QUANDO DUE PAPI VIVONO PORTA A PORTA

Questo non è mai successo prima – ed è stato normale per sei anni: due papi che sono vicini e  amici. Francesco e Benedetto vivono entrambi in Vaticano. Uno governa, l’altro è in pensione. Come funziona? Il nostro editorialista Gudrun Sailer lancia il time-lapse. Periodi con diversi papi che vivevano allo stesso tempo erano in genere poco attraenti per il cristianesimo. Ciò vale in particolare per le sezioni antipapi: Ogni due o tre potenti capi della chiesa lottato per il controllo – un ambiente che probabilmente non ha aiutato a far avanzare il messaggio cristiano di pace nel mondo. Lo slancio fu disastroso anche dopo le … Continua a leggere QUANDO DUE PAPI VIVONO PORTA A PORTA

LA FEDE , UNA RISORSA PREZIOSA ANCHE PER LO PSICOTERAPEUTA

Nel recente saggio Religione, spiritualità e senso della vita lo psicoterapeuta Domenico Bellantoni indaga l’esperienza religiosa non solo da un punto di vista fenomenologico ma anche clinico, sulla scia dello psichiatra e filosofo austriaco Viktor Frankl, evidenziando l’importanza della fede quale risorsa preziosa cui attingere nella pratica terapeutica per la maturazione umana del paziente. All’inizio, il rapporto tra psicologia e religione è stato caratterizzato da una reciproca diffidenza che, probabilmente trova le sue origini nelle ipotesi di Freud, il padre della psicologia moderna, che considerò la religione come un’esperienza nevrotica, al più un’illusione, che aveva il ruolo di placare l’angoscia esistenziale dell’uomo”. … Continua a leggere LA FEDE , UNA RISORSA PREZIOSA ANCHE PER LO PSICOTERAPEUTA

PERCHE’ SECONDO SAN PAOLO C’E’ UN LEGAME FRA DONNE E ANGELI ?

L’apostolo delle genti ne parla nella Lettera ai Corinzi. Ma per puntare l’indice contro vanità e gloria personale Una questione interessante, a lungo dibattuta in sede esegetica, riguarda il modo in cui intendere l’espressione «a motivo degli angeli» della Lettera di San Paolo ai Corinzi (1 Cor 11, 10): “Perciò la donna deve, a causa degli angeli, avere sul capo un segno di autorità”. Secondo Pasquale Basta in “Non fare come gli ipocriti” (Edizioni Città Nuove), per San Paolo c’è un nesso tra donne e angeli in quanto a splendore e bellezza. Public DomainSan Paolo Nella chioma delle donne abita la loro parte di gloria. La … Continua a leggere PERCHE’ SECONDO SAN PAOLO C’E’ UN LEGAME FRA DONNE E ANGELI ?

CARNEVALE : ORIGINE E STORIA DELLA FESTA IN COSTUME TANTO ATTESA DA GRANDI E BAMBINI

   Il Carnevale è senza dubbio la festa più pazza e variopinta dell’anno, dove tutto è permesso e dove il gioco, lo scherzo e la finzione diventano, per un po’, una regola. Si tratta di una delle ricorrenze più diffuse e popolari del mondo, basti pensare all’immensa notorietà di cui godono eventi come il Carnevale di Rio o quello di Venezia che non mancano di attirare milioni di turisti. Ma cos’è il Carnevale? Da dove nasce la sua tradizione? Il Carnevale è una festa legata al mondo cattolico e cristiano, anche se le sue origini vanno ricercate in epoche molto più remote: i Saturnali … Continua a leggere CARNEVALE : ORIGINE E STORIA DELLA FESTA IN COSTUME TANTO ATTESA DA GRANDI E BAMBINI

IL BEATO CARLO D’AUSTRIA E LA MOGLIE ZITA CONDIVIDONO IL SEGRETO DI UNA VITA FELICE

Il loro matrimonio è più bello di qualsiasi favola La storia d’amore tra il beato Carlo d’Austria e sua moglie, la Serva di Dio Zita, è più bella di qualsiasi favola. In tutto il loro rapporto si sono rivolti all’autore stesso dell’amore, Dio. Carlo e Zita si sono conosciuti durante l’infanzia, ma hanno iniziato a trascorrere più tempo insieme solo quando Zita aveva 19 anni e Carlo 24. Un giorno Carlo sentì che Zita era fidanzata con qualcun altro. Cominciò a informarsi, e quando scoprì che la notizia era falsa progettò subito di chiedere la sua mano, prima che potesse farsi avanti qualche … Continua a leggere IL BEATO CARLO D’AUSTRIA E LA MOGLIE ZITA CONDIVIDONO IL SEGRETO DI UNA VITA FELICE

SAN VALENTINO

San Valentino, detto anche san Valentino da Terni, o san Valentino da Interamna (Terni, 176 circa – Roma, 14 febbraio 273), è stato un vescovo e martire cristiano. Ricreato il volto di san Valentino Venerato come santo dalla Chiesa cattolica, da quella ortodossa e successivamente dalla Chiesa anglicana, è considerato patrono degli innamorati e protettore degli epilettici.[1][2] La più antica notizia di san Valentino è in Martyrologium Hieronymianum, un documento ufficiale della Chiesa dei secc. V–VI dove compare il suo nome e anniversario di morte. Ancora nel secolo VIII un altro documento, Passio Sancti Valentini[3], ci narra alcuni particolari del martirio: la tortura, la decapitazione notturna, la sepoltura a Terni ad opera dei discepoli Proculo, Efebo e Apollonio, il successivo martirio di questi e la loro sepoltura. Agiografia   Nato a Interamna Nahars (oggi … Continua a leggere SAN VALENTINO

PERCHE’ SI FESTEGGIA SAN VALENTINO

La festa degli innamorati prende il nome dal noto santo cristiano, della cui vita però sappiamo poco San Valentino, la cosiddetta “festa degli innamorati”, si festeggia ogni anno il 14 febbraio, che stavolta cade di giovedì. San Valentino si chiama così, e questo probabilmente lo sapete già, per via del santo cristiano patrono delle coppie di innamorati: come mai lo fosse, però, non lo sappiamo con certezza. Oggi Google dedica a San Valentino un doodle con un’animazione su alcune coppie di animali innamorate: una buona occasione per ripassare alcune storie interessanti sulla vita sessuale degli animali. Qui invece trovate un … Continua a leggere PERCHE’ SI FESTEGGIA SAN VALENTINO