9 MODI PER ONORARE L’IMMACOLATA CONCEZIONE NEL MESE DI DICEMBRE

web3-statue-mother-mary-virgin-shutterstock_1034479852.jpg

Per i cattolici, dicembre è il mese dell’Immacolata Concezione, ed è un momento ideale per rafforzare il nostro legame alla Madonna.

La Chiesa ha parlato dell’Immacolata Concezione per molto tempo, ma solo nel 1854 Papa Pio IX ha proclamato ufficialmente che la Beata Vergine Maria, “nel primo istante della sua concezione, per una grazia ed un privilegio singolare di Dio onnipotente, in previsione dei meriti di Gesù Cristo Salvatore del genere umano, è stata preservata intatta da ogni macchia del peccato originale”.

Questo insegnamento si riferisce al concepimento di Maria nel grembo di Sant’Anna, sua madre. La redenzione è stata applicata alla nostra Beata Madre fin dal concepimento, per i meriti di Gesù Cristo, suo figlio – una realtà che suscita davvero stupore. Preservata dal peccato originale, Maria è stata chiamata “il vanto solitario della nostra natura contaminata”, per usare le parole del grande poeta William Wordsworth.

Maria è rimasta esente dal peccato per tutta la sua vita. Onorare la sua purezza è un antidoto a quello che a volte è il trambusto del mese di dicembre, e una devozione complementare alle nostre solite attività dell’Avvento che culminano nello splendore festoso del Natale.

Continuando la nostra serie mensile su come inserire il tema cattolico di ogni mese nella propria vita, ecco 10 modi per onorare l’Immacolata Concezione in questo dicembre.

1 Invocare l’intercessione dei Santi Gioacchino e Anna, genitori della nostra Beata Madre

POCAŁUNEK JOACHIMA I ANNY

WikiArt | Domena publiczna

Meditate sullo splendido affresco “Incontro alla Porta d’Oro” di Giotto (1304–1306), che illustra i santi genitori di Maria uniti da un santo bacio dopo aver scoperto che Sant’Anna è incinta di Maria. I loro volti, che si uniscono a formare un unico volto d’amore, sono pieni di emozione. Pensate di recitare una preghiera o una novena ai nonni di Gesù.

2 Praticate la gratitudine per il vostro Battesimo e tenete a mente l’obiettivo del Paradiso

Ringraziamo Dio per il fatto che mediante il nostro Battesimo siamo stati ripuliti dal peccato originale e lavoriamo ogni giorno per tener viva e vivere la fede, ricordando che chi va in Paradiso verrà liberato da ogni macchia di peccato, e quindi un giorno diventerà immacolato. Che dono ci è stato dato, e che speranza dobbiamo avere mentre continuiamo a lavorare per il Regno!

3 Ripulite la vostra anima

Questo mese, ispirati dal desiderio di arrivare un giorno in Paradiso con la Santissima Trinità, lavorate per “ripulire” la vostra anima andando a confessarvi, facendo l’elemosina ai poveri e compiendo atti di misericordia. Pensate ai modi in cui vorreste farlo in questo mese di dicembre.

4 Ripulite la vostra mente e il vostro cuore

Per rendere le nostre menti e i nostri cuori più puri perché possano essere più simili alla nostra Beata Madre ed essere davvero templi dello Spirito Santo, considerate quello che guardate in televisione, quello che leggete e quello che guardate. Cercate di vivere in base alle indicazioni di Filippesi 4, 8: “In conclusione, fratelli, tutto quello che è vero, nobile, giusto, puro, amabile, onorato, quello che è virtù e merita lode, tutto questo sia oggetto dei vostri pensieri”. Guardate le grandi opere d’arte dei maestri rinascimentali; ascoltate qualche canto gregoriano e godetevi il film di Frank Capra La Vita è Meravigliosa.

5 Curate l’ambiente che vi circonda

In onore di Maria Immacolata, perché non pulire come metodo per praticare l’umiltà, far svolgere alle vostre mani un lavoro significativo e ricordare la purezza di Maria mentre lo facciamo? Il Natale arriverà alla fine del mese. Perché non pulire a fondo la casa, la scrivania al lavoro o magari offrirsi volontari per pulire la chiesa? Questo piccolo atto d’amore, se svolto nella preghiera, può essere dedicato alla Madonna.

6 Create qualcosa di bello per onorare Maria

In onore dell’Immacolata Concezione, trovate un modo speciale per onorare Maria, ovvero un modo per renderle un onore speciale. Magari siete un artista e potete dedicarle un dipinto, una poesia o una canzone. Forse avete un negozio e potete offrire qualcosa in beneficenza in suo onore. Provate a pensare a un’opera d’amore per lei.

7 Indossate la vostra Medaglia Miracolosa e trovate un posto della casa in cui onorare Maria

Ricordate che la Medaglia Miracolosa riporta queste parole: “O Maria, concepita senza peccato, prega per noi che ricorriamo a te”. Indossatela con orgoglio per tutto il mese! Mettete su un tavolo di casa un panno bianco e un mazzo di rose bianche vicino a un dipinto o a una statua di Maria. Potete scrivere le parole della Medaglia Miracolosa su un cartoncino e metterlo sul vostro altare come ispirazione quotidiana, o mettere un’altra medaglia o un’immagine stampata al computer della Medaglia Miracolosa in un posto di spicco. Iniziate una preghiera speciale in onore dell’Immacolata Concezione. Affidatevi a lei con la famosa preghiera scritta in suo onore da San Massimiliano Kolbe.

8 Mettete della musica adatta a una regina

Ascoltate l’inno di Lourdes, e se conoscete le parole cantatelo! L’inno che onora Maria per la festa dell’Immacolata Concezione per i vespri è Ave Maris Stella, e allora perché non cantarlo per tutto il mese? Qualsiasi canto gregoriano mariano è un ottimo modo per celebrare.

9 Guardate opere d’arte famose per studiare i simboli dell’Immacolata Concezione

Bartolomé Esteban Murillo | Public Domain

Nella storia dell’arte, certi simboli appaiono sistematicamente nelle rappresentazioni dell’Immacolata Concezione. Queste immagini sono simili alle rappresentazioni di Nostra Signora di Lourdes, l’apparizione mariana in cui la Madonna ha detto “Io sono l’Immacolata Concezione”. Se avete un’immagine o una statua di Nostra Signora di Lourdes, è un ottimo mese per metterla in un luogo di spicco della casa. Molti dei grandi dipinti della storia mostrano Maria qualche istante prima della sua assunzione mentre guarda il cielo con stupore e gratitudine. Sotto i suoi piedi c’è la luna, e sul capo ha una corona di dodici stelle, in riferimento all’Apocalisse (12, 1-2). Noterete spesso la presenza di putti, rose, gigli e nuvole avvolti in una luce dorata.

TRATTO DA https://it.aleteia.org/2019/12/03/9-modi-per-onorare-limmacolata-concezione-nel-mese-di-dicembre/

Annabelle Moseley | Dic 03, 2019

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...