IL ‘500 IL SECOLO DELLE RIFORME … .. I PAPI DA PIO III – GIULIO II – LEONE X – I° puntata…Alla fine del XV secolo la Chiesa viveva una profonda crisi morale, spirituale e di immagine.

La storia ci insegna che nulla accade per caso e se paragoniamo la Chiesa ad un corpo, e non sempre mistico, era da prevedere che tutto quel disordine morale che covava da tempo scoppiasse come un bubbone producendo dei guasti di cui ancora oggi ne portiamo le conseguenze. E però addentrandoci in queste note ci accorgeremo che, rispetto a tanto danno, quel periodo ha ricevuto dallo Spirito Santo una fioritura di Santi che mai nessun secolo ha potuto raccogliere. Alla fine del XV secolo la Chiesa viveva una profonda crisi morale, spirituale e di immagine. A livello del Papato e … Continua a leggere IL ‘500 IL SECOLO DELLE RIFORME … .. I PAPI DA PIO III – GIULIO II – LEONE X – I° puntata…Alla fine del XV secolo la Chiesa viveva una profonda crisi morale, spirituale e di immagine.

IL PAPA:” VIVERE UNA PROFONDA RELAZIONE CON GESU”

Prosegue il ciclo di catechesi dedicato dal Papa alle figure dei dodici Apostoli. Nell’Udienza Generale di oggi protagonista è San Bartolomeo. E Benedetto XVI, prendendo spunto dall’Apostolo, ha parlato del rapporto tra i credenti e Cristo. ‘La nostra conoscenza di Gesù – ha spiegato il Pontefice – ha bisogno soprattutto di un’esperienza viva: la testimonianza altrui è certamente importante, poiché di norma tutta la nostra vita cristiana comincia con l’annuncio che giunge fino a noi ad opera di uno o più testimoni. Ma poi dobbiamo essere noi stessi a venir coinvolti personalmente in una relazione intima e profonda con Gesù’. … Continua a leggere IL PAPA:” VIVERE UNA PROFONDA RELAZIONE CON GESU”

TERREMOTO IN VATICANO (2) IL PAPA PROFANA SAN PIETRO : VESPRI ANGLICANI ALLE 15,00 L’ORA IN CUI MORÌ GESÙ!

Chiesa di San Carlo a Vienna. Affresco di Johann Michael Rottmayr (dettaglio). Rappresenta la Fede. L’Angelo appicca il fuoco alla Bibbia di Lutero (con mantello rosso). Per la PRIMA VOLTA NELLA STORIA UNA COSA inimmaginabile ai tempi dello scisma di Enrico VIII, gli anglicani hanno celebrato i loro Vespri nella Basilica di San Pietro. A presiedere nel pomeriggio la «preghiera corale della sera» è stato l’arcivescovo anglicano David Moxon, direttore del Centro anglicano di Roma, con l’accompagnamento liturgico del coro del Merton College di Oxford. L’omelia è stata pronunciata da monsignor Artur Roche, segretario della Congregazione per il Culto divino. … Continua a leggere TERREMOTO IN VATICANO (2) IL PAPA PROFANA SAN PIETRO : VESPRI ANGLICANI ALLE 15,00 L’ORA IN CUI MORÌ GESÙ!

LA FIGURA DI SAN GIUSEPPE NEI TESTI DI BENEDETTO XVI.

Un omaggio a Joseph Ratzinger La grandezza di San Giuseppe, al pari di quella di Maria, risalta ancor più perché la sua missione si è svolta nell’umiltà e nel nascondimento della casa di Nazaret. Del resto, Dio stesso, nella Persona del suo Figlio incarnato, ha scelto questa via e questo stile – l’umiltà e il nascondimento – nella sua esistenza terrena” (Benedetto XVI, Angelus 19 marzo 2006) “Cari amici, domani celebreremo la festa solenne di san Giuseppe. Ringrazio di cuore tutti coloro che avranno per me un ricordo nella preghiera, nel giorno del mio onomastico. In particolare, vi chiedo di … Continua a leggere LA FIGURA DI SAN GIUSEPPE NEI TESTI DI BENEDETTO XVI.

