò una risoluzione che invitava gli Stati europei a promuovere e a tutelare giuridicamente l’omosessualità. Nell’Angelus del 22 febbraio 1994 il Santo Padre Giovanni Paolo II si rivolse all’opinione pubblica mondiale affermando che «l’approvazione giuridica dell’omosessualità non è ammissibile (…)Con la Risoluzione del Parlamento Europeo si è chiesto di legittimare un disordine morale. Il Parlamento ha conferito indebitamente un valore istituzionale a comportamenti devianti, non conformi al piano di Dio». Nel maggio di quello stesso anno, il Centro Culturale Lepanto, … Continua a leggere SULLA SCIA DI SAN GIOVANNI PAOLO II, Mons. Athanasius Schneider contro l’idolo dell’ideologia dell’omosessualità, cioè il gender……