GRAZIE MONSIGNOR GIOVANNI D’ERCOLE ! FINALMENTE UN SACERDOTE CHE NON È STATO MUTO COME LA STRAGRANDE MAGGIORANZA DEI PRELATI “tiepidi”….

Ascoltatelo!!!!!

NOI POPOLO CRISTIANO VOGLIAMO TORNARE ALLA SANTA MESSA , SIAMO STUFI DEL VOSTRO MAL GOVERNARE !!!

2 pensieri su “GRAZIE MONSIGNOR GIOVANNI D’ERCOLE ! FINALMENTE UN SACERDOTE CHE NON È STATO MUTO COME LA STRAGRANDE MAGGIORANZA DEI PRELATI “tiepidi”….

  1. Parole sacrosante, Monsignore…
    Andassero questi pseudo politicanti a chiedere ai bergamaschi come si sono e si sentono ?? Che oltre essere stati colpiti da lutti nn hanno potuto nemmeno dare l’ultimo saluto ai propri cari con una degna e santa sepoltura ..
    Sono bergamasca e x lavoro sono ai confini con l’austria ma la mia gente è morta , amici , conoscenti persone grandi d’età che comunque mi hanno vista creacere se ne sono andati … un pezzo della mia storia .. il dolore dei parenti … nn conta l’età in cui si torna al Padre è comunque un distacco .. Monsignore cosa vuole che interessi a questi al governo? ? Sono subdoli ma noi nn ci staccheremo dalla Chiesa … punto.. quanto dovremo aspettare per poter ricevere Gesù nell’Eucarestia? Che per me è l’ossigeno dell’anima? Il covid ci toglie il respiro e ci fa morire ci lasciassero almeno il Ricevere Gesù nel cuore. .

    Piace a 1 persona

  2. Buongiorno!
    Sono lieta che qualcuno del Clero si sia svegliato dal torpore ed abbia alzato il capo!
    Siamo nelle mani di uno squilibrato: Giuseppe Conte un vero disastro. Qui in Toscana intere famiglie alla fame!
    Che Dio ci aiuti!
    Bravo Monsignor Giovanni D’Ercole!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...