HANNA CHRZANOWSKA , LA BEATA CHE CON WOJTYLA ASSISTEVA GLI AMMALATI A DOMICILIO

Hanna Chrzanowska con Karol Wojtyła in visita ai malati Foto: Arcidiocesi di Cracovia tratto da ACISTAMPA di Angela Ambrogetti Grazie a te signora Hanna che hai vissuto in mezzo a noi; che sei stata proprio così come eri, con la tua grande semplicità, con il tuo fuoco interiore, che sei stata per noi tutti l’incarnazione delle Beatitudini di Cristo, specialmente di quella che dice: beati i misericordiosi”. La Hanna di cui si parla è Hanna – Helena  Chrzanowska che il 28 aprile a Cracovia sarà dichiarata beata. A parlare di lei è il cardinale Karol Wojtyła.Siamo nel 1973, ad aprile nel giorno del … Continua a leggere HANNA CHRZANOWSKA , LA BEATA CHE CON WOJTYLA ASSISTEVA GLI AMMALATI A DOMICILIO

DZIWISZ: SAN GIOVANNI PAOLO II NON SMETTE DI PARLARCI

Il Cardinale Arcivescovo di Cracovia, che fu Segretario particolare del Papa polacco, lo afferma nel 13° anniversario della morte di Wojtyla San Giovanni Paolo II non cessa di parlarci, d’ispirarci, di guidarci e di darci coraggio, ha detto il cardinale Stanisław Dziwisz nel 13mo anniversario della morte di Karol Wojtyla.   «Sono passati tredici anni dal trapasso di quel Santo Pastore che non cessa di parlarci, d’ispirarci, di guidarci e di darci coraggio», ha detto il cardinale Stanisław Dziwisz durante la solenne liturgia, officiata il 2 aprile nel Santuario di S. Giovanni Paolo II a Cracovia.   Il Presule, già … Continua a leggere DZIWISZ: SAN GIOVANNI PAOLO II NON SMETTE DI PARLARCI

LA LETTERA INEDITA DI WOJTYLA CHE SOSTIENE PAOLO VI E ATTACCA I TEOLOGI ANTI HUMANAE VITAE

Il futuro Giovanni Paolo II appoggia la linea intransigente di Montini e lo sollecita a ribadire l’infallibilità dell’enciclica con una Istruzione Nel 1969 sulla scrivania di Papa Montini arriva una lettera del cardinale di Cracovia Karol Wojtyla. Sono mesi concitati. Paolo VI ha da poco diramato l’enciclica Humanae Vitae (25 luglio 1968). C’è chi ha storto il naso dinanzi ai principi etici richiamati. Il documento ribadisce la connessione inscindibile tra il significato unitivo e quello procreativo dell’atto coniugale; dichiara anche l’illiceità di alcuni metodi per la regolazione della natalità (aborto, sterilizzazione, contraccezione) e approva quelli basati sul riconoscimento della fertilità. Perché scrivere un’Istruzione Allora il … Continua a leggere LA LETTERA INEDITA DI WOJTYLA CHE SOSTIENE PAOLO VI E ATTACCA I TEOLOGI ANTI HUMANAE VITAE

L’AMICO DI GIOVANNI PAOLO II CHE SFIDO’ I NAZISTI FINALMENTE BEATO

tratto da Aleteia  di Gelsomino Del Guercio/Aleteia Italia | Dic 21, 2017 Il cardinale polacco Stefan Wyszynski è un vero eroe per aver servito il Signore sfidando la morte È finalmente venerabile il cardinale Stefan Wyszynski, già primate di Polonia: papa Francesco ha infatti autorizzato la Congregazione delle Cause dei santi a promulgare il decreto che ne riconosce le virtù eroiche. Grande amico di san Giovanni Paolo II, Wyszynski guidò la Chiesa polacca negli anni in cui il Paese era sotto il regime comunista. Morì a Varsavia nel 1981, a 80 anni. Wyszynski fu primate della Polonia dal 1948 sino alla morte (Avvenire, 18 dicembre). “Primate … Continua a leggere L’AMICO DI GIOVANNI PAOLO II CHE SFIDO’ I NAZISTI FINALMENTE BEATO

LINO BANFI : “HO FATTO SORRIDERE DUE PAPI, WOJTYLA E RATZINGER

Intervistato dal settimanale Chi, Lino Banfi ha raccontato per la prima volta di aver avuto un rapporto strettissimo con Giovanni Paolo II e Benedetto XVI tratto da il giornale .it di  Anna Rossi –  19/12/2017  “Ho una foto bellissima con Wojtyla che mi accarezza quando stava già male, i cardinali gli dissero: ‘Si ricorda questo signore che l’ha fatta tanto sorridere?’”, inizia così la lunga intervista che Lino Banfi ha rilasciato al settimanale Chi. Lino Banfi racconta per la prima volta al settimanale la sua straordinaria vicinanza con ben due pontefici, Giovanni Paolo II e Benedetto XVI: “Mi ha emozionato, ho fatto ridere due Papi!”. Ma … Continua a leggere LINO BANFI : “HO FATTO SORRIDERE DUE PAPI, WOJTYLA E RATZINGER

BENEDETTO XVI: SAN CARLO BORROMEO E GIOVANNI PAOLO II , DUE GRANDI UOMINI DELLA CHIESA .

Due grandi uomini della Chiesa, lontani nel tempo, vicini nello Spirito”: così Benedetto XVI ha ricordato questa domenica San Carlo Borromeo e Giovanni Paolo II. “Ringraziamo Dio per la vita e per l’opera” di entrambi, ha esortato il Papa, in polacco, congedandosi dai 50.000 fedeli che avevano appena recitato con lui la preghiera mariana dell’Angelus. La Chiesa celebra questa domenica la memoria del santo Vescovo italiano (1538-1584), di cui Karol Wojtyla (1920-2005) portava il nome. Carlo Borromeo, Arcivescovo di Milano, è una testimonianza della verità del Vangelo di questa domenica, sintesi dell’incontro di Gesù con Zaccheo: “l’amore, partendo dal cuore … Continua a leggere BENEDETTO XVI: SAN CARLO BORROMEO E GIOVANNI PAOLO II , DUE GRANDI UOMINI DELLA CHIESA .

SAN GIOVANNI PAOLO II (KAROL WOJTYLA)

Nome: San Giovanni Paolo II Titolo: Papa Ricorrenza: 22 ottobre Protettore di:famiglie, giornate mondiali della gioventù « Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! Alla sua salvatrice potestà aprite i confini degli stati, i sistemi economici come quelli politici, i vasti campi di cultura, di civiltà, di sviluppo. Non abbiate paura! Cristo sa cosa è dentro l’uomo. Solo lui lo sa! » Di solito, perché uno sia ufficialmente dichiarato santo, ne deve passare di acqua sotto i ponti del “Tevere, con il rischio che il suo ricordo si disciolga nel vischioso amalgama del tempo. Poche le eccezioni. Una ha riguardato … Continua a leggere SAN GIOVANNI PAOLO II (KAROL WOJTYLA)