IL DEMONIO L’ATTACCAVA E L’ANGELO PROTESSE CON LE SUE ALI SUOR MARIA DOLORES INGLESE

don Marcello Stanzione | Apr 17, 2020 La venerabile racconta l’apparizione dello spirito celeste che la difese dai frequenti assalti demoniaci. Negli ultimi anni del XIX secolo, prima di entrare con il nome religioso di suor Maria Dolores della Riparazione – presso le “Serve di Maria Riparatrici di Andria“, fondate da Madre Elisa Andreoli – la sarta Libera Italia Maria Inglese, nata a Rovigo il 16 dicembre 1866, propagava nell’Italia del nord la devozione a Maria con la recita quotidiana del rosario e la santificazione del sabato. Gli attacchi del demonio Era il preludio all’apostolato della comunione riparatrice dei primi sabati del mese, di cui ella riceverà la … Continua a leggere IL DEMONIO L’ATTACCAVA E L’ANGELO PROTESSE CON LE SUE ALI SUOR MARIA DOLORES INGLESE

AGGIORNAMENTO COVID 19 del 10 aprile 2020 ED UN VIDEO CON IL PREMIO NOBEL PROFESSORE LUC MONTAGNER … ascoltate

Dal Dott. Giampaolo Palma GRUPPO HUMANITAS AGGIORNAMENTO COVID-19 AL 10 Aprile 2020: LA VERITÀ !!! NON É POLMONITE INTERSTIZIALE ERRORE DISGNOSTICO SCOPERTO SOLO DOPO 50 AUTOPSIE ! 😳🥺😌 🚑🚑🚑 ♥️🚑🚑🚑 ♥️ 🚑🚑🚑 ♥️🚑🚑 Carissimi amici, non vorrei sembrarvi eccessivo, ma … Continua a leggere AGGIORNAMENTO COVID 19 del 10 aprile 2020 ED UN VIDEO CON IL PREMIO NOBEL PROFESSORE LUC MONTAGNER … ascoltate

GESU’ E’ APPARSO AD UNA COPPIA SPOSATA SULLA STRADA DI EMMAUS?

Philip Kosloski | Apr 18, 2020 Alcuni studiosi biblici credono che il Cristo risorto si sia rivelato a un uomo e a sua moglie mentre stavano tornando a casa Uno dei passi più noti della Scrittura su cui la Chiesa riflette dopo la Domenica di Pasqua racconta l’apparizione di Gesù a due discepoli sulla via di Emmaus. Questo passo appare solo nel Vangelo di Luca, e dice ben poco sull’identità di questi discepoli.Luca identifica uno dei due dicendo “Uno dei due, che si chiamava Cleopa” (Luca 24, 18). Questo nome indica un uomo, mentre l’altro discepolo non è nominato. Nel Vangelo … Continua a leggere GESU’ E’ APPARSO AD UNA COPPIA SPOSATA SULLA STRADA DI EMMAUS?

QUANDO CRISTO E’ RISORTO E’ APPARSO ERA ASSENTE : LA LEZIONE DI SAN TOMMASO

padre Carlos Padilla | Apr 17, 2020 Tommaso ha sofferto per non essere stato presente alla prima apparizione di Gesù risorto, ma Cristo è tornato per dimostrargli il suo amore Ci sono momenti nella vita in cui non ci troviamo nel posto giusto. Non siamo presenti quando accade qualcosa di importante. E poi ci lamentiamo.San Tommaso ha vissuto questo problema. Proprio nel momento in cui è arrivato il Signore, quando si è reso presente, non era lì. Proprio quando aveva bisogno di sperimentare l’amore di Gesù, di toccare le sue ferite, di ascoltare le sue parole, di ricevere la sua pace… … Continua a leggere QUANDO CRISTO E’ RISORTO E’ APPARSO ERA ASSENTE : LA LEZIONE DI SAN TOMMASO

SAN VINCENZO GROSSI E QUELLA NOTTE NEL BOSCO , SALVATO DALL’ANGELO CUSTODE

don Marcello Stanzione | Apr 17, 2020 Il santo, fondatore delle “Figlie dell’oratorio”, insieme ad un altro sacerdote, fu protagonista di un episodio che gli segnò la vita San Vincenzo Grossi fu un sacerdote della diocesi di Cremona che è stato canonizzato da Papa Francesco nel 2015.Figlio di un mugnaio, attese a lungo prima di poter entrare in Seminario, per aiutare i familiari nel loro lavoro. Iniziò gli studi per il sacerdozio nel 1866 e fu ordinato il 22 maggio 1869. Dapprima ebbe l’incarico di vicario cooperatore in alcune parrocchie, poi nel 1873 parroco a Regona di Pizzighettone e dal 1883 a Vicobellignano. San Vincenzo Morì … Continua a leggere SAN VINCENZO GROSSI E QUELLA NOTTE NEL BOSCO , SALVATO DALL’ANGELO CUSTODE