CARDINALE Marx, “bene Papa su celibato”.Torna l’ipotesi dei ‘viri probati’, laici con funzioni di preti. Il Card . Marx E’ PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE PER LE QUESTIONI CIVICHE E SOCIALI , E VICEPRESIDENTE DELLA COMMISSIONE PER LA CHIESA UNIVERSALE.

    (ANSA) – ROMA, 10 MAR – I vescovi tedeschi salutano con favore l’apertura del Papa ad una riflessione sulla “consacrazione” in via eccezionale per i “viri probati”. Lo scrive la Sueddeutsche Zeitung, raccogliendo il commento della Chiesa cattolica tedesca alle parole del pontefice nell’intervista rilasciata qualche giorno fa a Die Zeit. Papa Francesco aveva indicato la possibilità di una “riflessione” sull’argomento, negando tuttavia la fine del celibato. “Non è la soluzione alla mancanza di vocazioni”, aveva detto Bergoglio. Il suo contributo è un “impulso prezioso” ha commentato il presidente dei vescovi tedeschi, e cardinale di Monaco, Reinhard Marx. … Continua a leggere CARDINALE Marx, “bene Papa su celibato”.Torna l’ipotesi dei ‘viri probati’, laici con funzioni di preti. Il Card . Marx E’ PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE PER LE QUESTIONI CIVICHE E SOCIALI , E VICEPRESIDENTE DELLA COMMISSIONE PER LA CHIESA UNIVERSALE.

PAPA FRANCESCO RIFLETTE SULLA POSSIBILITA’ DI ORDINARE SACERDOTI, GLI UOMINI SPOSATI…. Papa Francesco ha presentato il suo programma. Con il matrimonio gay, il celibato e sacerdozio femminile, non cambia nulla. INTANTO OGGI A SAN PIETRO VERRANNO CELEBRATI I VESPRI CON gli ERETICI E SCISMATICI ANGLICANI E LUTERANI !

Da Ludwig Ring-Eifel 27 novembre 2013, 10:23Pubblicato in Christ & Mondo  E ‘finalmente arrivato. Otto mesi e due settimane dopo Jose Mario Bergoglio è stato il primo latinoamericano a Papa è stato eletto, egli presenta la sua prima quindi il suo programma di governo lettera magisteriale e. A differenza della prima enciclica, che è stato un “quattro mani opera scritta” con porzioni di testo predominanti del papa in pensione, questo è ormai un “ipsissima vox” del nuovo Santo Padre. E a differenza di tutti i record di chiamata di dubbia di credito, a differenza del grado indiretta delle dichiarazioni riportate … Continua a leggere PAPA FRANCESCO RIFLETTE SULLA POSSIBILITA’ DI ORDINARE SACERDOTI, GLI UOMINI SPOSATI…. Papa Francesco ha presentato il suo programma. Con il matrimonio gay, il celibato e sacerdozio femminile, non cambia nulla. INTANTO OGGI A SAN PIETRO VERRANNO CELEBRATI I VESPRI CON gli ERETICI E SCISMATICI ANGLICANI E LUTERANI !

I MASSONI FIGLI DEL DIAVOLO CHE RIFIUTANO DI CREDERE IN GESU’ CRISTO FIGLIO DI DIO ….

