PADRE SOSA HA AFFERMATO :”LA COMPAGNIA DI GESU’ DEVE RIFORMARSI E USCIRE ” BEH…..C’E’ RIUSCITO! CARDINALE RATZINGER «SE CHI NON E’ CRISTIANO », scriveva, «POTESSE O DOVESSE TRARRE , DALLA PARTECIPAZIONE DI UN CRISTIANO , UNA RELATIVIZZAZIONE DELLA FEDE IN GESU’ CRISTO , L’UNICO REDENTORE DI TUTTI , ALLORA TALE PARTECIPAZIONE NON DOVREBBE AVERE LUOGO . INFATTI ESSA , IN QUESTO CASO , INDICHEREBBE LA DIREZIONE ERRATA,ORIENTEREBBE ALL’INDIETRO INVECE CHE IN AVANTI NELLA NELLA STORIA DELLE VIE A DIO».

    «Sento di aver bisogno di aiuto: non è una cosa che posso fare da solo. Del resto, questa è la Compagnia di Gesù e quindi confido che Gesù stesso se ne faccia carico. Da parte mia, spero di non porre troppi ostacoli. E poi mi fido dei miei compagni». Lo ha detto ieri p. Arturo Sosa, proposito generale della Compagnia di Gesù, nel corso della prima conferenza stampa a pochi giorni dall’elezione: «Cerco di non perdere il mio nome. Arturo. Il nome di una vita, il nome di mio padre e di mio nonno. Invece ‘generale’ arriva molto dopo». Quindi … Continua a leggere PADRE SOSA HA AFFERMATO :”LA COMPAGNIA DI GESU’ DEVE RIFORMARSI E USCIRE ” BEH…..C’E’ RIUSCITO! CARDINALE RATZINGER «SE CHI NON E’ CRISTIANO », scriveva, «POTESSE O DOVESSE TRARRE , DALLA PARTECIPAZIONE DI UN CRISTIANO , UNA RELATIVIZZAZIONE DELLA FEDE IN GESU’ CRISTO , L’UNICO REDENTORE DI TUTTI , ALLORA TALE PARTECIPAZIONE NON DOVREBBE AVERE LUOGO . INFATTI ESSA , IN QUESTO CASO , INDICHEREBBE LA DIREZIONE ERRATA,ORIENTEREBBE ALL’INDIETRO INVECE CHE IN AVANTI NELLA NELLA STORIA DELLE VIE A DIO».

TERREMOTO IN VATICANO, BERGOGLIO:COME DISTRUGGERE DUEMILA ANNI DI CRISTIANESIMO, ALLONTANANDO CHI È NELLA VERA FEDE … È IN ATTO UN ANNIENTAMENTO DELLA CHIESA CRISTIANA CATTOLICA APOSTOLICA .

Un paio di mesi prima di lasciare il palazzo apostolico, Ratzinger ha nominato Gänswein Prefetto della Casa Pontificia. Per educazione cristiana, Bergoglio non l’ha rimosso. Ma con tatticismo oseremmo dire parecchio democristiano, l’ha lasciato nel dolce far niente di una carica svuotata dalla presenza discreta di Leonardo Sapienza, il reggente della Casa Pontificia.Ogni giornata di Francesco e’ sorvegliata da Sapienza non da Gänswein. Quando Bergoglio intende liberarsi di una presenza ingombrante, suggerisce di tornare a casa, semmai in preghiera, e di abbandonare la vita surreale della città- stato . A Bertone, il cardinale che abita in un attico del Vaticano … Continua a leggere TERREMOTO IN VATICANO, BERGOGLIO:COME DISTRUGGERE DUEMILA ANNI DI CRISTIANESIMO, ALLONTANANDO CHI È NELLA VERA FEDE … È IN ATTO UN ANNIENTAMENTO DELLA CHIESA CRISTIANA CATTOLICA APOSTOLICA .

COSÌ È STATO CACCIATO MÜLLER. RIVELAZIONI DI 1P5 SULL’ULTIMO COLLOQUIO. CINQUE DOMANDE E POI VIA.

One Peter Five, per la penna di Maike Hickson, ci offre oggi dei dettagli sull’ultima udienza del Pontefice regnante con il cardinale Gerhard Müller, Prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede. Vi rimandiamo per la lettura completa dell’articolo, in inglese, al sito originale. Qui sotto diamo una nostra traduzione delle parti che ci sembrano più interessanti. “Le seguenti informazioni vengono dal rapporto di una fonte degna di fiducia in Germania, che ha parlato a OnePeterFive in condizione di anonimato. Cita un testimone oculare che di recente è stato a pranzo con il card. Müller a Magonza, in Germania. Durante quel pranzo … Continua a leggere COSÌ È STATO CACCIATO MÜLLER. RIVELAZIONI DI 1P5 SULL’ULTIMO COLLOQUIO. CINQUE DOMANDE E POI VIA.