ACTA APOSTATICAE SEDIS : il terzo segreto dice che la grande apostasia inizia dal suo vertice Roma perderà la fede e diventerà la sede dell’anticristo!!! Il Cardinale Sarah …

La mattina della domenica di Pasqua e la mattina del lunedì dell’Angelo la rivista francese “Valeurs actuelles” ha messo in rete in due puntate una fluviale intervista del cardinale Robert Sarah, raccolta da Charlotte d’Ornellas: > “Là où règne la … Continua a leggere ACTA APOSTATICAE SEDIS : il terzo segreto dice che la grande apostasia inizia dal suo vertice Roma perderà la fede e diventerà la sede dell’anticristo!!! Il Cardinale Sarah …

COME POSSIAMO TOCCARE LE FERITE DI CRISTO PER POTERLO RICONOSCERE COME RISORTO?

don Luigi Maria Epicoco | Apr 16, 2020 I segni della passione della nostra vita e quelli dei fratelli e delle sorelle che abbiamo accanto, sono il luogo privilegiato in cui possiamo imparare la Pasqua. In quel tempo, [i due discepoli che erano ritornati da Èmmaus] narravano ciò che era accaduto lungo la via e come l’avevano riconosciuto nello spezzare il pane.Mentre essi parlavano di queste cose, Gesù in persona stette in mezzo a loro e disse: «Pace a voi!». Sconvolti e pieni di paura, credevano di vedere un fantasma. Ma egli disse loro: «Perché siete turbati, e perché sorgono dubbi … Continua a leggere COME POSSIAMO TOCCARE LE FERITE DI CRISTO PER POTERLO RICONOSCERE COME RISORTO?

BENEDETTO XVI COMPIE 93 ANNI E PREGA PER I MALATI DI COVID-19 –

HA RICEVUTO IN REGALO LA NUOVA CORPOSISSIMA BIOGRAFIA SCRITTA DAL GIORNALISTA PETER SEEWALD A “Vatican News”, Gänswein racconta il compleanno del Papa emerito: una festa senza visite a causa della pandemia, ma circondato dall’affetto e dalle preghiere con un pensiero speciale alle vittime del coronavirus Alessandro Gisotti – Vatican News Nel segno della sobrietà e della gratitudine al Signore. Così Benedetto XVI sta trascorrendo il suo 93.mo compleanno al monastero Mater Ecclesiae in Vaticano. Nel rispetto delle misure anti contagio, racconta a Vatican News mons. Georg Gänswein, il Papa emerito non ha ricevuto visite. Tuttavia, prosegue il segretario particolare di Ratzinger, sta ricevendo numerose … Continua a leggere BENEDETTO XVI COMPIE 93 ANNI E PREGA PER I MALATI DI COVID-19 –

I PASTORELLI DI FATIMA CONTRO IL CORONAVIRUS

  Tom Hoopes | Apr 14, 2020 Anche due dei tre piccoli veggenti morirono in una pandemia, e ci mostrano come vivere in quella che stiamo affrontando Giacinta Marto è morta da sola. La sua famiglia e quanti le volevano bene non hanno potuto esserle accanto perché la pandemia della cosiddetta “spagnola” aveva imposto rigide restrizioni in tutto il mondo. L’unica cosa che voleva prima di morire era l’Eucaristia, ma anche quella le venne negata.Non c’è da stupirsi che questa situazione suoni familiare. Nel febbraio 2020, esattamente 100 anni dopo la morte d Giacinta nel febbraio 1920, la pandemia del coronavirus … Continua a leggere I PASTORELLI DI FATIMA CONTRO IL CORONAVIRUS

TERREMOTO IN VATICANO : UNA NUOVA COMMISSIONE PER IL DIACONATO FEMMINILE!!! Aprile2020!

Il bollettino della sala stampa della Santa Sede dell’8 aprile riporta che papa Francesco ha deciso, durante una recente udienza concessa al cardinale Luis Ladaria, prefetto della congregazione per la dottrina della fede (CDF), di istituire una nuova commissione sul … Continua a leggere TERREMOTO IN VATICANO : UNA NUOVA COMMISSIONE PER IL DIACONATO FEMMINILE!!! Aprile2020!