    La Massoneria rifiuta di credere che Gesù è il Cristo di Dio, infatti afferma che egli aveva conseguito uno stato di ‘coscienza cristica’ ottenibile da tutta l’umanità: ‘Gesù di Nazaret aveva raggiunto un livello di coscienza e di perfezione, che è stato chiamato con svariati nomi: coscienza cosmica, rigenerazione dell’anima, iniziazione filosofica, illuminazione spirituale, Splendore Braminico, coscienza di Cristo’ (Lynn F. Perkins, The Meaning of Masonry, CSA Press, 1971, 53), come pure non crede che Gesù è Dio, infatti l’importante scrittore massone J. D. Buck nel suo Symbolism or Mystic Masonry afferma: ‘I Teologi [Cristiani] prima fecero dell’Impersonale … Continua a leggere I MASSONI FIGLI DEL DIAVOLO CHE RIFIUTANO DI CREDERE IN GESU’ CRISTO FIGLIO DI DIO ….

“LO SCONTRO FINALE TRA DIO E SATANA È SU FAMIGLIA E VITA ” Suor Lucia dos Santos LA MADONNA HA GIÀ SCHIACCIATO LA TESTA A satana !!!

Un altro passo avanti sulla strada dei pari diritti fra coppie etero e omosessuali. Il Tribunale dei minori di Firenze ha disposto la trascrizione anche in Italia dei provvedimenti emessi da una Corte britannica e ha così riconosciuto l’adozione di due bambini da parte di una coppia gay. E’ la prima volta che accade in Italia anche se una seconda coppia gay si è vista riconoscere sempre dal Tribunale dei minori di Firenze l’adozione di una bambina. La coppia, un italiano e un americano, vive a New York, dove ha adottato una bimba che ora ha due anni e nove … Continua a leggere “LO SCONTRO FINALE TRA DIO E SATANA È SU FAMIGLIA E VITA ” Suor Lucia dos Santos LA MADONNA HA GIÀ SCHIACCIATO LA TESTA A satana !!!

BENEDETTO XVI PARLA ALLE TV TEDESCHE “LE DONNE AVRANNO SPAZIO NELLA CHIESA”

CITTA’ DEL VATICANO – Benedetto XVI parla alle televisioni tedesche di Chiesa e progresso, dei rapporti con l’Islam e del conflitto in Medioriente. “Il Cristianesimo non è un cumulo di proibizioni”, afferma papa Ratzinger, che prefigura un nuovo ruolo per le donne nella Chiesa. E sul Medioriente: “Vorrei andare in Terrasanta, ma visitarla in tempo di pace”. In una lunga intervista concessa alla televisione tedesca e alla Radio Vaticana alcuni giorni fa, e andata in onda questa sera, il ponteficie affronta i temi del momento, anche in vista del suo prossimo viaggio in Germania, dal 9 al 14 settembre. Non … Continua a leggere BENEDETTO XVI PARLA ALLE TV TEDESCHE “LE DONNE AVRANNO SPAZIO NELLA CHIESA”

QUANDO PAPA BENEDETTO XVI CONDANNO’ LA TEORIA GENDER ……FU IL PRIMO PAPA A PARLARE ESPLICITAMENTE DI QUESTA ” NUOVA FILOSOFIA DELLA SESSUALITA'” . “CHI DIFENDE DIO DIFENDE L’UOMO”.

  La Teoria del gender è un neologismo nato in ambito cattolico negli anni novanta del XX secolo per riferirsi in modo critico agli studi di genere: coloro che fanno uso di questa locuzione sostengono che gli studi di genere nasconderebbero un progetto predefinito mirante alla distruzione della famiglia e della società fondate su un presunto ordine naturale. 1995: l’inizio delle campagne contro l’ideologia gender L’avvio di una campagna contro un presunto progetto fondato sul “gender” può essere fatta risalire a Dale O’Leary, attivista cattolica appartenente all’Opus Dei, collaboratrice del Narthe giornalista di orientamento conservatore. Nel suo libro The Gender … Continua a leggere QUANDO PAPA BENEDETTO XVI CONDANNO’ LA TEORIA GENDER ……FU IL PRIMO PAPA A PARLARE ESPLICITAMENTE DI QUESTA ” NUOVA FILOSOFIA DELLA SESSUALITA’” . “CHI DIFENDE DIO DIFENDE L’UOMO”.