PAPA FRANCESCO TRA VELENI E CONGIURE IN VATICANO: HA SPOSTATO IL TAVOLO E MANGIA CON POCHISSIMI COMMENSALI

Che Papa Francesco abbia parecchi nemici, soprattutto in Vaticano, non è certo un mistero. E la serie di “dimissioni” e teste cadute nelle ultime settimane sta lì a testimoniarlo: dopo quattro anni di Pontificato, la Santa Sede non è ancora “cosa” di Bergoglio. Abilissimo nella comunicazione, Francesco non riesce però a governare nel suo “regno”. Come sottolinea Massimo Franco sul Corriere della Sera, emerge “un metodo che mostra limiti evidenti; e trasforma le migliori intenzioni di riforma in potenziali boomerang”. Dunque, nell’ordine, si elencano i vari “epurati”: dal revisore generale dei conti, Libero Milione, liquidato tre anni prima del termine del mandato, fino al mentore, George Pell, costretto … Continua a leggere PAPA FRANCESCO TRA VELENI E CONGIURE IN VATICANO: HA SPOSTATO IL TAVOLO E MANGIA CON POCHISSIMI COMMENSALI

CASO PELL: IL REVISORE VATICANO SI DIMISE PERCHE’ IL PAPA VOLEVA TAGLIARGLI LO STIPENDIO

CITTÀ DEL VATICANO Caduta la roccaforte della Segreteria dell’Economia con la rumorosa fuoriuscita del cardinale Pell – che torna in Australia per difendersi dalle accuse infamanti di pedofilia – Papa Francesco raccoglie i cocci di quattro anni di riforme economiche andate avanti a singhiozzo tra tentativi, scontri, errori, ritardi. Nel frattempo altre novità sono in pentola come l’allontanamento del prefetto della Congregazione per la Fede, il settantenne cardinale tedesco Mueller. Avendo terminato il suo quinquennio in curia Papa Francesco gli avrebbe dato il benservito comunicandogli di avere già pensato alla sua sostituzione. STIPENDI Il siluramento è ricercare nella durezza con … Continua a leggere CASO PELL: IL REVISORE VATICANO SI DIMISE PERCHE’ IL PAPA VOLEVA TAGLIARGLI LO STIPENDIO

PETER SAUNDERS : “SU PELL AVEVO RAGIONE IO , NON CI SI PUO’ NASCONDERE ALLA GIUSTIZIA PER SEMPRE ”

Il cittadino britannico, membro della Commissione pontificia anti pedofilia, da ragazzo fu vittima di abusi sessuali da parte di sacerdoti: “Finora la Chiesa ha preferito coprire i responsabili di certi crimini, spero che ora si cambi strada” CITTÀ DEL VATICANO – “Non capisco per quale motivo il cardinal George Pell sia stato nominato in una posizione così alta con quella nube oscura di accuse che lo riguardavano. Il mio sospetto è che c’è chi crede che portare queste persone a Roma o in Vaticano risolva i problemi, e che con essi le presunte vittime scompaiano. O addirittura, che molte di queste … Continua a leggere PETER SAUNDERS : “SU PELL AVEVO RAGIONE IO , NON CI SI PUO’ NASCONDERE ALLA GIUSTIZIA PER SEMPRE ”

È STATO IDENTIFICATO IL MONSIGNORE VATICANO CHE È STATO COLTO IN FLAGRANTE DURANTE UN FESTINO OMOSESSUALE A BASE DI DROGHE ,NEL SUO APPARTAMENTO IN VATICANO .

Così come aveva destato diversi malumori che il presule in questione avesse una macchina lussuosa con la targa della Santa Sede, anche questa riservata ad alti prelati. Evidentemente, proprio questo veicolo consentiva di trasportare la droga senza essere mai fermato dalla polizia italiana. È stato identificato il monsignore vaticano dei festini omosessuali a base di droghe È stato identificato il monsignore vaticano che è stato colto in flagrante durante un festino omosessuale nel suo appartamento in Vaticano. È il quarantanovenne mons. Luigi Capozzi , collaboratore del Pontificio Consiglio per i Testi Legislativi, presieduto dal cardinale pro-gay Francesco Coccopalmerio, che in … Continua a leggere È STATO IDENTIFICATO IL MONSIGNORE VATICANO CHE È STATO COLTO IN FLAGRANTE DURANTE UN FESTINO OMOSESSUALE A BASE DI DROGHE ,NEL SUO APPARTAMENTO IN VATICANO .

