Conversazione su magistero ed eresia. “Chi vuol essere papa non può negare la verità cattolica”. In materia di fede la Chiesa può solo “acconsentire alla volontà di Cristo”. Monsignor Nicola Bux: “L’unità si fa nella verità”

La questione degli abusi sessuali nella Chiesa ha un po’ messo in disparte il dibattito su Amoris laetitia e su tutto ciò che ne era seguito a proposito di aderenza del magistero alla retta dottrina. Ma, com’è ovvio, le questioni sono collegate. Appare dunque il caso di riprendere il filo della discussione e lo facciamo con uno specialista, monsignor Nicola Bux, teologo consultore della Congregazione per le cause dei santi, dopo esserlo stato in quella della dottrina della fede, del culto divino e dell’ufficio delle celebrazioni pontificie. Autore, fra numerosi altri libri, del saggio Pietro ama e unisce. La responsabilità del papa per … Continua a leggere Conversazione su magistero ed eresia. “Chi vuol essere papa non può negare la verità cattolica”. In materia di fede la Chiesa può solo “acconsentire alla volontà di Cristo”. Monsignor Nicola Bux: “L’unità si fa nella verità”

ALDO MARIA VALLI INTERVISTA ALESSANDRO GNOCCHI – Per purificare la Chiesa non serve la macchina del tempo, ma la santità

La corruzione morale nella Chiesa non nasce certamente in questo nostro tempo, ma arriva da lontano, e affonda le sue radici nella mancanza di santità. Alessandro Gnocchi, che dalle pagine di Riscossa cristiana segue e commenta le vicende della Chiesa con passione e onestà intellettuale, è una delle poche voci che riescono a giudicare la crisi attuale secondo una prospettiva storica. Così facendo, spiega che quanto monsignor Viganò ha rivelato al mondo circa la situazione attuale ha un precedente: la denuncia di Emanuele Brunatto, il primo figlio spirituale di Padre Pio. Tornare a quei fatti significa immergersi in una realtà che molti … Continua a leggere ALDO MARIA VALLI INTERVISTA ALESSANDRO GNOCCHI – Per purificare la Chiesa non serve la macchina del tempo, ma la santità

L’ORRIBILE FERULA BIFORCUTA…Siamo nel campo dell’esoterismo, della magia, del neopaganesimo…

Il papa, i giovani e la ferula biforcuta   Per la Santa Messa di apertura del sinodo dei giovani papa Francesco ha usato una ferula che gli era stata donata durante l’incontro con i giovani al Circo Massimo. È un bastone che termina con due punte, attraverso le quali passa un grosso chiodo. Guardando la ferula più da vicino, si vede che alla confluenza dei due rami c’è una protuberanza, una specie di naso. Vuol forse dire che essi sono, o dovrebbero essere, due braccia, ovvero quelle di Gesù in croce? Ma il chiodo messo in quel modo? Sui social … Continua a leggere L’ORRIBILE FERULA BIFORCUTA…Siamo nel campo dell’esoterismo, della magia, del neopaganesimo…

CARDINALE MÜLLER: IL PAPA DOVREBBE INCONTRARE VIGANÒ E RISPONDERE ALLE ACCUSE. LA GENTE HA DIRITTO DI SAPERE.

Marco Tosatti Il cardinale Gerhard Müller, già prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede, pensa che il Pontefice regnante dovrebbe incontrare l’arcivescovo Carlo Maria Viganò, riconciliarsi con lui, e rispondere alle questioni poste dai documenti dell’ex  nunzio. Il porporato tedesco lo ha dichiarato in un’interessantissima, lunga intervista alla televisione cattolica EWTN. L’intervistatore, Raymond Arroyo, gli ha posto una domanda su Viganò. Ecco la risposta: “Non ero sorpreso dalle sue accuse, ma vorrei proporre al Santo Padre di parlare con lui, di cercare una riconciliazione con lui, e di dare risposte a quelle accuse o questioni per il Popolo di Dio … Continua a leggere CARDINALE MÜLLER: IL PAPA DOVREBBE INCONTRARE VIGANÒ E RISPONDERE ALLE ACCUSE. LA GENTE HA DIRITTO DI SAPERE.

