I MIRACOLI STRAORDINARI CHE HANNO PORTATO ALLA CANONIZZAZIONE DI SANTA RITA

La “Patrona delle cause impossibili” è sempre stata associata al miracoloso Santa Rita da Cascia era una donna umile e santa vissuta nel XV secolo. Sia in vita che dopo la morte è stata un potente intercessore, pregando sempre per i bisognosi. Dopo essere morta di tubercolosi, Rita è stata collegata quasi immediatamente a molteplici miracoli. Secondo l’autore Bert Ghezzi, “tre giorni dopo Domenico Angeli, un notaio di Cascia, registrò undici miracoli avvenuti in seguito alla morte della santa”. Da allora è nota come intercessore di miracoli, con innumerevoli eventi miracolosi che si verificano attraverso la sua intercessione celeste, soprattutto per … Continua a leggere I MIRACOLI STRAORDINARI CHE HANNO PORTATO ALLA CANONIZZAZIONE DI SANTA RITA

SUOR BERNARDINIS: SANTA RITA DONNA PER LA NOSTRA CITTA’

Santa Rita da Cascia, la cui festività è il 22 maggio, è una delle sante piene di una straordinaria devozione perché è molto amata dal popolo che la sente molto vicina per la ‘normalità’ dell’esistenza quotidiana da Lei vissuta, prima come sposa e madre, poi come vedova e infine come monaca agostiniana. Morì il 22 maggio 1457, dopo aver pacificato le famiglie della sua città e fu canonizzata il 24 maggio 1900 da papa Leone XIII: per questo è stata definita la ‘santa delle cose impossibili’. Partendo da questa definizione abbiamo chiesto alla Madre Priora del Monastero Santa Rita da … Continua a leggere SUOR BERNARDINIS: SANTA RITA DONNA PER LA NOSTRA CITTA’

CASCIA CELEBRA SANTA RITA | 4 DONNE PREMIATE, ECCO CHI SONO

Entrano nel vivo le celebrazioni per la santa degli impossibili, domani il solenne pontificale presieduto dal cardinale Angelo Amato, Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi Cascia celebra la sua patrona Santa Rita e premia quattro donne con il riconoscimento internazionale dedicato alla santa degli impossibili, dedicato a coloro che con la propria vita incarnano oggi i suoi valori. Il riconoscimento viene consegnato questo pomeriggio, da parte di padre Moral, a: Emanuela Disarò e Daniela Burigotto, mamme rispettivamente di Gloria Trevisan e Marco Gottardi, i due fidanzati veneti morti nell’incendio della Grenfell Tower di Londra – per aver abbracciato la croce cercando … Continua a leggere CASCIA CELEBRA SANTA RITA | 4 DONNE PREMIATE, ECCO CHI SONO

PENTECOSTE , COSA E PERCHE’ SI FESTEGGIA

Nella solennità di Pentecoste si ricorda e celebra la discesa dello Spirito Santo che dà inizio alla missione della Chiesa. In origine indicava l’avvio della mietitura. La bellezza della liturgia. Duccio di Buoninsegna, “La Pentecoste” Nella Solennità di Pentecoste si celebra la discesa dello Spirito Santo su Maria e gli apostoli riuniti insieme nel Cenacolo. Con la Pasqua e il Natale costituisce una delle feste più importanti del calendario liturgico, e segna l’avvio della chiamata missionaria della Chiesa. L’origine del nome e la festa agricola Jean ii Restout, “La Pentecoste” «Quando verrà lui – spiega Gesù nel Vangelo di san … Continua a leggere PENTECOSTE , COSA E PERCHE’ SI FESTEGGIA

SAN BERNARDINO DA SIENA 20 maggio 2018

Bernardino Albizzeschi nacque a Massa Marittima, allora distretto della Repubblica di Siena, l’8 settembre 1380. Rimasto a soli 6 anni orfano di entrambi i genitori, fu allevato dagli zii paterni e acquistò una buona formazione classica, filosofica, giuridica e teologica. Licenziato in diritto canonico, aderì alla Compagnia dei Disciplinati dedicandosi alla cura degli appestati nell’ospedale di Nostra Signora della Scala; pensava anche di entrare fra gli Eremitani di S. Agostino, ma nel 1402 fu accolto tra i Minori del convento di S. Francesco a Siena; all’inizio del noviziato distribuì oi suoi beni ai poveri e nel 1404 fu ordinato sacerdote. … Continua a leggere SAN BERNARDINO DA SIENA 20 maggio 2018