«Il cardinale Pell incriminato per gravi reati sessuali». Le accuse della polizia australiana

Il cardinale australiano George Pell, già arcivescovo di Melbourne e poi di Sydney e ora prefetto degli Affari economici del Vaticano, è stato incriminato per gravi reati sessuali. Stando a indiscrezioni giornalistiche i reati contestati potrebbero essere fino a tre, fra cui un’accusa di stupro. L’annuncio è destinato a suscitare violente reazioni nella Chiesa cattolica d’Australia e del mondo, osserva il quotidiano. Lo scorso ottobre tre funzionari della polizia del Victoria si erano recati a Roma per interrogare Pell, che non si sottrasse alle domande degli investigatori. L’arcidiocesi di Sydney ha detto che l’alto prelato farà ritorno in Australia per … Continua a leggere «Il cardinale Pell incriminato per gravi reati sessuali». Le accuse della polizia australiana

A.A.A. CERCASI SACRE SCRITTURE NEL SITO DEL VATICANO (lauta ricompensa nei cieli )…………………………PIO XII ISPIRATI DAL DIVINO SPIRITO , I SACRI AUTORI SCRISSERO QUEI LIBRI DEI QUALI DIO , NEL SUO PATERNO AMORE VERSO L’UMAN GENERE , SI E’ DEGNATO DI FAR DONO “per ammaestrare, per convincere, per correggere, per educare alla giustizia, affinché l’uomo di Dio sia perfetto e reso adatto a qualsiasi opera buona” (II Tim. 3, 16 s.). Non fa quindi meraviglia se la Santa Chiesa, che questo tesoro dal Cielo donatole tiene qual fonte preziosissima e norma divina del dogma e della morale, come lo ricevette illibato dalle mani degli Apostoli, così con ogni cura lo conservò, lo difese da qualsiasi errata e storta interpretazione e con premura lo adoperò allo scopo di arrecare alle anime l’eterna salute.

LA SACRA BIBBIA E’ DISPONIBILE IN QUASI TUTTE LE LINGUE DEL MONDO : LE CONFERENZE EPISCOPALI PROVVEDONO AL CONTINUO PERFEZIONAMENTO DELLE TRADUZIONI . SI INVITA PERTANTO A CONSULTARE IL SITO WEB DELLA PROPRIA CONFERENZA EPISCOPALE PER ACCEDERE ALLA VERSIONE PIU’ AGGIORNATA . OOOOPS ! Ci siamo persi qualcosa nel frattempo ??? Che strano , credevo che la SACRA SCRITTURA fosse una sola , unica, e pure ben tradotta in italiano …. VERSIONE PIU’ AGGIORNATA????  E cosa c’era da aggiornare ??? Avremo delle sorprese? Intanto vi propongo il Principe della Chiesa PIO XII : PIO XII LETTERA ENCICLICA DIVINO AFFLANTE SPIRITU* … Continua a leggere A.A.A. CERCASI SACRE SCRITTURE NEL SITO DEL VATICANO (lauta ricompensa nei cieli )…………………………PIO XII ISPIRATI DAL DIVINO SPIRITO , I SACRI AUTORI SCRISSERO QUEI LIBRI DEI QUALI DIO , NEL SUO PATERNO AMORE VERSO L’UMAN GENERE , SI E’ DEGNATO DI FAR DONO “per ammaestrare, per convincere, per correggere, per educare alla giustizia, affinché l’uomo di Dio sia perfetto e reso adatto a qualsiasi opera buona” (II Tim. 3, 16 s.). Non fa quindi meraviglia se la Santa Chiesa, che questo tesoro dal Cielo donatole tiene qual fonte preziosissima e norma divina del dogma e della morale, come lo ricevette illibato dalle mani degli Apostoli, così con ogni cura lo conservò, lo difese da qualsiasi errata e storta interpretazione e con premura lo adoperò allo scopo di arrecare alle anime l’eterna salute.

TERREMOTO IN VATICANO vescovo Ralph Heskett :LA SUA diocesi IN REGNO UNITO (UK) INCORAGGIA I CATTOLICI come VENERARE le ‘DIVINITA’ ‘ PAGANE …sta incoraggiando i fedeli per venerare le immagini pagane, fare donazioni ai templi buddisti, e consumare il cibo ritualmente ‘benedetto’. MA DOVE E’ FINITO IL PRIMO DEI DIECI COMANDAMENTI ????

  SHEFFIELD, Regno Unito, 6 giugno 2017 ( LifeSiteNews ) – Una diocesi cattolica nel Regno Unito sta incoraggiando i cattolici che visitano i santuari pagani a “piegarsi” alle immagini pagane e mangiare cibo “benedetto” nei rituali pagani nello spirito di “ecumenismo” e “dialogo.” Nelle sue linee guida per la visita santuari pagani (cliccare sul Ecumenismo e interreligioso), la diocesi cattolica di Hallam gestito dal vescovo Ralph Heskett, incoraggia i cattolici a portare fiori a Buddha, piegarsi alla murtis indù (immagine della divinità), e l’arco al Sikh libro sacro. I cattolici sono inoltre incoraggiati a mangiare il cibo offerto a … Continua a leggere TERREMOTO IN VATICANO vescovo Ralph Heskett :LA SUA diocesi IN REGNO UNITO (UK) INCORAGGIA I CATTOLICI come VENERARE le ‘DIVINITA’ ‘ PAGANE …sta incoraggiando i fedeli per venerare le immagini pagane, fare donazioni ai templi buddisti, e consumare il cibo ritualmente ‘benedetto’. MA DOVE E’ FINITO IL PRIMO DEI DIECI COMANDAMENTI ????