IL LIBRO DI DE MATTEI – Massoneria e segreti, il mistero della Trilogia romana.

La polemica antivaticana e luciferina della Massoneria nel libro di De Mattei, Trilogia romana. Nel 1893 parte del Palazzo Borghese a Roma fu dato in affitto al Grande Oriente d’Italia. Due anni dopo, il principe Scipione invocò una clausola del contratto che gli permetteva di rientrare in possesso dell’intero immobile. Si iniziò a sgomberare gli arredi massonici ma si trovò una stanza che non fu possibile aprire se non minacciando l’intervento dei gendarmi. I giornali dell’epoca descrissero quel che fu trovato: le pareti foderate di damasco nero e rosso e, in fondo, un arazzo raffigurante Lucifero. Niente di strano, allora: … Continua a leggere IL LIBRO DI DE MATTEI – Massoneria e segreti, il mistero della Trilogia romana.

DAL RIFUGIO SEGRETO VIGANO’ INVIA IL SUO SECONDO MEMORIALE … ribadisce la sua verità e chiama in causa il cardinale Ouellet: “Su McCarrick lui sa e possiede i documenti che inchiodano l’ex porporato americano e chi lo coprì”.

Viganò: “Papa Francesco, perché non rispondi? Chi tace acconsente”A un mese dalla pubblicazione del suo memoriale, monsignor Carlo Maria Viganò torna a parlare. Lo fa attraverso un testo, che pubblichiamo qui, fattoci pervenire dalla località segreta nella quale vive. Nel nuovo documento l’ex nunzio negli Stati Uniti ribadisce di essersi deciso a parlare dopo lunga meditazione e unicamente per il bene della Chiesa, convinto che non ci fosse altra via per infrangere il silenzio dei pastori su peccati e crimini che hanno rovinato migliaia di vite e di vocazioni. Certo, dice monsignor Viganò, sono consapevole di aver infranto il segreto … Continua a leggere DAL RIFUGIO SEGRETO VIGANO’ INVIA IL SUO SECONDO MEMORIALE … ribadisce la sua verità e chiama in causa il cardinale Ouellet: “Su McCarrick lui sa e possiede i documenti che inchiodano l’ex porporato americano e chi lo coprì”.

ABUSI SESSUALI, HERDER KORRESPONDENZ: IL PAPA HA BLOCCATO LA CREAZIONE DEL TRIBUNALE PER I VESCOVI RESPONSABILI E IL CARDINALE COCCOPALMERIO ALLA CONGREGAZIONE PER LA DOTTRINA DELLA FEDE HA PROMOSSO UN ATTEGGIAMENTO INDULGENTE VERSO I SACERDOTI RESPONSABILI DI ABUSI SESSUALI

Marco Tosatti Dopo l’importante inchiesta di Der Spiegel sul Pontefice , intitolata “Non dire falsa testimonianza”, anche un altro giornale tedesco, che certamente neanche il più forsennato bergoglista potrebbe giudicare di area conservatrice, l’ “Herder Korrespondenz” si occupa del vertice della Chiesa, dei suoi personaggi discutibili e delle sue ambiguità- Benjamin Leven, un noto teologo ed editore tedesco racconta in un saggio come, in base alle sue fonti vaticane è stato il card. Francesco Coccopalmerio, uno degli uomini più fidati di papa Bergoglio, che alla Congregazione per la Dottrina della Fede ha promosso un atteggiamento di indulgenza nei confronti dei … Continua a leggere ABUSI SESSUALI, HERDER KORRESPONDENZ: IL PAPA HA BLOCCATO LA CREAZIONE DEL TRIBUNALE PER I VESCOVI RESPONSABILI E IL CARDINALE COCCOPALMERIO ALLA CONGREGAZIONE PER LA DOTTRINA DELLA FEDE HA PROMOSSO UN ATTEGGIAMENTO INDULGENTE VERSO I SACERDOTI RESPONSABILI DI ABUSI SESSUALI