11 febbraio 2013 – 2018 – CINQUE ANNI SUL MONTE – BENEDETTO XVI: LA BARCA DI PIETRO IN MEZZO ALLA TEMPESTA (SECONDA PARTE)

Dal libro, così come dalla realtà, emerge l’enorme sensibilità, umiltà, umanità della persona Ratzinger. È possibile pensare che la sua personalità abbia avuto difficoltà nella pratica del governo sia in diocesi che in Vaticano? È questo il motivo per cui appena eletto Pontefice, disse “pregate per me perché non fugga intimorito davanti ai lupi”?  Quando, nel 1977, si iniziarono a rincorrere le voci riguardo alla sua nomina a vescovo, Ratzinger non diede loro il minimo peso. “Mi sentivo chiamato a una vita di studioso e non avevo mai avuto in mente niente di diverso”, racconterà vent’anni dopo nella sua autobiografia. … Continua a leggere 11 febbraio 2013 – 2018 – CINQUE ANNI SUL MONTE – BENEDETTO XVI: LA BARCA DI PIETRO IN MEZZO ALLA TEMPESTA (SECONDA PARTE)

11 febbraio 2013 – 2018 – CINQUE ANNI SUL MONTE – BENEDETTO XVI: LA BARCA DI PIETRO IN MEZZO ALLA TEMPESTA

La vicenda di Papa Benedetto XVI è unica e straordinaria. Joseph Ratzinger, uno dei teologi più grandi, un professore mite e saggio, viene eletto pontefice in un periodo della storia molto complicato. La scienza, la politica, l’economia, la società, entrano in crisi di credibilità. La Chiesa è scossa da scandali che riguardano la gestione del denaro e i casi di pedofilia. All’apice di questa crisi, Papa Benedetto XVI si dimette. Un evento senza precedenti nella storia moderna. Viene eletto pontefice il cardinale Jorge Mario Bergoglio, che assume il nome di Francesco. Da cinque anni la Chiesa vive con un Papa … Continua a leggere 11 febbraio 2013 – 2018 – CINQUE ANNI SUL MONTE – BENEDETTO XVI: LA BARCA DI PIETRO IN MEZZO ALLA TEMPESTA

JOSEPH IL GIGANTE – Quando lo incontri bastano poche battute per percepirne la statura umana. La sapienza e la vastità della cultura, non solo dottrinale, della persona, e ti senti un nano al confronto…. Esigente e austero con se stesso, ma pieno di attenzioni verso gli altri che quasi non si accorgono della sua costante capacità di mortificazione: è fatto così Joseph Ratzinger…

Sedici aprile 201 7: proprio nel giorno di Pasqua 2017, Joseph Ratzinger ha compiuto 90 anni. Gente affidò i suoi auguri al Papa emerito a Vittorio Messori, il più qualificato giornalista e scrittore -nato pure lui il 16 aprile, del 1941 però- al quale chiedere un ritratto dell’uomo, prima ancora che del Pontefice che ha governato la Chiesa cattolica dall’aprile 2005 alla fine di febbraio 2013. Impostosi nel 1976 con Ipotesi su Gesù (quasi due milioni di copie vendute solo in Italia), Messori é stato, infatti, il primo vaticanista a pubblicare un volume a quattro mani con un Papa (Varcare la soglia … Continua a leggere JOSEPH IL GIGANTE – Quando lo incontri bastano poche battute per percepirne la statura umana. La sapienza e la vastità della cultura, non solo dottrinale, della persona, e ti senti un nano al confronto…. Esigente e austero con se stesso, ma pieno di attenzioni verso gli altri che quasi non si accorgono della sua costante capacità di mortificazione: è fatto così Joseph Ratzinger…

IL TESTO COMPLETO DI PAPA BENEDETTO – Caro Müller, un errore cacciarti. Firmato: Benedetto XVI….

Eminenza, caro confratello, il tuo settantesimo compleanno si sta avvicinando e anche se non sono più in grado di scrivere un vero contributo scientifico per la miscellanea che ti sarà dedicata per questa occasione, vorrei comunque partecipare con una parola di saluto e di ringraziamento. Sono trascorsi ormai ventidue anni da quando, nel marzo 1995, mi regalasti la tua Katholische Dogmatik für Studium und Praxis der Theologie. Questo fu per me allora un segno incoraggiante del fatto che anche nella generazione teologica postconciliare vi fossero pensatori con il coraggio di occuparsi dell’intero, di presentare cioè la fede della Chiesa nella sua unità … Continua a leggere IL TESTO COMPLETO DI PAPA BENEDETTO – Caro Müller, un errore cacciarti. Firmato: Benedetto XVI….

Che cos’è il Natale? Spunti di riflessione di Benedetto XVI

“Il Signore mi ha detto: “Tu sei mio figlio, io oggi ti ho generato”. Con queste parole del Salmo secondo […] celebriamo la nascita del nostro Redentore Gesù Cristo nella stalla di Betlemme. Una volta, questo Salmo apparteneva al rituale dell’incoronazione dei re di Giuda. Il popolo d’Israele, a causa della sua elezione, si sentiva in modo particolare figlio di Dio, adottato da Dio. Siccome il re era la personificazione di quel popolo, la sua intronizzazione era vissuta come un atto solenne di adozione da parte di Dio, nel quale il re veniva, in qualche modo, coinvolto nel mistero stesso … Continua a leggere Che cos’è il Natale? Spunti di riflessione di Benedetto XVI

VATICANO ALESSANDRO MELUZZI SU PAPA FRANCESCO E QUEI BRUTTI SEGNALI : COSI’ LA CHIESA RISCHIA DI FINIRE

Il clima all’interno della Chiesa da qualche settimana a questa parte è tutt’altro che in linea con lo spirito natalizio, anzi secondo Alessandro Meluzzi sul Tempo i segnali per un disastro imminente sono sempre più evidenti. Solo pochi giorni fa si è diffusa l’indiscrezione di un possibile litigio tra Papa Francesco e il cardinale Re, con quest’ultimo infuriato per le mancate riforme del pontefice, accusato di “distruggere la Chiesa”. A quella voce frettolosamente smentita dal Vaticano si aggiunge l’anatema del Papa contro la Curia romana, proprio in occasione degli auguri di Natale, quando ha tuonato contro complotti e conventicole che tramano contro il papa. Già il … Continua a leggere VATICANO ALESSANDRO MELUZZI SU PAPA FRANCESCO E QUEI BRUTTI SEGNALI : COSI’ LA CHIESA RISCHIA DI FINIRE

URBI ET ORBI/ Che cos’è e cosa vuol dire la Benedizione del Papa a tutta la Chiesa il giorno di Natale

Urbi et Orbi, che cos’è e cosa vuol dire la Benedizione del Papa a tutta la Chiesa il giorno di Natale dalla Loggia Centrale della Basilica di San Pietro. All’urbe e all’Orbe, letteralmente la traduzione di Urbi ed Orbi: è la benedizione che ad ogni momento segnante la vita della Chiesa (di norma, Natale, Pasqua e inizio di ogni Pontificato) viene recitata dal Papa a tutti i fedeli cristiani con “allegato” un messaggio di commento, riflessione e testimonianza sulle principali verità di fede e sulle sfide attuali che la realtà pone davanti ogni giorno che Dio manda in Terra. Prima … Continua a leggere URBI ET ORBI/ Che cos’è e cosa vuol dire la Benedizione del Papa a tutta la Chiesa il giorno di Natale